Idee di viaggio

Gorropu: il canyon più profondo d'Europa

Il Canyon più profondo d'Europa si trova in Sardegna

Gola di Gorropu A PIEDI Shutterstock
5/5

La gola di Gorropu o di Gorroppu è considerata il canyon più profondo e spettacolare d'Europa.

Si trova nel Supramonte, in Sardegna, tra Orgosolo e Urzulei. La gola è stata lentamente scavata dall'acqua del Rio Flumineddu. Le pareti del canyon arrivano a toccare i 500 metri di altezza ed ospitano animali che vivono solo qui. Ecco come visitare e come arrivare alla Gola di Gorropu. 

Canyon di Su Gorropu 

Se volete scoprire un angolo autentico di Sardegna, non dovete far altro che raggiungere la spettacolare gola di origine erosiva che si trova nel Supramonte: una meraviglia modellata dall'incessante forza del rio Flumineddu che scorre sul fondo, a una profondità di 500 metri.

Il canyon di Gorroppu si raggiunge dal campo base Gorropu, sul promontorio di su Cungiadeddu. È il territorio più selvaggio dell’Isola. Una volta qui potrete esplorare l'area seguendo uno dei sentieri che attraversano la gola.  

Il sentiero Sedda ar Baccas - Gorropu B-502 è lungo 12 chilometri e, superando un dislivello di 200 metri, raggiunge la Gola di Gorropu. Per percorrere il sentiero impiegherete circa 3 ore.

Una volta terminato il sentiero è consigliabile proseguire fiancheggiando la parete destra del monte che porta all'ingresso della gola. Il cammino fra un lato e l'altro della gola dura circa 2 ore, si cammina in mezzo a grandi massi calcarei bianchi e levigati costeggiando il fiume.

 

Come arrivare a Gorroppu

Per arrivare alla gola dovrete raggiungere il campo base Gorropu, punto di partenza per l'escursione. Dopo un po' di cammino vi troverete al passo di Genna Sìlana da cui potrete ammirare uno dei più bei panorami del cammino.

Passeggerete lungo foreste di leccio, ginepri e tassi millenari ed incontrerete nuraghi, torri e tombe dei giganti.

(Ivan Hlobej / Shutterstock)

In alternativa da Dorgali, potrete arrivare in auto fino al ponte di s’Abba Arva e da qui proseguire a piedi, in due ore attraverserete il canyon camminando lungo un tratto del letto del Flumineddu.

Qui trovate tutte le informazioni per percorrerlo con guida o in autonomia, ricordate però che l'escursione integrale è consigliabile farla con l'ausilio di guide specializzate.

Non perdete una visita al Nurago di Tiscali e l'Oasi Fanunistica di Sa Portiscra che si trova poco distante dal villaggio nuragico di "Or Murales", uno fra i più grandi e spettacolari della Sardegna (Cooperativa Sa Portiscra - tel. 0782-649174).

Qui trovate il sito ufficiale con le info sul Canyon Gorroppu e qui la mappa dei sentieri

Mappa e cartina

Scopri