Idee di viaggio

Cosa vedere in Sicilia Occidentale

Cosa vedere in Sicilia occidentale tra Palermo, Trapani, Favignana e Marsala. Un viaggio in un'isola da scoprire.

Trapani WEEKEND Shutterstock
3.5/5

Gesualdo Bufalino nelle sue “Cere Perse” parla di Tante Sicilie, una per ogni sfumatura della personalità dei suoi abitanti. Questo itinerario vi porterà alla scoperta della Sicilia occidentale e delle cose da vedere assolutamente in viaggio che vi consigliamo di fare on the road.

Da Palermo, potrete viaggiare alla scoperta del tratto di isola compreso tra le province di Palermo, Trapani e Agrigento. Ecco le tappe e le attrazioni da non perdere. 

sicilia-occidentale

Sicilia Occidentale

Palermo merita una lunga sosta, per ammirare i suoi gioielli e le sue meraviglie architettoniche, i palazzi e mercati dove mangiare il meglio dello street food della città. Da qui si ci sposta verso Monreale dove merita una visita il bellissimo borgo e il Duomo di Monreale conosciuto come il Tempio più bello del mondo. Non perdete una visita al santuario di Santa Rosalia, facendo un'escursione sul Monte Pellegrino. Se cercate posti belli per andare al mare, ci sono numerose spiagge nei dintorni di Palermo che meritano una visita. 

duomo-di-monreale

(S-F / Shutterstock)

Da qui l'itinerario ideale prosegue verso Trapani, dove visitare il bellissimo castello della Colombaia e ammirare all'orizzonte le bellissime isole Egadi. Se state pensando di fare una sosta qui, abbiamo selezionato le spiagge più belle del trapanese. A Trapani fate una sosta da “Culicchia” per le sue famosissime granite.

Il Museo del Sale è una tappa che merita tutto il tragitto. Il consiglio è di andarci verso il tramonto: vi regalerà uno spettacolo raro con la luce riflessa sullo specchio d'acqua delle Saline. Nel Trapanese le Saline sono diffuse ovunque e, costeggiandole intorno alle cinque del pomeriggio, avrete modo di ammirare una distesa di fenicotteri elegantemente in posa: uno spettacolo a dir poco meraviglioso.

La strada che da Trapani porta a Marsala è infatti conosciuta anche come la Via del Sale, questa bellissima strada è la porta d'ingresso della Riserva Naturale dello Stagnone. Qui il territorio è ricco di saline ed antichi mulini, una meraviglia da percorrere per scoprire paesaggi naturalistici incredibili. Da Trapani potrete partire alla scoperta delle Egadi, alcune delle isole più belle della Sicilia. Qui merita una lunga sosta Favignana, l'isola a forma di farfalla, Levanzo e Marettimo.

Tappa obbligata è Erice, la città ferma al medioevo dove c'è un bellissimo castello, spesso avvolto dalla nebbia, che sovrasta il borgo.

Raggiungete San Vito lo Capo e non perdete le spiagge e i paesini protetti dal Monte Monaco. Consigliamo, inoltre, di fare qualche piccola lettura-anche turistica-sulla storia di San Vito per apprezzare monumenti come la Cappella di San Crescenzia e l'usanza di tirarvi pietre. Poco distante da qui dovete assolutamente vedere la Grotta di Mangiapane.

Se amate la natura, non perdete un'escursione alla Riserva Naturale dello Zingaro, dove si trovano il Museo dell'Agricoltura (in cui si può assistere dal vivo all'arte dell'intreccio), diverse grotte e le sue bellissime Cale. Non perdete una giornata di relax ai bagni solfurei di Castellammare del Golfo per poi visitare la Tonnara di Scopello.

marsala

Tra i posti che meritano una lunga sosta c'è senza dubbio Marsala, città famosa per i suoi vini che sorge sulle rovine delle antiche città puniche di Lilibeo e di Mozia, nella Riserva Naturale Regionale delle Isole dello Stagnone di Marsala. 

Tappa fondamentale per gli amanti della natura è l'Isola di Mozia, comprata dall'inglese Whitaker, a cui è intitolato un piccolo Museo con le rovine. Anche qui si può godere una piacevole passeggiata circumnavigando l'isola.     

saline-di-mozia

Si prosegue poi verso Mazara del Vallo, dove merita una visita il Museo del Satiro di Mazara Del Vallo. Si tratta di una piccola e ben pensata esposizione, che narra l'incontro tra il mare visto dall'equipaggio del peschereccio Capitan Ciccio, che nel 1998 “pescò” il Satiro, e il mare visto dalla scienza: un incontro tra vita e cultura. Mazara è deliziosa, dal lungomare alla Kasbah, ma quest'ultima è un incontro tra culture che non va assolutamente perso. Consigliamo di vedere i resti della Basilica di Sant'Ignazio e il Teatro Garibaldi.

Il percorso continua verso Segesta dove merita una visita il Tempio e l'Anfiteatro. Dopo una sosta a Sciacca, il percorso prosegue poi verso Agrigento dove vale la pena visitare la Valle del Templi e raggiungere la bellissima Scala dei Turchi di Realmonte.

Sicilia Occidentale cosa vedere

Luogo di Interesse Città
Castello di Erice Erice
Mercato di Ballarò Palermo
Grotta Mangiapane Custonaci
Tonnara di Scopello Castellammare del Golfo
Valle dei Templi Agrigento
Riserva Naturale dello Stagnone Marsala
Scala dei Turchi Realmonte
Parco Archeologico di Selinunte Selinunte
Centro storico Mazara del Vallo Mazara del Vallo
Riserva dello Zingaro San Vito lo Capo 

 

Spiagge più belle della Sicilia Occidentale

Il tratto di costa che da Palermo arriva fino ad Agrigento è caratterizzato da un continuo alternarsi di sabbia e roccia e vi condurrà verso spiagge ed anfratti bellissimi che si susseguono fino a Gela. Dalla spiaggia di Mondello, visitate la Riserva dello Zingaro e San Vito Lo Capo, per poi raggiungere a lunga costa sabbiosa all’interno di un golfo che si estende tra la foce del fiume Selino e quella del Belice.

san-vito-lo-capo_1

Tra le spiagge più belle vi segnaliamo:

  1. Spiaggia di Mondello, Palermo
  2. Spiaggia di Macari, San Vito lo Capo
  3. Scala dei Turchi, Realmonte
  4. Punta Barcarello, Sferracavallo
  5. Punta Barcarello, Sferracavallo
  6. Marinella, Selinunte
  7. Tonnara di Scopello, Scopello
  8. Riserva di Capo Rama, Terrasini
  9. Spiaggia di Eraclea Minoa, Eraclea Minoa
  10. Riserva Naturale di Torre Salsa, Siculana Marina
  11. Cala Mazzo di Sciacca, Scopello


Mappa e Cartina Sicilia Occidentale

Sulla pagina ufficiale del turismo Visit Sicily, trovate la mappa con gli itinerari e la cartina per visitare la Sicilia occidentale in automobile.

Scopri