Idee di viaggio

10 spiagge segrete della Sardegna

Guida con foto alle 10 spiagge piu' belle e selvagge della Sardegna, spiagge poco affollate dove andare per andare al mare in alta stagione in Sardegna.

Spiagge segrete Sardegna MARE Shutterstock
4.3/5

La Sardegna vanta alcune delle spiagge più belle del Mediterraneo. La maggior parte possono essere affollate in alta stagione, alcune, sempre bellissime, sono più difficilmente raggiungibili e quindi solitamente poco frequentate anche in pieno agosto (qui trovate tutte le info sulle spiagge più belle della Sardegna provincia per provincia e qui la guida a cosa vedere e cosa fare assolutamente in Sardegna).

GUARDA ANCHE: SPIAGGE ITALIA

Spiagge segrete Sardegna

Cala Luna Cala Goloritzé sono tra le più belle e conosciute ed entrambe si trovano nello splendido Golfo di Orosei.
A queste si aggiunge Cala Mariolu. Tutte e tre possono essere raggiunte in barca oppure attraverso un difficoltoso sentiero di trekking che è consigliato solo agli escursionisti esperti.

Ma quali sono le spiagge meno conosciute e quindi meno affollate della Sardegna? 


 

  • Spiagge di Piscinas

Nella provincia di Carbonia Iglesias vi consigliamo le spiagge di Piscinas e quelle dell'Isola di San Pietro (un po' più frequentate queste ultime, ma imperdibili). Le prime garantiscono un'atmosfera selvaggia grazie alle enormi dune spazzate dal vento. I resti delle miniere abbandonate a pochi metri dal mare conferiscono all'ambiente una sfumatura malinconica e affascinante da vedere almeno una volta nella vita.

  • Cala Cipolla

Nella Baia di Chia la più selvaggia è la spiaggia di Cala Cipolla che si raggiunge a piedi da Su Giudeu.

  • Cala Corsara

Nell'Arcipelago della Maddalena le spiagge sono quasi tutte selvagge. Noi vi segnaliamo Cala Corsara, sulla costa meridionale dell'Isola di Spargi.

  • Cala Domestica

Cala Domestica è una stupenda spiaggia del Buggerru (provincia di Carbonia-Iglesias) dalla quale, attraverso un percorso che era un'antica galleria mineraria, si raggiunge la Caletta, più intima e solitaria. Entrambe sono circondate solamente dalla natura slevaggia.

  • Cala Sinzias

Cala Sinzias, a Villasimius (Cagliari), è poco affollata lontano dai due accessi, a nord e a sud, e circondata da una pineta bellissima di eucalipti. Qui trovate tutte le spiagge più belle vicino Cagliari

  • La Cinta

Tavolara è un'isola magnifica e parco protetto. Le coste sono a picco sul mare esclusi gli unici due approdi dell'isola. Poco lontano però, a San Teodoro, c'è la spiaggia La Cinta, una striscia bellissima di sabbia bianca di fronte a Tavolara. 

GUARDA ANCHE: SPIAGGE ESTATE 2020


Il meteo in Sardegna

Mappa delle spiagge più belle in Sardegna

Vai alla gallery

Le 10 spiagge più selvagge della Sardegna

10 foto.

 

Scopri