Idee di viaggio

San Besso, il santuario nella roccia

A duemila metri d'altezza nel Parco nazionale del Gran Paradiso esiste un santuario della roccia che vi lascerà senza fiato

/5

SANTUARIO DI SAN BESSO - Nel versante piemontese del Parco Nazionale del Gran Paradiso esiste un santuario coperto da una roccia gigantesca.

Si tratta del Santuario di San Besso situato a 2000 metri d'altezza, incastonato in un grosso macigno, il Truc di San Besso, in Val Soana.

LEGGI ANCHE: EREMO DI SAN BARTOLOMEO

gran-paradiso

Foto: © Shutterstock

Il santuario fu costruito nel XVII secolo e completato nel 1669. Poco si conosce su San Besso, secondo alcuni faceva parte della legione tebea e venne martirizzato nel IV secolo. Secondo altri fu un pastore ucciso per invidia dagli altri pastori perché aveva il gregge più florido.

#Pngp #SanBesso

Una foto pubblicata da paolo (@pa0l0z79) in data: 28 Giu 2015 alle ore 08:40 PDT

 

COME RAGGIUNGERE IL SANTUARIO | Un cammino di due ore da Campiglia Soana vi porterà fino alla cima del santuario. Da Piamprato è raggiungibile con un percorso più lungo attraverso il colle della Borra.

Il Santuario di San Besso è raggiungibile anche da Cogne attraverso il colle dell'Arietta, percorrendo un sentiero escursionistico di molte ore.

#sanbesso

Una foto pubblicata da Gabriele cibrario rossi (@gabercibra) in data: 30 Mag 2015 alle ore 11:58 PDT

#sanbesso

Una foto pubblicata da Gabriele cibrario rossi (@gabercibra) in data: 30 Mag 2015 alle ore 11:14 PDT

Una foto pubblicata da Alessandro Doglietto (@haledoglie) in data: 1 Dic 2013 alle ore 11:19 PST

Scopri