Idee di viaggio

La camera delle meraviglie di Palermo

Un appartamento all'interno di un palazzo settecentesco nasconde una stanza delle meraviglie.

Palermo vista sui tetti WEEKEND iStock
/5

STANZA BLU DI PALERMO - In pieno centro a Palermo esiste un appartamento che conserva al suo interno una Stanza delle Meraviglie interamente dipinta di blu e decorata da misteriose scritte arabe.

LEGGI ANCHE: COLLEZIONE DI MAIOLICHE A PALERMO

La Stanza Blu si trova all'interno in un palazzo settecentesco in via Porta di Castro, risale a circa due secoli fa ed è stata ritrovata solo di recente grazie ai lavori di ristrutturazione dell'appartamento.

Questa misteriosa stanza delle meraviglie è stata rinvenuta durante i lavori di ristrutturazione di un appartamento. I decori della Stanza Blu pare siano stati realizzati intorno alla metà dell’Ottocento e il loro studio ha richiamato l’attenzione di esperti da tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: CUCINA DI STRADA A PALERMO

Alcuni avanzarono l'ipotesi che si trattasse di una moschea domestica, altri invece portarono avanti l'ipotesi che quella era una camera magica, una camera dell'esoterismo ovvero lo studio segreto di un occultista dell’Ottocento che in questo ambiente avrebbe celebrato riti magici e iniziatici. A conferma della tesi, ci sarebbero due simboli esoterici, due turga sui muri.

La stanza è privata ma in occasioni eccezionali, come l'appuntamento con le Vie dei Tesori, viene aperta al pubblico per la visita.

Mille e una notte... #leviedeitesori #igerspalermo #palermo #sicily

Una foto pubblicata da Mirko Ruisi (@mirko.ruisi) in data: 16 Ott 2015 alle ore 01:44 PDT

Scopri
​