Idee di viaggio

Le strade del vino in Salento

Il Salento non è solo mare. Ci sono le campagne e ci sono i vigneti, e le strade del vino da percorrere in auto o in bicicletta alla scoperta dei vini salentini

Salento SALENTO Shutterstock
5/5

La Puglia conta ben 9 strade del vino ed il Salento vanta la più alta concentrazione di vini DOC della regione. Le strade del vino attraversano le zone vinicole del Salento passando per alcuni dei paesi salentini più belli (qui trovate i borghi più belli della Puglia).

Strada del vino in Salento

In ognuna delle 3 strade del vino del Salento è possibile scoprire paesaggi, borghi e tradizione fermandosi nella cantine vinicole e nelle enoteche dove i vini della regione sono accompagnati a prodotti eccellenti del territorio. 

  • Strada Ionica del vino

La strada del vino ionica parte da Leverano, sul versante ionico delle Murge Salentine, passando per i vitigni che alimentano le Doc Alezio, Matino e Nardò, oltre al diffuso Aleatico di Puglia, uno squisito vino dolce naturale prodotto in tutta la regione da tempo immemore. Si passa per Copertino, Galatina e Nardò fino a raggiungere Gallipoli e le sue spiagge bianche. Tempo di percorrenza: 1 giorno.

  • Strada Del Vino Doc Primitivo Di Manduria e Lizzano 

La Strada Del Vino Doc Primitivo Di Manduria e Lizzano parte dalla costa ionica tarantina per spingersi nell’entroterra dell'Alto Salento, snodandosi in un territorio ricco di resti romani, castelli e torri di avvistamento. 

Si passa per Manduria, un borgo medioevale intatto con un ghetto ebraico e palazzetti nobiliari, cuore pulsante del Primitivo di Manduria. Visitate il Parco Archeologico di Manduria con i resti delle Mura Messapiche e una necropoli.

  • Strada Vigne del Sole

La Strada Del Vino Vigna Del Sole si snoda nel cuore della penisola salentina. Si parte da San Donaci e Novoli, città del vino e del fuoco per via della tradizionale festa del fuoco (la Focara di Novoli) che si tiene ogni anno dal 16 al 18 gennaio. In questa zona tra le più calde e assolate della Puglia ci sono le masserie più antiche. Intorno a Surbo sono fortificate e spesso ospitano agritursimi e hotel, come nel caso della Masseria Schiavelle e della Masseria Rauccio all’interno di un'oasi del wwf. Si passa poi per Lecce e per il borgo antico di Galatina.

 

Scopri