Idee di viaggio

Spiagge più belle di Olbia e dintorni

Le spiagge più belle di Olbia e dintorni, nella zona settentrionale della Sardegna

Cala Brandinchi MARE Shutterstock
/5

Quali sono le spiagge più belle di Olbia e dintorni? La costa nord della Sardegna regala spiagge meravigliose, pensiamo a litorali da sogno come quelle di Stintino, della Costa Smeralda, passando per il Golfo dell'Asinara. 

Le spiagge di Olbia si trovano in un tratto di costa della Sardegna a sud della Costa Smeralda, di fronte all'isola di Tavolara. Anche qui, come in Costa Smeralda, le rocce sono di granito rosa e le spiagge rosate.

Le spiagge più vicine al porto di Olbia sono spesso le più turistiche ed affollate in estate. Altre si raggiungono facilmente in macchina, ma sono un po' più distanti e quindi meno frequentate. Abbiamo realizzato una guida alle spiagge di Olbia con mappa e cartina. 

Spiagge più belle di Olbia

Quali sono le spiagge più belle di Olbia? Qui di seguito trovate le 10 spiagge imperdibili della provincia.

  • Porto Istana

Porto Istana è una lunga spiaggia formata in realtà da quattro strisce di sabbia bianca separate da fasce di scogli levigati. Porto Itsana si trova proprio di fronte a Tavolara. La spiaggia è attrezzata ed adatta ai bambini grazie al fondale che digrada dolcemente. 

Come arrivare: A Multa Maria, ad Olbia, si svolta a sinistra e si prosegue per 2 Km fino al parcheggio.

  • Pittulongu

Pittolongu è una delle spiagge di Olbia più vicine al porto e può quindi risultare affollata nei weekend. È anche la spiaggia prediletta dagli olbiesi ed è collegata alla città con i mezzi di trasporto pubblici. 

  • Li Cuncheddi 

A Cala Sos Passizzeddos c'è Li Cuncheddi, la spiaggia di Olbia più amata dai surfisti. La sabbia è color ocra e contrasta con il bianco candido degli scogli di granito che affiorano dall'acqua smeraldo. Meta prediletta degli appassionati subacquei e dei surfisti.

Come arrivare:  Dal centro abitato di Multa Maria si svolta per Porto Istana e poi a sinistra in Via Funtana Umbrina fino al villaggio di Li Cuncheddi. Dal villaggio si gira a sinistra su una strada sterrata e si prosegue fino al parcheggio.

  • Punta saline

Tre calette immerse nalla macchia mediterranea formano la spiaggia di Punta Saline. La sabbia è grossa e color ocra. 

Come arrivare: Percorrendo la statale 125, passato il rio Padrongianus, si svolta a sinistra per il Lido del Sole e dopo 500 metri in direzione delle vecchie saline fino al parcheggio. 

  • Bados

Bados sta al confine con il comune di Golfo Aranci. La spiaggia è grande e il fondale bassa, ci sono stabilimenti e servizi.

Come arrivare: Si percorre la Strada Provinciale 82 per poi seguire le indicazioni per Bados. 

  • Marina Maria

Marina Maria è una spiaggia perfetta per il surf con sabbia bianchissima e conchiglie. 

Come arrivare: La spiaggia Marina Maria si trova nella frazione di Murta Maria. Si raggiunge seguendo la SS 125 in direzione di Siniscola. A Murta Maria si gira a sinistra su una strada sterrata, fino allo stagno di Via dei Gladioli.

  • Punta Volpe

Punta Volpe è famosa per l'acqua calma e il fondale perfetto per lo snorkeling e le immersioni. La sabbia gialla è alternata ai ciottoli bianchi. 

Come arrivare: Da Porto Rotondo si percorre tutta la litoranea fino alla Punta. 

Cala Brandinchi è in assoluto una delle spiagge più belle della Sardegna. Si trova nella località di Capo Coda Cavallo, di fronte all’isola di Tavolara (San Teodoro). In piena estate potrebbe essere molto affollata. Famosa per la sabbia chiarissima che contrasta con l'azzurro-celeste del mare. 

Mappa e cartina

Scopri