Idee di viaggio

Isola di Ustica: cosa vedere tra spiagge e mare

Ecco perché merita assolutamente una visita

Isola di Ustica MARE Shutterstock
4.5/5

Lontana dai luoghi più frenquentati e noti della Sicilia, c'è un posto magico, roccioso e brullo che vi invitiamo a visitare. È l'isola di Ustica, la perla nera del Mediterraneo che si trova al largo della costa di Palermo

Ustica è natura all'ennesima potenza, un paradiso di rocce e mare che la rendono il paradiso perfetto per chi ama lo snorkeling e il diving. L'isola si trova all'interno dell'omonima Area Marina Protetta. Secondo la leggenda Ustica un tempo fu la dimora di Maga Circe, oggi è una meraviglia per gli occhi, un paradiso protetto, una delle isole più belle della Sicilia

Isola di Ustica

Ustica è un'isola che va scoperta con lentezza, non occorre molto per carpirne l'essenza, la sua superficie è di soli 8,6 chilometri quadrati. L'isola non è altro che la sommità di un vulcano sommerso al largo del Mar Tirreno. Nonostante la sua vicinanza all'isola di Alicudi (si trova a soli 95km), Ustica non fa parte dell'arcipelago delle Isole Eolie.

Delineata da una costa rocciosa e da un mare che cambia colore a seconda della luce, Ustica è il paradiso delle immersioni, lungo il suo perimetro troverete numerose grotte, insenature e spiagge segrete. Dal 1987 l'isola è sotto la salvaguardia della prima Area Marina Protetta istituita in Italia. 

L'isola nera, per via della sua origine vulcanica, nasconde incredibili segreti che meritano di essere svelati, partecipando a trekking ed escursioni che passano per distese di viti e fichi d'india, avrete modo di conoscere il lato autentico e selvaggio dell'isola attraverso sentieri che dalle spiagge portano ad aeree archeologiche e a meraviglie naturali che ricordano luoghi fermi nel tempo. Raggiungete il centro dell’isola dove troverete la vetta del vulcano conosciuta come Guardia dei Turchi, da lì la vista è impareggiabile. 

I grandi tesori di Ustica si trovano però sotto il mare, la costa nasconde grotte e baie e i fondali intorno all'isola sono un vero e proprio museo sottomarino, con anfore, ancore e antichissimi reperti.

Ustica Spiagge

Quali sono le spiagge più belle da visitare sull'isola di Ustica?

  • Spiaggia del Faro

Dominata dal Faro di Punta Cavizzi, la spiaggia del Faro è una meraviglia incastonata tra le rocce, un piccolo angolo perfetto per il relax. Una piattaforma in cemento agevolerà l'ingresso in un mare che diventa via via sempre più profondo. 

  • Cala Sidoti

Nella zona conosciuta come contrada dello spalmatore, Cala Sidoti è una delle più belle spiagge dell'isola, caratterizzata da spiaggia di ciottoli e sabbia nera bagnata da un mare che sembra ancora più trasparente. La spiaggia si raggiunge facilmente in autobus dal paese di Ustica, dirigendosi verso Punta Spalmatore. 

  • Piscina naturale di Ustica

Sotto il faro di Ustica c'è una piscina naturale che dovete assolutamente raggiungere. È un bellissimo specchio d'acqua circondato da una scogliera e collegato al mare da un cunicolo sottomarino. La piscina si raggiunge attraverso un impervio sentiero. 

  • Spiaggia di Scoglitti

Un angolo incontaminato e sempre poco frequentato sull'isola. La spiaggia di Scoglitti è vicinissima alla piscina naturale e si trova alla fine del Sentiero di Mezzogiorno. 

  • Caletta dello Spalmatore

All'interno di un'area naturale protetta, la spiaggia di sabbia nera è una meravigliosa distesa di ciottoli e sabbia nera.

  • Cala San Paolo

A sud dell'isola di Ustica, Cala San paolo si raggiunge attraverso il Sentiero del Mezzogiorno da lì potrete raggiungere a nuoto, in pochi metri la Grotta delle Barche.

  • Cala di Patricuono

Cala di Patricuono, non troppo distante dal Faro di Punta Cavazzi, è una piccola distesa di sabbia nera, uno dei pochi arenili attrezzati dell'isola. 

  • Corruggio

A nord dell'isola Corruggio è una zona caratterizzata da piccole insenature perfette per fare un bagno. 

  • Anfiteatro

Non lontano dal faro, c'è una piccola caletta a forma di anfiteatro, ecco perché porta questo nome. È uno dei migliori spot dell'isola per fare snorkeling.

  • Scogli Piatti

Questa parte dell'isola è conosciuta come scogli piatti per via di una parte della costa caratterizzata da distese di roccia perfette per prendere il sole. Gli scogli piatti si trovano vicino Cala Sidoti, di fronte allo Scoglio del Medico.

Cosa Vedere a Ustica

Cosa c'è da vedere a Ustica? Ecco la lista delle cose imperdibili da fare e da vedere

  • Centro abitato di Ustica
  • Casa di Gramsci
  • Torre di Santa Maria e Museo Archeologico
  • Torre dello Spalmatore
  • Faro di Ustica
  • Capo Falconeria 
  • Villaggio Preistorico
  • Grotta Azzurra
  • Grotta Verde
  • Grotta delle Barche
  • Grotta Segreta
  • Grotta della Pastizza
  • Guardia dei Turchi
  • Riserva Naturale
  • Sentiero di Mezzogiorno
  • Punta Spalmatore

 

Come arrivare

Ustica si raggiunge comodamente via mare da Palermo, sono due le compagnie che effetuano il servizio di collegamento: Liberty Lines, che effettua tratte in catamarano tutti i giorni tranne il martedì e Siremar che effettua corse in navi e aliscafi tutti i giorni dal porto di Palermo. 

Foto

Mappa Ustica

Di seguito trovate la mappa dell'isola di Ustica

Scopri