Idee di viaggio

Cosa vedere a Vieste

La guida completa a cosa fare e cosa vedere a Vieste

Vieste Cosa Vedere WEEKEND Shutterstock
5/5

Sul promontorio del Gargano c'è un borgo che vale la pena visitare, è Vieste una città con una storia molto antica, che potrete riscoprire passeggiando tra le stradine del suo centro storico. In passato la città era conosciuta come la sperduta, il motivo era la sua posizione isolata rispetto alle altre città della zona. 

Secondo un'antica leggenda sarebbe stata fondata da Noè, che avrebbe seppellito la moglie Vesta proprio in questo luogo. Vale la pena raggiungerla per l'intricata rete di viuzze di Vieste Vecchia, per il castello e la cattedrale e per i 30 km di costa che nascondono cale, grotte marine e spiagge meravigliose.

Se state programmando una vacanza in questo incredibile angolo di Puglia plasmato dal monte Gargano, in questo articolo vi spieghiamo cosa vedere assolutamente a Vieste.

vieste-cosa-vedere

Cosa vedere a Vieste

Vieste, sull'estrema punta del Gargano nella provincia di Foggia, quasi abbracciata dal limpido mare Adriatico, è una città da scoprire con lentezza, rigorosamente a piedi. Perdetevi tra le stradine del centro storico, percorrete le scalinate e passeggiate tra casette di colore bianco, i cortili e i balaltoi. Vieste vecchia si trova su uno sperone roccioso a picco sul mare e si estende dalla spiaggia del Castello fino alla Marina Piccola, attraversando una sottile lingua di terra conosciuta come punta San Francesco.

Raggiungete l'imponente Castello che fu realizzato per volere di Federico II nel 1242 dopo l’incursione dei Veneziani. Il castello che domina il borgo antico della città, sovrasta la spiaggia del castello. Essendo sede militare è normalmente chiusa al pubblico ma vale la pena salire fin lì per godere del meraviglioso panorama che si gode. Proprio sotto la fortezza troverete la Cattedrale della città realizzata in arte romanica tra il X e l'XI secolo. 

Proprio adiacente alla Cattedrale di Vieste, fate visita alla Chianca Amara, una roccia monumento alla ferocia umana, su cui furono trucidati donne, vecchi e bambini per mano del  pirata Turco Draguth Rais.

Dirigetevi nella parte sud est del borgo antico, il Rione Ripa, caratterizzato da un incredibile paesaggio dove il mare turchese crea un meraviglioso contrasto con la città antica. La Ripa in passato era un antico porto naturale. In questa zona fate visita alla piccola chiesa di San Pietro d'Alcantara e via Judeca dove si trovava un piccolo quartiere ebraico. 

Sullo scoglio di Sant'Eufema che si trova tra punta San Francesco e Punta Santa croce, fate visita al Faro di Vieste, secondo la leggenda qui è sepolta Vesta, la moglie di Noé.

Raggiungete la Necropoli La Salata, il complesso cimiteriale proprio di fronte al mare, qui troverete alcune tombe scavate nella grotta e tra le falesie. Se avete tempo visitate il museo malacologico di Vieste, che raccoglie numerosi esemplari di conchiglie, coralli e affini. 

Prima di lasciare la città non perdete una visita al Pizzomunno, il leggendario monolite simbolo di Vieste sulla spiaggia del Castello. Pizzomunno è anche il luogo su cui aleggia una triste leggenda ambientata nel periodo in cui Vieste era solo un piccolo villaggio di mare, con poche capanne abitate da pescatori. Non perdete una visita alle grotte di Vieste e raggiungete la meravigliosa Foresta Umbra. 

10 cose da vedere a Vieste

Il video con le migliori cose da vedere a Vieste

Spiagge di Vieste

  • Pizzomunno
  • Cala della Pergola
  • Spiaggia di Scialmarino
  • Cala della Sanguinara
  • Spiaggia della Scialara
  • Spiaggia di San Lorenzo
  • Spiaggia di Braico
  • Baia dei Campi 
  • La Chianca
  • Marina Piccola
  • Spiaggia di San Felice
  • Spiaggia di Porto Piatto
  • Spiaggia di Pugnochiuso
  • Spiaggia di Vignanotica

 

Dintorni 

  • Foresta Umbra
  • Isole Tremiti
  • Pugnochiuso
  • Peschici 
  • Rodi Garganico
  • Mattinata
  • San Giovanni Rotondo 
  • Vico del Gargano

 

Mappa e Cartina

Scopri