Idee di viaggio

10 cose da fare nei dintorni di Firenze

Città, borghi e aree naturali. Le migliori cose da fare e vedere vicino Firenze

Mugello WEEKEND Shutterstock
5/5

Firenze è un ottimo punto di partenza per escursioni nelle zone circostanti della Toscana. Tra storia, cultura, degustazioni, cantine e natura, qui non manca davvero la possibilità di trascorrere delle giornate piacevoli in mezzo alla natura, in eleganti salotti e bellissimo borghi. 

Cosa vedere dunque nei dintorni di Firenze? Ecco le nostre indicazioni. 

GUARDA ANCHE: FIRENZE GRATIS

10 cose da fare nei dintorni di Firenze

  • Pisa
  • Siena
  • San Gimignano 
  • Chanti
  • Saturnia
  • Montepulciano 
  • Mugello 
  • Pienza 
  • Lucca
  • Montalcino 

Cosa vedere vicino Firenze

Se ancora non l’avete fatto, è giunto il momento di visitare Pisa. Dista meno di un’ora di auto - o di treno - da Firenze. Dalla stazione potete raggiungere a piedi la celebre Torre Pendente, il meraviglioso Battistero di San Giovanni e il Duomo di Santa Maria Assunta.

Siena è una delle gite in giornata più frequenti da Firenze. Famosa per la corsa dei cavalli di Piazza del Campo, ovvero il Palio, è un sito Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Passeggiate per i suoi vicoli, ammirando l’architettura medievale, il Palazzo Civico con i suoi affreschi e la Torre del Mangia con i suoi 400 gradini che permettono di vedere panorami incredibili della città.

Tra Firenze e Siena si trova un borgo molto pittoresco, San Gimignano, con le sue quattordici torri e la pregevole architettura medievale. Potrete fermarvi tra i ristoranti per assaggiare i piatti tipici dell’entroterra toscano e degustare dell’ottimo vino della zona. 

  • Chianti

Ed è proprio il vino il protagonista della regione del Chianti, tra vigneti e colline. L’area è formata da Firenze, Siena e i territori inclusi tra queste città. Potrete fermarvi nelle cantine per una degustazione, scoprire gli agriturismi che rendono vive le colline, oppure godere di splendidi panorami. Il modo migliore per esplorare quest'area è percorrendo la Strada del Vino del Chianti Classico.

  • Saturnia 

Saturnia è una città termale. Si tratta dunque della meta adatta se volete rilassarvi. Le sorgenti qui sono sulfuree e hanno proprietà terapeutiche. L’acqua calda e ricca di zolfo infatti agisce positivamente su varie problematiche, per esempio quelle articolari. Potete scegliere di fermarvi alle cascate pubbliche oppure di soggiornare all’interno del centro termale. 

Un’altra splendida città medievale che domina le colline toscane: Montepulciano, tra strade di ciottoli, chiese e palazzi che risalgono al periodo del Rinascimento, è circondata da vigneti. 

  • Montalcino

Ancora vino! Montalcino è famoso per la produzione vinicola ed è quindi una meta ideale per chi desidera trascorrere un weekend all’insegna  delle degustazioni tra cantine e vigneti. 

Pienza si trova nella regione di Montalcino. Un tempo fu dimora di Papa Pio II. È Patrimonio Mondiale Unesco. Domina, con la sua posizione strategica e arroccata sulla cima del colle, tutta la Val d’Orcia, offrendo una vista mozzafiato.

A circa un'ora a nord di Firenze si trova Lucca. Detta anche Città dalle 100 chiese, ha mantenuto intatto il suo aspetto medievale, tra torri - la più celebre è quella dell’Orologio, alta 50 metri - campanili e palazzi rinascimentali. Incantevole è la Piazza dell’Anfiteatro, nata sulle rovine dell’antico anfiteatro romano. 

  • Il Mugello

Il Mugello si trova pochi chilometri a nord di Firenze. È un'ampia vallata attraversata dal fiume Sieve, un affluente dell'Arno. È un territorio tutto da scoprire, grazie alla ricchezza della natura e alla varietà del paesaggio. Si alternano infatti tratti collinari, montagne e zone pianeggianti, che nascondono borghi e residenze Medicee.

Borghi nei dintorni di Firenze

8 piccoli paesi che valgono una gita, perfetti per il weekend 

  • Volterra 
  • Vinci  
  • Anghiari  
  • Certaldo 
  • Montaione
  • Montefioralle
  • San Gimignano 
  • Scarperia e San Pietro

 

Autore: Paola Toia

Scopri