Idee di viaggio

Le Terme libere di Saturnia riaprono al pubblico

Tutte le regole da rispettare per andare alle terme in sicurezza

Terme gratuite di Saturnia TERME Shutterstock
5/5

Le terme libere di Saturnia riaprono in sicurezza. L'area delle cascate del Gorello, in Toscana, è di nuovo fruibile al pubblico. 

Per accedere all'area ad accesso gratuito, sono state disposte delle regole conformi alle norme dell'ultimo decreto ministeriale e basate sul distanziamento sociale. Ecco come visitare in sicurezza le terme gratuite più belle d'Italia.

LEGGI ANCHE: BONUS VACANZE 2020

Regole di riapertura delle Terme libere di Saturnia

Le cascate del Gorello, nel comune di Manciano (provincia di Grosseto), sono di nuovo aperte al pubblico. Dal 18 maggio saranno fruibili ai residenti in Toscana, mentre toccherà attendere fino al 3 giugno per accogliere in sicurezza tutti i visitatori. 

È necessario rispettare le regole e le misure governative per il contenimento dell'emergenza da Covid-19: si dovrà quindi rispettare il distanziamento sociale. 

LEGGI ANCHE: ESTATE IN ITALIA

Al fine di evitare gli assembramenti, alle Cascate del Gorello, dovrà essere rispettata la distanza interpersonale minima di almeno un metro e in presenza di più persone, occorre adottare un distanziamento interpersonale di almeno 1,80 metro, afferma il sindaco di Manciano. Ai trasgressori sarà corrisposta una multa di 400 euro. 

Nell’area delle Cascatelle saranno installati cartelli multilingue per ricordare il corretto comportamento da tenere nel rispetto della salute della collettività. L'amministrazione comunale di Manciano sta lavorando ad un piano per contingentare gli accessi all’area delle cascate del Gorello. 

Scopri