Idee di viaggio

Cosa vedere ad Alghero

La guida completa a cosa fare e cosa vedere ad Alghero

Alghero WEEKEND Shutterstock
5/5

Adagiata sulla costa nord occidentale della Sardegna, Alghero è un piccolo gioiello da scoprire con lentezza.

Passeggiando tra le stradine acciottolate del centro storico, avrete modo di vedere palazzi, bifore e portali murali e chiese che raccontano l'antica storia della città: quella di piccola fortezza catalana. Per le sue tradizioni rimaste immutate nel tempo, per la parlata catalana dei suoi abitanti e per l'architettura gotica catalana, la città è conosciuta come la piccola Barcellona

Tra le cose più belle da fare c'è la passeggiata lungo i bastioni del porto da cui ammirare i tetti rossi, il mare cristallino e fare un tour lungo la costa, conosciuta come la Riviera del Corallo, alla scoperta delle più belle spiagge del litorale di Alghero. Abbiamo realizzato una guida a cosa vedere assolutamente ad Alghero e dintorni in uno o più giorni. 

Cosa Vedere ad Alghero

Una piccola città di mare che non può mancare nella lista delle cose da vedere in Sardegna, nella provincia di Sassari. 

Ma cosa c'è da vedere assolutamente? La vostra visita non può che partire dal centro storico caratterizzato da stradine lastricate, viuzze ed edifici dalla forte influenza catalana. Non perdete una visita alla Cattedrale di Santa Maria, il vero simbolo della città realizzata in perfetto stile gotico catalano che conserva un monumento funebre a Maurizio Savoia. Salite sul campanile della chiesa per ammirare la vista spettacolare che vi si aprirà davanti agli occhi. 

Raggiungete Plàia del Bisbe, dove affacciano incredibili edifici come il Teatro Civico, il Palazzo Vescovile e la bellissima Casa Doria. Visitare Alghero significa ripercorrere a piedi le sue imponenti fortificazioni: passeggiate lungo i bastioni e le torri perfettamente conservate: Torre di Sulis, Torre di San Giacomo, Torre Maddalena, Torre Sant'Elmo, Torre della Lanterna, Torre della Polveriera e Torre San Giovanni, che ospita il museo della storia virtuale della città. 

Non perdete una visita al Museo del Corallo ospitato nel bellissimo edificio in stile liberty, Villa Costantino. Qui potrete fare un viaggio nella storia della città di Alghero e del Mediterraneo, conoscere la leggenda del Corallo, risorsa primaria del mare di Alghero. Poco distante dalla città visitate le Grotte di Nettuno, alcune delle più grandi cavità marine italiane, uno dei più grandi capolavori di madre natura della Sardegna. Fate una visita al sito archeologico più importante della città, il Villaggio Nuragico di Palmavera, uno dei meglio conservati della Sardegna. 

Tra le cose più belle da fare? Percorrere la strada panoramica che collega Alghero al borgo colorato di Bosa

Cosa vedere in uno o due giorni 

  • Centro storico 
  • Bastioni
  • Cattedrale di Santa Maria
  • Lungomare di Alghero
  • Chiesa di San Francesco
  • Torre di Sulis
  • Museo del Corallo 
  • Necropoli di Anghelu Ruju
  • Nuraghe di Palmavera 
  • Faro di Capo Caccia
  • Grotte di Nettuno 

 

Spiagge

  • Spiaggia delle Bombarde
  • Spiaggia del Lazzaretto
  • Spiaggia Mugoni
  • Spiaggia del Lido
  • Spiaggia di Fertilia 
  • Spiaggia di Maria Pia
  • Spiaggia della Dragunara
  • Porto Ferro
  • Spiaggia del Porticciolo

 

Cosa vedere ad Alghero con i bambini

Ricca di storia e di leggende, Alghero è una città a misura di bambini ed è il punto perfetto per partire alla scoperta delle più belle spiagge della costa nord della Sardegna. Vi sembrerà di fare un viaggio indietro nel tempo visitando le torri e i bastioni spagnoli, le antiche fortificazioni della città. Non perdete una visita alle Nuraghe Palmavera e alle Necropoli di Anghelu Ruju, avrete modo di conoscere le prime cività sarde.

Non potete perdervi una sosta all'Acquario di Alghero che espone sia pesci marini che di acqua dolce. È l'unico posto in Italia che ospita il pesce pietra. 

Dintorni 

 

Mappa

Scopri