Idee di viaggio

I Borghi più belli in Toscana

Viaggio in Toscana alla scoperta di borghi e cittadine medievali

Pitigliano WEEKEND Shutterstock
4.5/5

Cittadelle fortificate, città di pietra e tufo. La Toscana vi sedurrà con i tantissimi paesini e cittadine medievali dove il tempo sembra essersi fermato. Lontano dalle grande città e lungo le strade secondarie si snodano antichi paesi ricchi di storia e di grande fascino, sono i borghi che testimoniano tracce di un antico ed importante passato.

Adagiati su morbide colline, questi piccoli centri abitati sono caratterizzati da centri storici con edifici in pietra tinte color pastello, protetto da mura e bastioni. L'impressione che avrete è quello di fare un viaggio indietro nel tempo, riscoprendo la tranquillità dei piccoli centri e le vecchie tradizioni. L'occasione è perfetta per andare alla scoperta della natura incontaminata circostante. 

Borghi più belli in Toscana

Quali sono i paesi e le cittadine medievali che meritano una visita in Toscana? Abbiamo raccolto i 23 piccoli centri che fanno parte del Circuito "I borghi più belli d'Italia. 

  • Anghiari

Nella Valtiberina Toscana, in provincia di Arezzo, Anghiari è un bellissimo borgo medievale adagiato su una collina sotto cui, secoli addietro, scorreva il Tevere. Il borgo è protetto da imponenti mura di cinta è costellato da piccole stradine tortuose che salgono e scendono dal delizioso centro storico e su cui si affacciano caratteristiche stradine in pietra.

  • Barga

Barga, in provincia di Lucca è un intreccio di strade che conducono fino all'imponente Duomo di Barga. Si entra nel paese da Porta Reale e da lì si procede verso via del Pretorio, attraversata da vicoletti e carraie. Oltrepassando la piazza, si giunge nella parte più alta del castello, dominata dalla mole imponente del Duomo da cui si vedono i tetti delle case del centro storico, i casolari e le montagne che fanno da contorno a questo borgo nella Garfagnana, paese d'adozione di Giovanni Pascoli.

  • Castiglione di Garfagnana

La vista d'insieme del paese vi soprenderà potrete ammirarla dall'alto della sua Rocca fortificata con i suoi torrioni e la cinta muraria che sovrastano palazzi, piazze e stradine tortuose. Nella parte alta del paese, su uno sperone roccioso non perdete la visita alla rocca Rocca, dove troverete i resti del castello più importante della Repubblica di Lucca.

  • Buonconvento

È un piccolo gioiello delle Crete Senesi circondato da mura di cinta trecentesche che un tempo proteggevano il borgo in provincia di Siena, dalle incursioni esterne. Passeggiate per le stradine del borgo, merita assolutamente una visita per le sue casette in mattoni rossi, per le piazzette e i palazzi. Una volta qui, non perdete una visita al Museo d'Arte Sacra della Val d'Arbia e al Museo della Mezzadria. 

  • Capalbio 

Visitare Capalbio significa fare un viaggio nel medioevo alla scoperta di una delle migliori testimonianze della regione. Il piccolo paese in provincia di Grosseto, si erge su un colle coperto dalla tipica macchia maremmana. Passeggiate lungo le mura di cinta della città interamente percorribili, la vista da qui è davvero spettacolare e ammirate l'antico l’antico castello che domina la vallata sottostante, da qui potrete vedere la costa. Capalbio merita una visita anche per il Giardino dei Tarocchi, un meraviglioso parco artistico. 

  • Castelfranco Piandiscò

Tra l'Arno e le pendici del Pratomagno, lungo l'antica strada dei Setteponti si trova Castelfranco Piandiscò è immerso in un paesaggio bucolico fatto di vigneti ed oliveti. Vale una visita per la Torre di Arnolfo, simbolo del paese e per quel che resta del castello. Salendo sulla torre la vista sulla città è superba.

  • Cetona

A Cetona le stradine e i vicoli si snodano a spirale fino alla rocca Rocca, la parte fortificata del borgo. Percorrete le stradine della città che qui sono chiamate coste, proprio perché costeggiano il monte. Dopo un giro in centro e una visita al Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona, spingetevi nei campi vicini, per ammirare la bellezza bucolica della campagna senese.

  • Coreglia Antelminelli

Coreglia Antelminelli è un piccolo paesino sospeso a 595 metri sul livello del mare, protetto dagli Appennini. Sono due le chiese che meritano il viaggio, La Chiesa di S. Martino di origine preromanica è tra le più antiche della Lucchesia e la chiesa di S. Michele, costruita a ridosso della fortezza e della torre, trasformata poi in campanile.

  • Giglio Castello

La vista da qui è spettacolare. Giglio Castello sorge su una imponente rocca che sovrasta la bellissima Isola del Giglio. Dal porto, in autobus potrete arrivare nel borgo medievale di Giglio Castello che si trova 400 metri sul livello del mare. Passeggiare a Castello significa lasciarsi accarezzare dal vento, incrociare l’azzurro del mare tra scorci e vicoli mozzafiato. Le vie strette sormontate da archi, le scale esterne per accedere alle case e l’imponente Rocca Aldobrandesca regalano un fascino indescrivibile al borgo che fu costruito per scopi difensivi.

  • Loro Ciufenna

Nel Valdarno, alle pendici di Pratomagno, Loro Ciufenna si raggiunge percorrendo una strada panoramica dei Setteponti, che attraversa valli borghi e oliveti. Merita una visita perché qui si trova il mulino ad acqua, ancora funzionante, più antico della Toscana che oggi viene utilizzato per macinare le castagne trasformandole in farina dolce. 

  • Montaione

Adagiato sulle colline della Valdelsa, Montaione è il borgo da visitare nei dintorni di Firenze. Il piccolo borgo di origine etrusche e romane merita una visita per il suo impianto medievale, per il suo castello e per la sua chiesa dedicata a a San Regolo. Visitare Montaione però significa fare un viaggio a piedi al Sacro Monte di San Vivaldo, conosciuto anche come la Gerusalemme della Toscana. 

  • Montemerano

Nel cuore della Maremma, Montemerano è un piccolo gioiello in pietra abbarbicato su una collina tra Saturnia a Manciano. Protetto mura possenti, il borgo ha mantenuto intatto l'aspetto medievale. Vale la pena fare una passeggiata per scoprire la chiesa, la rocca, le stradine in pietra e il bellissimo castello. 

  • Montescudaio

Dal Castello, nelle giornate più limpide potrete scorgere le isole Gorgona e Capraia. Montescudaio, in provincia di Pisa, è un borgo storico da scoprire in bici, un luogo dove potrete assaggiare del buon vino (è sede del Consorzio Vino Doc Montescudaio) da assaggiare magari con il pane, che qui si cucina davvero ad arte.

  • Palazzuolo sul Senio 

Nel cuore della Romagna Toscana sorge un luogo di rara bellezza, dove tutto è meravigliosamente conservato. Palazzuolo sul Senio si trova nel Mugello ed è il punto di partenza per escursioni e passeggiate nella natura incontaminata. 

Conosciuto anche come la piccola Gerusalemme Toscana, per la forza presenza ebraica, Pitigliano, in provincia di Grosseto, è uno dei borghi più scenografici d'Italia. Sembra uscito da un racconto ed è caratterizzato da casette pastello affacciate sulla rocca tufacea. Merita una visita per i suoi panorami, le stradine, le chiese e il ghetto ebraico. 

  • Poppi

Poppi è un bel paesino sulla cui sommità si erge il castello dei Conti Guidi, costruito nel XIII secolo. Al suo interno potrete visitare la Biblioteca Rilliana, ricca di centinaia di manoscritti medievali e di incunaboli. Scendendo dalla parte alta del borgo, potrete passeggiare lungo la cinta di mura medievali dalle quali si può ammirare il panorama della campagna toscana.

  • Porto Ercole

Di Porto Ercole ve ne innamorere all'istante. Il piccolo borgo sul mare, in quel tratto di costa conosciuto come Argentario. Merita assolutamente una visita per le fortezze che la caratterizzano. Appena prima dell'abitato troverete il Forte Filippo, la Torre del Mulinaccio e il Forte Santa Caterina. Merita una visita anche per Palazzo dei Governanti, che si affaccia Piazza di Santa Barbara. 

  • Raggiolo

Raggiolo si trova immerso nelle foreste del Casentino, è un luogo di pace, da raggiungere per ritrovare sé stessi. Il borgo sospeso su un lato della collina sembra fuoriscire dal verde intenso della foresta. Atrraversate la stradina lastricata e farte visita a questo paesino caratterizzato da casette in pietra grigia, dove ancora si possono vedere le tracce delle mura del Castello. 

Nella Val di Chiana senese San Casciano ai Bagni è un piccolo gioiello nascosto. Sembra quasi non esistere visto che è sovrastato dal Monte Cetona che gelosamente lo custodisce. Merita una visita per viverne la tranquillità e la calma, perdetevi nelle stradine del centro storico per ammirare i resti delle mura di cinta e la Collegiata di San Leonardo. Nel paese troverete anche le terme gratuite dove la temperatura delle piscine è sempre di 40°.

  • Santa Fiora

Arroccato su di una collina a ridosso di una sorgente, Santa Fiora è un borgo sull'acqua che dovete visitare assolutamente. Si trova lungo le sorgenti del fiume Fiora. Appena arrivati in città, ad attirare la vostra attenzione sarà il Palazzo del Conte oggi sede del Comune. Attraverso la Porta del Borgo si accede quindi ad uno degli angoli più pittoreschi del borgo, Peschiera, un laghetto che raccoglie le acque della Fiora. 

  • Scarperia e San Pietro

In provincia di Firenze, questo caratteristico borgo è famoso per la produzione artigianale di coltelli. Il cuore della zona fortificata è il Palazzo dei Vicari, completamente visitabile dopo il recente restauro.

  • Sovana

Sembra quasi impossibile che un borgo di poche case attraversato da una sola strad, sia stato un tempo una città fortificata e luogo natale di un Papa. È infatti qui che nacque Papa Gregorio VII. Visitare Sovana significa fare un tour in uno dei luoghi più interessanti della Toscana, caratterizzato da un impianto tipicamente medievale che si distribuiscono dalla tra la Rocca e il Duomo. Nei dintorni del paese, non perdete i resti delle necropoli etrusche. 

  • Suvereto

Suvereto, in provincia di Livorno, è un vero gioiello incastonato nella Costa degli Etruschi, in provincia di Livorno. Un piccolo paese che conserva antiche mura, vicoli lastricati su cui si affacciano case di pietra, palazzi storici, chiese  e chiostri. In questa zona troverete boschi di sughero, castagni, querce e la macchia mediterranea che  scende fino al mare.  

Video Borghi della Toscana

Foto

Di seguito trovate una galleria di belle immagini dei borghi più belli della Toscana.

Vai alla gallery

Borghi piu' belli in Toscana

16 foto.

Scopri