Idee di viaggio

Cosa vedere a Cagliari

Guida completa a cosa fare e vedere a Cagliari e dintorni

Vista su Cagliari WEEKEND Shutterstock
3.8/5

Adagiata su sette colli, Cagliari sembra protesa verso l'alto. Le casette colorate e addossate e la Cittadella Fortificata, che sembra toccare il cielo, delineano il profilo della città. Dall'alto della fortezza con le sue mura e le torri difensive che guardano al Mediterraneo, la vista è mozzafiato.

Ricca di storia, Cagliari è la meta perfetta per chi vuole assaporare lentamente il dedalo di stradine della città vecchia, le spiagge, il mare, l'architettura della città affacciata sul Golfo degli Angeli, sulla costa meridionale della Sardegna

Per visitare Cagliari basta un weekend, per questo motivo abbiamo realizzato una guida a cosa vedere in città e dintorni. 

Cosa vedere a Cagliari 

Incastonata tra mare e montagna, Cagliari è la città perfetta per una fuga al mare in qualsiasi stagione dell'anno. Sono quattro i quartieri che ne delineano il centro storico, qui sono conservate tracce dell'importante passato della città. Il quartiere Castello si trova nel punto più alto della collina, qui potrete visitare bastioni, antichi terrazzamenti e dedali di stradine. Il quartiere di Villanova è collegato a Castello dal bastione di saint Remy, che dovrete assolutamente visitare. Ai piedi di Castello sorge la Marina, l'antico quartiere dei pescatori che oggi è centro della della vita cittadina. L'ultima zona che assolutamente non potete perdere è lo storico quartiere di Stampace.

La vostra visita a Cagliari non può che iniziare dal quartiere medievale di Castello e dalla passeggiata sul Bastione di Saint Remy da dove potrete ammirare la vista spettacolare sulla città, il porto e la Sella del Diavolo che divide il Poetto da Calamosca. Passeggiate verso la torre dell'Elefante e non perdete una visita alla Cattedrale di Santa Maria in stile gotico pisano e più volte rimaneggiato. Visitatene gli interni, sotto l'artare troverete il santuario dei Martiri che conserva numerose reliquie disposte in nicchie. 

Raggiungete una delle chiese più belle della città, il Santuario di Bonaria (che sorge sullo stesso colle), uno degli esempi più incredibili di architettura gotico - catalana a Cagliari. 

La torre di San Pancrazio ubicata a poca distanza dalla chiesa, era, insieme alla torre dell'Elefante uno dei punti di accesso alla città. Da qui, tra Porta Cristina e Piazza Indipendenza, raggiungete la vecchia sede del Regio Arsenale è sede della Cittadella dei Musei, un complesso che racchiude il Museo Archeologico di Cagliari, la Pinacoteca nazionale, il Museo delle Cere Anatomiche e il Museo di Arte Siamese. Dirigetevi verso il quartiere di Stampace dove merita una sosta la Chiesa di Sant'Efisio e uno dei suoi simboli, l'anfiteatro Romano e la villa del Tigellio.

Scendete fino al marina per ammirare il vecchio borgo di pescatori, pieno di locali e bottegucce, dove merita una visita la chiesa di Sant'Eulalia. Non perdete una visita al Palazzo Civico che troverete proprio di fronte al porto. Fate visita ai resti del Castello di San Michele e raggiungete Tuvixeddu, la più grande necropoli fenicio - punica del Mediterraneo. L'associazione l’Isola che vorrei organizza tour alla scoperta della misteriosa Cagliari sotterranea. 

Prima di lasciare Cagliari raggiungete la sua spiaggia urbana, il Poetto e visitare il bellissimo Parco Molentargius magari in bici per ammirare i fenicotteri rosa. La riserva si trova tra Cagliari e Quartu S. Elena e comprende due bacini d'acqua dolce (Bellarosa Minore e Perdalonga) e uno di acqua salata (Bellarosa Maggiore o Molentargiu. 

Cosa vedere a Cagliari in un giorno 

  • Cattedrale di Santa Maria
  • Bastione di Saint Remy 
  • Santuario di Nostra Signora Bonaria
  • Spiaggia del Poetto
  • Parco di Monte Urpinu
  • Mercato di San Benedetto 
  • Parco Molentargius - Saline
  • Cittadella dei Musei
  • Museo Archeologico Nazionale
  • Basilica di San Saturnino 
  • Parco Monte Claro
  • Castello di San Michele
  • Giardino Pubblico 
  • Torre dell'Elefante e San Pancrazio 
  • Chiostro San Domenico
  • Villa di Tigellio 
  • Necropoli di Tuvixeddu
  • Quartiere Marina
  • Anfiteatro Romano 

 

Cosa vedere a Cagliari con i bambini

State per partire con i bambini? Stradine, salite e discese, Cagliari è un tesoro che va scoperto lentamente. Dopo una visita al quartiere Castello e dopo aver ammirato il Bastione di Saint Remy, il vostro viaggio in città proseguirà alla scoperta degli incredibili spazi verdi della città, a cominciare all'Orto Botanico che ospita circa 2000 specie vegetali da scoprire assolutamente.

Raggiungete il Parco di Monte Urpino, un luogo dove la natura dà il meglio di sé. Troverete parchi incontaminati e zone attrezzate per i più piccoli. Tra le cose più belle da fare? Una visita al Parco Montelargius per ammirare i fenicotteri rosa e le saline di Cagliari. 

Cosa vedere a Cagliari e Dintorni 

  • Quartu Sant'Elena
  • Pranu Muteddu
  • Nuraghe Goni 
  • Lago Mulargia
  • Capo Teulada 
  • Capo Carbonara
  • Santos
  • San Sperate
  • Sella del Diavolo 
  • Nuraghe Su Nuraxi 
  • Nora
  • Parco Molentargius
  • Parco regionale dei Sette Fratelli - Monte Genis
  • Castello di Acquafredda

 

Spiagge di Cagliari più belle

Quali sono le spiagge da vedere assolutamente a Cagliari e dintorni? Eccone un elenco

  • Poetto
  • Baia di Calamosca
  • Cala Regina
  • Sant'Antioco
  • Spiaggia di Quartu
  • Is Canaleddus
  • Kal'e Moru
  • Mari Pintau
  • Su Gileu
  • Torre delle Stelle
  • Spiaggia di Nora
  • Capo Malfatano 
  • Tuerredda
  • Cala Cipolla
  • Capa Pira

 

Mappa e Cartina

Di seguito trovate la mappa con le più belle attrazioni da non perdere a Cagliari. 

Scopri