Idee di viaggio

Staycation, la vacanza negli hotel della propria città

Sentirsi turisti nella propria città godendosi i comfort degli hotel di lusso con formule vantaggiose

Staycation VACANZE Shutterstock
5/5

Si chiama staycation ed è una tendenza che esiste da diversi anni ma nell’era Covid è esplosa. 

Cos'è? Il termine staycation unisce il verbo stay, inteso come stare a casa, e vacation, vacanza. Il neologismo inglese, dunque, esprime magnificamente il fenomeno sempre più diffuso di andare in vacanza rimanendo nella propria città o nei dintorni. 

Perché se la pandemia non consente di viaggiare ci si può comunque sentire turisti anche a casa propria. Gli hotel così si sono adeguati ai nuovi clienti e propongono invitanti formule che includono pernottamento e cena. È il momento ideale, quindi, per farsi viziare da maggiordomi e maître, suite con cene stellate in camera e colazioni principesche. La staycation in un hotel di lusso, inoltre, può essere il modo migliore per lasciarsi alle spalle un anno da dimenticare, cominciandone uno nuovo con il piede giusto.

Ecco gli hotel più belli d’Italia che offrono staycation con pernottamento e cena. 

Staycation, la vacanza negli hotel della propria città

  • Hotel Splendide Royal, Roma 

Nel cuore più nobile e autentico di Roma, tra Via Veneto e Villa Borghese, l’Hotel Splendide Royal accoglie i suoi ospiti tra lusso regale e sofisticato minimalismo. Anche i romani qui possono vivere una vacanza memorabile nella loro città, alla scoperta delle storie di antichi fasti, grandi personaggi e numerose star che l’Hotel Splendide Royal ha accolto nel tempo. La formula Staycation al Mirabelle (a partire da 150 euro a persona) offre il pernottamento e una cena al ristorante Mirabelle, al settimo piano, guidato dallo chef Stefano Marzetti mentre con lo sguardo abbracciate il cupolone di San Pietro e Trinità dei Monti. La formula Splendido Natale propone pernottamento, prima colazione servita in una sala con vista su Villa Borghese, cena della vigilia presso il ristorante panoramico Mirabelle, delicatezze dello chef in camera all'arrivo. Per la notte di San Silvestro, invece, Capodanno Splendide propone soggiorno, aperitivo "Mirabelle" entro le 18 servito in terrazza con vista su Villa Borghese, vip amenities e selezione di sfizi al cioccolato in camera all'arrivo, luxury breakfast, esclusiva cena romantica di Capodanno servita in camera con cameriere dedicato, 20% di sconto sulle pietanze della Grande Carte per il pranzo del 1 gennaio al Mirabelle Restaurant. Suite Experience, infine, è per chi ama il lusso: limousine per il trasferimento gratuito dall'aeroporto o dalla stazione dei treni, minibar gratuito, welcome amenities in camera, vip amenities ogni giorno, accesso gratuito presso la Prince SPA situata al Parco dei Principi Grand Hotel & SPA. 

  • Donna Camilla Savelli, Roma

Ai piedi del Colle Gianicolo, a Trastevere, si trova il Donna Camilla Savelli. È un hotel ricavato da un monastero in stile barocco del Seicento, progettato da Francesco Borromini. È un angolo di pace dalle maestose volte a crociera e dalla impressionante ricchezza di opere d’arte, situato nel quartiere di artisti e poeti, ideale per le vacanze romane. Giardini all’italiana e una terrazza da cui ammirare la grande bellezza vi faranno rinnamorare di Roma. Qui la formula dello staycation (a partire da 99 euro a persona) si abbina a diverse proposte dell’hotel, tra cui Gusto Rinascimentale, una cena in cui storia e gastronomia si incontrano nel menu rinascimentale del ristorante The Box. Dimmidisì, invece, è la cena che celebra l’amore con piatti afrodisiaci e una sorpresa dallo chef che vi attende in camera, che può essere la Premiere Suite, oppure per un’atmosfera più intima la cena può essere servita nella Grotta Romana. Wine Not? vi riporterà nella Grotta Romana per una degustazione di vini locali. Pilates on air, invece, vi conduce in terrazza per una sessione di pilates con vista. Infine, tra i servizi più particolari, troverete Handy, lo smartphone gratuito 4G, utilizzabile dentro e fuori dall’hotel, come una guida turistica per scoprire la Città Eterna. 

  • Palazzo Manfredi Small Luxury Hotels, Roma

Dove oggi si trova il Palazzo Manfredi Small Luxury Hotels, ai tempi della Roma imperiale sorgevano quattro caserme, alloggio e palestra dei gladiatori che si esibivano nel Colosseo, distante pochi metri. Oggi questo bellissimo boutique hotel offre la formula Vivi L’Attimo che include il soggiorno di una notte in prestige o executive room e una cena per due persone con menu degustazione di quattro portate presso il ristorante Aroma RoofTop Restaurant, 1 stella Michelin, guidato dall’executive chef Giuseppe Di Iorio. Sulla terrazza dello stesso rooftop vista Colosseo viene servita anche la prima colazione. 

  • I Portici Hotel, Bologna 

I Portici Hotel si trova nel centro storico di Bologna e occupa i cinque piani di Palazzo Maccaferri, affascinante edificio di fine Ottocento, che si incastona tra Via Indipendenza, la Scalinata del Pincio e il Parco della Montagnola. Progettato da Attilio Muggia, Palazzo Maccaferri costituiva una brillante sintesi di tecnologia ed estetica. Dopo un accurato restauro che ha riportato alla luce gli oltre 1.500 mq di pitture liberty nei saloni e sui soffitti dei cinque piani dell’edificio, I Portici Hotel ha riaperto le porte. Oggi l’hotel propone il workation durante la settimana e la staycation nel weekend che comprende la possibilità di pernottare e cenare con un pacchetto da 95 euro a persona. La formula sarà proposta anche nel periodo natalizio. Quindi basta scegliere una tra le 100 camere e suite dagli ambienti caldi, luminosi e moderni per poi accomodarvi al Ristorante I Portici, Stella Michelin dal 2012, che un tempo era il Teatro Eden-Kursaal, il café-chantant ottocentesco situato al piano terra di Palazzo Maccaferri. Negli anni della Belle Époque il teatro vide esibirsi i più noti protagonisti del varietà, tra cui la leggendaria Bella Otero, e ospitò la prima Esposizione Campionaria cittadina.  

  • Savoia Excelsior Palace, Trieste

Il Savoia Excelsior Palace è un hotel di lusso nel centro di Trieste dal fascino senza tempo, affacciato sul mare, a pochi passi dalla bellissima piazza Unità d’Italia. L’hotel è espressione di maestosità, raffinatezza e di quell’impareggiabile stile che ha caratterizzato i primi Grand Hotel alla fine dell’800. Oggi l’hotel fa parte degli Starhotels e offre diversi pacchetti tra cui Fermati a cena da noi che include il pernottamento in una delle 144 camere e suite con vista sul mare, la prima colazione e una cena di tre portate al Savoy Restaurant by Eataly, secondo il menu del giorno. Il pacchetto, disponibile a partire da 219 euro per due persone in camera doppia, è valido sia per prenotazioni di una o più notti che in modalità day use. 

  • The Westin Excelsior Florence, Firenze

The Westin Excelsior è un gioiello del gruppo Marriott con vista sull’Arno nel cuore di Firenze

Il pacchetto Staycation (da 350 euro per due persone) propone un soggiorno in una delle eleganti camere e suite dell’hotel, una ricca colazione e una cena speciale per due persone al Rooftop Restaurant Sesto On Arno. Le camere e suite sono 171, ognuna magnificamente decorata in stile d’epoca, per offrire un assaggio della tradizione fiorentina. Tra queste spiccano le suite con terrazze, jacuzzi e viste mozzafiato sull’Arno, sulle serpeggianti strade medievali e splendidi panorami delle colline che circondano Firenze. Il ristorante offre una magnifica vista a 360 gradi sulla città e una cucina mediterranea creativa firmata dallo chef Marco Migliorati da accompagnare con i pregiati vini della cantina. 

  • Baglioni Hotel Luna, Venezia 

Il Baglioni Hotel Luna è un albergo 5 stelle lusso che incanta i visitatori con un viaggio senza tempo tra arte, storia e cucina gourmet. Recentemente la collezione Baglioni Hotels & Resorts ha pensato di trasformare le top suites in appartamenti privati con tanto di maggiordomo, colazione e cene gourmet per vivere un sogno in questo momento difficile. L’offerta Cena con noi propone poi il pernottamento in una junior suite con vista sulla città e una cena al ristorante Canova, un ambiente intimo e raccolto, dall’atmosfera francese in stile settecentesco, dove va in scena la cucina creativa, leggera, colorata e mediterranea dello chef Massimo Livan. Per trascorrere la notte di San Silvestro in gran stile, l’hotel propone di celebrare la vigilia di Capodanno in una delle lussuose suite con cenone in camera ideato dallo chef. Weekend in suite a Venezia, invece, è il pacchetto per chi prenota entro il 31 dicembre 2020 un soggiorno nel periodo compreso tra dicembre 2020 e marzo 2021. L’offerta include la prima colazione e una cena di tre portate a persona. 

  • Grand Hotel Parker’s, Napoli

Il Grand Hotel Parker’s è l’Hotel più antico di Napoli, simbolo di eleganza e di ospitalità d’altri tempi. Dal 1870 ha accolto generazioni di viaggiatori, tra cui illustri scrittori come Robert Louis Stevenson, Virginia Woolf e Oscar Wilde. Situato nel quartiere di Chiaia, l’hotel vanta una vista impareggiabile ed uno dei più bei panorami al mondo, da Posillipo fino al Vesuvio attraversando tutto il golfo di Napoli. In questo periodo complicato l’hotel ha pensato a diverse offerte. Tra queste la formula staycation per tutta la famiglia che comprende un soggiorno minimo di due notti fino a tre persone dal giovedì alla domenica, colazione servita in camera senza supplemento oppure presso la sala panoramica al sesto piano, visita della Galleria Borbonica di Napoli e pranzo panoramico presso il Ristorante Le Muse. Champagne, finger food e suite vista mare allietano, invece, la staycation romantica per due con prima colazione, aperitivo e cena con menu degustazione presso il George Restaurant, 1 Stella Michelin. Per un soggiorno davvero indimenticabile, la Luxury Staycation comprende colazione in camera oppure servita in sala breakfast panoramica, prenotabile sull’app, early check-in e late check-out gratuiti, upgrade gratuito su disponibilità, parcheggio in garage custodito. Se avete intenzione di programmare una staycation per Natale l’hotel offre due diversi Christmas packages. Il primo, da 150 euro a persona, include la cena della vigilia di Natale presso il Ristorante delle Muse con menù tipico della tradizione natalizia partenopea a cura dello chef Vincenzo Fioravante, e il pernottamento in camera standard vista collina, classic vista mare o be-level suite vista mare di una notte per due persone. Il secondo pacchetto, invece, offre la cena à la carte della vigilia di Natale al George Restaurant, 1 stella Michelin, e il 24% di sconto sulla miglior tariffa della camera disponibile. Entrambi i pacchetti di Natale, comunque, offrono un dolce natalizio tipico partenopeo a sorpresa, a cura dello chef Domenico Candela, prima colazione presso il ristorante panoramico Le Muse e servizio Press Reader per leggere direttamente dallo smartphone i propri giornali preferiti. 

  • Mandarin Oriental, Milano

Il Mandarin Oriental di Milano unisce l'eleganza del design meneghino a un intramontabile lusso orientale nel cuore della città della moda italiana. Ospitato in quattro prestigiosi edifici del XVIII secolo a pochi passi dal Teatro alla Scala, l'hotel offre la combinazione perfetta di comfort, stile ed eleganza. Per i milanesi o i lombardi in cerca di evasione, l’hotel propone la formula Staycation by M.O. (a partire da 685 euro a notte), che offre il pernottamento in una delle eleganti camere e suite, colazione presso il Mandarin Bar & Bistrot, frutta di stagione o cioccolato in camera, check-in anticipato o tardivo, parcheggio. Inoltre, con questo pacchetto si può usufruire di un credito giornaliero di 100 euro prenotando una camera e di 200 euro prenotando una suite, spendibili per i servizi di ristorazione, spa e pernottamento. Da non perdere una cena al Mandarin Bar & Bistrot per provare la grande cucina, 2 stelle Michelin, di Antonio Guida. 

  • Hotel Royal Paestum, Capaccio Paestum

L’Hotel Royal Paestum è un boutique hotel nel cuore del Cilento. La sua formula Cena con pernottamento prevede un soggiorno in una delle tante camere e suite dal design moderno, i colori vivi e il tocco artistico, e la cena all’Osteria Arbustico, 1 stella Michelin, guidata dallo chef Christian Torsiello. Con uno dei tre menu degustazione da 6, 8 o 10 portate la camera è in omaggio e comprende anche la prima colazione. Un’occasione preziosa per assaggiare la cucina dello chef Torsiello, semplice ma raffinata, basata sui prodotti di stagione e dell’orto. 

Autore: Francesca Ferri

Scopri