Idee di viaggio

Le spiagge bianche più belle della Sardegna

Viaggio tra le spiagge da sogno dell'isola sarda

Spiagge Bianche Sardegna MARE Shutterstock
5/5

Sabbia bianca e mare azzurro. No, non sono i Caraibi, ma alcuni dei paesaggi che potrete trovare lungo la costa della Sardegna. Tra le spiagge più belle dell'isola ci sono paradisi che sembrano tropicali e che vi sveliamo in questo articolo.

Da nord a sud, abbiamo raccolto le più belle spiagge bianche della Sardegna: non ci sono solo la Pelosa di Stintino o la spiaggia di Chia, scopriamo insieme questi paradisi in terra da visitare questa estate. 

GUARDA ANCHE: LA SPIAGGIA ROSA IN SARDEGNA

Spiagge Bianche più belle della Sardegna

SpiaggiaDove si trovaProvincia
La Pelosa Stintino Sarrari
Spiaggia Bianca Golfo Aranci  Sarrari
Is Aruttas  Cabras Oristano
Cala Goloritzé Baunei Nuoro
Spiaggia del Principe Arzachena Sassari
Tuerredda Teulada Sud Sardegna
Cala Brandinchi San Teodoro Sassari
Punta Molentis Villasimius Sud Sardegna
Cala d'Arena  Asinara  Sassari
San Terenzo Lerici La Spezia

 

Spiagge Bianche in Sardegna

  • Spiaggia Bianca, Golfo Aranci

A Golfo Aranci, c'è una caletta speciale protetta da pareti rocciose e caratterizzata da sabbia bianca alternata a scogli e mare turchese. Queste caratteristiche le danno il nome di Spiaggia Bianca, un piccolo paradiso circondato da macchia mediterranea. 

Sulla costa nord orientale della Sardegna, Cala Brandinchi, grazie all'acqua trasparente e alla sabbia bianca è conosciuta come la Piccola Tahiti. In questo paradiso di San Teodoro la costa è caratterizzata da una mezza luna di sabbia bianca che si trova proprio davanti alla laguna. 

Sulla costa sud-occidentale della Sardegna, in provincia di Cagliari c'è una spiaggia mozzafiato. La spiaggia si trova tra Capo Malfatano e Capo Spartivento, a circa 3 km dalle spiagge di Chia. La spiaggia di sabbia bianca è lunga oltre mezzo chilometro e si trova nel territorio di Teulada ed è puntellata da macchia mediterranea.

Nel Golfo di Orosei c'è una delle spiagge più belle del Mediterraneo, è cala Goloritzé una baia protetta da imponenti falesie che si raggiunge via mare o attraverso un sentiero. Spiaggia chiarissima e mare turchese compongono un paesaggio da cartolina incorniciato da un arco naturale e dal pinnacolo di Punta Goloritzé che si staglia contro il cielo.

La spiaggia de La Pelosa è caratterizzata da un'immensa distesa di sabbia bianchissima che degrada verso un mare cristallino e turchese. Il suo arenile cambia in continuazione aspetto per effetto delle correnti marine che ne modificano la morfologia. La spiaggia è protetta dai faraglioni di Capo Falcone, l’isola Piana e l’Asinara, che creano una barriera naturale che rende le acque sempre calme. 

  • Is Arenas Biancas, Teulada

Un deserto di soffice sabbia bianca puntellato di gigli di mare e ginepro fenicio. È questa la spiaggia di Is Arenas Biancas, nella parte sud-occidentale della Sardegna. La spiaggia, compresa tra Porto Pino, nel comune di Sant’Anna Arresi e Teulada vi sorprenderà per il candore delle sue alte dune di sabbia bianca, modellate dal maestrale, in contrasto con l’azzurro del mare.

Quella che stiamo per descrivervi è una vera e propria piscina naturale, caratterizzata da un enorme scoglio che somiglia tanto ad una grande tartaruga: si chiama Scoglio di Peppino e si trova lungo la Costa Rei, un lungo tratto di costa (circa 8 km) caratterizzato da sabbia chiara e mare limpidissimo. 

Cala Mariolu, nel golfo di Orosei è un'ampia distesa di sassolini bianchissimi e fini che si interrompe con gli scogli di punta Ispuligi.  Il modo migliore per raggiungerla è via mare con i gommoni e le barche che partono da Arbatax, da Santa Maria Navarrese e da Cala Gonone. In alternativa c'è un trekking abbastanza lungo che parte dall'Altopiano del Golgo.

  • Cala d'Arena, Asirana

È senza dubbio una delle spiagge più belle dell'Asinara. La spiaggia bianca è caratterizzata da una torre aragonese che la sovrasta e si trova a nord dell'isola. La spiaggia è caratterizzata da sabbia bianchissima ed è circondata dalla macchia mediterranea.

La spiaggia caraibica che si trova tra punta Sabbatino e Capo Coda Cavallo è un paradiso incontaminato da raggiungere. È caratterizzata da un'ampia distesa di sabbia bianca e dune e ha acque poco profonde perfette anche per i bambini. 

Scopri