Idee di viaggio

Punta Prosciutto, la spiaggia paradisiaca del Salento

Ecco perché devi visitarla assolutamente

Punta Prosciutto MARE Shutterstock
3.8/5

Una lunga distesa di sabba bianca, circondata da dune e vegetazione, che degrada verso acque trasparenti caratterizza uno dei paradisi naturali più belli del Salento: Punta Prosciutto. Siamo tra le province di Taranto e Lecce e quella di Punta Prosciutto è una delle spiagge più incredibili da visitare, un paradiso selvaggio e incontaminato. 

La spiaggia di trova nel comune di Porto Cesareo e fa parte di Parco Naturale Regionale. Se non ci siete ancora stati è il momento di rimediare e in questo articolo vi spieghiamo perché raggiungerla questa estate

Punta Prosciutto

Punta Prosciutto sembra davvero una spiaggia tropicale, non è un caso se sia stata definita da molti la spiaggia caraibica del Salento. Il Telegraph l'ha recensita tra le spiagge più belle del mondo da vedere una volta nella vita. 

Quello che la rende così straordinaria è il chilometrico arenile di sabbia bianca con dune alte fino a otto metri ricoperte di tipica macchia mediterranea. la spiaggia fa parte della riserva protetta del Parco Naturale Regionale della Palude del Conte. Si trova a sud di Torre Colimena ed è una frazione di Porto Cesareo e si trova lungo la litoranea che collega Porto Cesareo e Torre Lapillo.

Nelle vicinanze della spiaggia potrete anche visitare la Riserva Naturale della Salina dei Monaci di Torre Colimena e la Foce del Fiume Chidro a San Pietro in Bevagna. Il tratto di Punta Prosciutto è delimitato a nord da Torre Colimena e a sud da Riva degli Angeli, avvolto da secolare macchia mediterranea.

Dal punto in cui Punta Prosciutto inizia e fino a Punta Grossa, trovetere un breve tratto roccioso che lascia poi spazio a sabbia bianca e fondali bassi che la rendono perfetta anche per andare al mare con i bambini. La bellezza del paesaggio e le sue incredibili ricchezze legate alla flora e alla fauna, hanno reso necessario l’interessamento da parte delle istituzioni e la creazione del Parco Naturale Regionale di Palude del Conte.

Il sollevamento del fondale marino ha generato un'area umida che ha prodotto un particolare habitat per l'instaurazione di una particolare flora e fauna. Nel 2006 nella zona è stato istituito il Parco Naturale Regionale di Palude del Conte.

Foto più belle

Come Arrivare

La spiaggia di Porto Cesareo si raggiunge comodamente in auto o autobus. Per raggiungerla dovrete avere come punto di riferimento Porto Cesareo. Si raggiunge da Lecce con gli autobus Salento in Bus e con le linee del Consorzio Trasporti Aziende Pugliesi – COTRAP.

Mappa e Cartina

Scopri