Idee di viaggio

Posti da favola che forse non conosci ma che si trovano in Italia

Viaggio in Italia alla scoperta dei posti che sembrano l'ambientazione di una fiaba e che forse non conosci

Giardino dei tarocchi WEEKEND Shutterstock
4.6/5

Castelli, giardini e meraviglie naturali. Borghi sospesi nel tempo e capolavori lontani dalle rotte turistiche. Le cose che vale la pena visitare in Italia sono infinite, stilare una lista è difficilissimo. 

Non tutti sanno che il nostro Paese è puntellato di luoghi che sembrano usciti da un libro di favole e che vi elenchiamo di seguito. Pronti a scoprirli con noi? Facciamo un viaggio nell'Italia da sogno dove sentirsi protagonisti di una fiaba. 

LEGGI ANCHE: BORGHI SULL'ACQUA PIÙ BELLI

Posti da Favola in Italia

  • Giardino di Ninfa
  • Civita di Bagnoregio 
  • Rocchetta Mattei 
  • Giardino dei Tarocchi 
  • Rocca Calascio 
  • Castel Savoia
  • Parco dei Mostri di Bomarzo 
  • La Scarzuola
  • Bosco Monumentale del Sasseto 
  • Isola di Loreto 
  • Castello di Sammezzano 
  • Burano 
  • Ponte del Diavolo 
  • Castel Toblino 
  • Capelli di Venere
  • La foresta dei Bagni di Val Masino

16 Posti da favola in Italia da visitare assolutamente 

È stato definito il castello più bello del mondo, e non ci sono dubbi al riguardo. Il Giardino di Ninfa è un gioiello segreto del Lazio, una meravigliosa oasi nata sulle rovine di una antica città. È un luogo congelato nel tempo, dove forte è il ricordo della piccola città medievale e se ne trova traccia nei ruderi della chiesa e in quel che resta del castello. 

  • Civita di Bagnoregio 

Visitare Civita di Bagnoregio è come catapultarsi in una fiaba romantica ambientata al medioevo. Il paese, che si raggiunge solo a piedi ,è collegato al resto d'Italia da un ponte sospeso nella valle dei Calanchi, in un paesaggio che sembra appartenere ad un altro mondo. 

Il castello di Rocchetta Mattei si trova a Grizzana Morandi e si erge su una collina non troppo lontano da Bologna. Fu realizzato per volere di Conte Cesare Mattei sui resti di una vecchia fortezza, dove si trasferì nel 1859. Lo studioso dedicò quasi tutta la vita allo studio dell'Elettromeopatia in questo castello che modificò molte volte nel corso degli anni rendendolo un labirinto di scale a chiocciola, mosaici, loggiate e stanze decorate. 

Il Giardino dei Tarocchi è un luogo meravoglioso, una vera e propria città con enormi sculture immerse nel selvaggio e suggestivo paesaggio ai piedi della collina di Garavicchio. In questo luogo troverrete una delle collezioni d’arte moderna all’aria aperta più bizzarre e interessanti di tutta Italia. Poco a sud della celebre cittadina di Capalbio, nella parte meridionale della Toscana, si trova questo strambo giardino ricco di opere d’arte e sculture realizzate dall’artista francese Niki de Saint Phalle.

Rocca Calascio è il castello in provincia de L'Aquila dove è stato girato Ladyhawke, una delle fortificazioni più alte d'Italia che svetta a 1460 metri dominando la valle del Tirino e l’altopiano di Navelli. A comporre questa meraviglia della natura c'è il Castello, il borgo antico ai piedi della rocca, appena sotto la famosa torre di guardia e la chiesa di Santa Maria della Pietà che troverete lungo il sentiero che conduce alla rocca.

Il castello di Cenerentola estiste per davvero e si trova in Valle d'Aosta nascosto nella valle di Gressoney-Saint-Jean. Torri cuspidate, appartamenti reali, decorazioni liberty e natura rigogliosa: il Castel Savoia è proprio un luogo da fiaba. Costruito per volere della Regina Margherita di Savoia, il maniero è stato realizzato, in stile eclettico, a cavallo tra '800 e '900.

Statue mitologiche ed enigmatiche, simboli alchemici e mostri di ogni genere abitano il fitto bosco insieme ad architetture impossibili. Il Parco dei Mostri di Bomarzo è un luogo unico al mondo. Uno spazio dove miti, leggende, mostri e personaggi della letteratura diventano creature fatte di pietra e ricoperte di muschio. Il parco si trova in provincia di Viterbo. 

Nascosto tra le colline umbre c'è un segreto: è la Scarzuola, il luogo dove Tomaso Buzzi costruì la sua Città Ideale. Questa surreale ed eccentrica costruzione si trova nel comune di Montegabbione ed è una delle vostre prossime mete. 

  • Bosco Monumentale del Sasseto 

Enormi massi ricoperti di muschio, alberi monumentali e colori indimenticabili. A piedi del Castello di Torre Alfina, il Bosco monumentale del Sasseto è una meravigliosa area protetta che potrete scoprire percorrendo i sentieri che vi faranno sembrare di essere in una favola. 

  • Isola di Loreto 

Nel cuore del lago d'Iseo c'è un'isola da fiaba. La piccola isola di Loreto si trova a nord di Monte Isola, di fronte a Carzano. Sull'isola di proprietà privata c'è una bellissima villa con torri e merli. Potrete ammirarla da Monte Isola.

  • Castello di Sammezzano 

Il castello dei sogni è purtroppo abbandonato e chiuso al pubblico. Nel comune di Reggello, il Castello di Sammezzano è il più importante esempio di architettura orientalista in Italia. Qui trovate la storia del luogo

Burano affascina per i mille colori delle casette che la compongono e che si riflettono nelle acque dei canali. Visitarla è come fare un salto indietro nel tempo.

   

  • Ponte del Diavolo 

Dove storia e leggenda si intrecciano dando luogo a bellissime storie. È quello che succede a Borgo a Mozzago tra Lucca e la Garfagnana, qui il Ponte della Maddalena è conosciuto come Ponte del Diavolo. Secondo la leggenda il ponte fu costruito da San Giuliano che, non riuscendo a completarlo, chiese aiuto al diavolo in persona.

 Per raccontare questo luogo possiamo davvero far ricorso alle fiabe, è uno dei luoghi più romantici del Trentino, nella valle dei Laghi. Castel Toblino è uno dei castelli medievali più incredibili d'Italia, specie per la sua posizione: sorge su una piccola lingua di terra in mezzo al lago. 

 

  • Capelli di Venere

 

Nel cuore del Cilento c'è un posto dove lo scorrere dell'acqua ha creato uno spettacolo naturale che sembra uscito da un libro di fiabe.  Sono i Capelli di Venere, una cascata che nasce dalle acque del Rio Bussentino e che si trova nel comune di Casaletto Spartano. 

  • La foresta dei Bagni di Val Masino, Lombardia 

 

È una foresta di altissimi abeti e faggi secolari dove poter fare dei bagni di natura, immersi in un’atmosfera incantata che vi farà sentire in una fiaba dei fratelli Grimm. Si trova in Lombardia

Scopri