Idee di viaggio

Frida in mostra a Torino

Alla Palazzina di caccia di Stupingi tante foto inedite, per la prima volta in Europa

Frida a Torino MOSTRE Shutterstock
4.2/5

C'è un motivo in più per programmare un weekend a Torino nel 2021, ed è una grande mostra, la prima in Europa, su Frida Kahlo in una veste del tutto inedita. 

Presso la Palazzina di Caccia di Stupingi a partire da febbraio 2021 andrà in scena Frida Kahlo through the lens of Nickolas Muray, con 60 fotografie realizzate dal suo amico Nickolas Muray.

Frida Kalho in mostra a Torino

La mostra racconta attraverso le fotografie di Nickolas Muray, il percorso professionale e personale di Frida Kahlo, a partire dagli scatti del 1937 a Tizapan in Messico finendo con quelli del 1948 a Pedregal e Coyoacan. In mostra potrete ammirare le riproduzioni degli ambienti, gli abiti messicani, i gioielli e lettere d’amore tra Nickolas Muray e Frida Kahlo.

Murray è un fotografo di origini ungheresi, ma naturalizzato americano, che conosce nel 1923 l’artista Miguel Covarrubias con il quale si reca in Messico nel 1931. Qui conosce Diego Rivera e Frida, con la quale ebbe una relazione e un'amicizia lunga che durò fino alla sua morte.

La mostra che raccoglie 60 fotografie raccontano gli anni della vita artistica, lavorativa e anche intima della stessa Frida.

Biglietti e orari

Dopo la sospensione della mostra a causa del lockdown di marzo 2020, la mostra torna a Palazzo degli Stupingi a febbraio 2020. Il costo del biglietto intero sarà di 15,50 euro. Sarà possibile acquistarlo su ticketone

Scopri