Idee di viaggio

Val di Merse in bicicletta

In Toscana c'è un percorso ciclabile che passa tra i mulini ad acqua solcando le Terre di Siena sulle strade bianche.

Val di Merse IN BICICLETTA iStock
3/5

La Val di Merse è una delle zone più affascinanti delle Terre di Siena. Le strade qui sembrano segnate dalla natura stessa e attraversano la valle insieme a fiumi e torrenti, mentre i borghi sembrano uscire da una miniatura medievale. 

Val di Merse in bicicletta

L'itinerario in bicicletta nella Val di Merse è consigliato ai ciclisti un po' più allenati: dalla Montagnola Senese il percorso arriva alle propaggini meridionali delle vallate dell’Elsa e del Cecina, rotolando a sud, fino alla valle dell’Ombrone che sfiora la Maremma grossetana e le Crete senesi.

Il percorso ciclistico si sviluppa interamente su strade secondarie non trafficate. Scegliendo le tappe più pianeggianti è adatto anche ai cicloturisti meno esperti. Si pedala su numerose strade sterrate quindi è adatta un bici da viaggio con ruote abbastanza larghe e meglio se con freni a disco. Qui trovate le migliori biciclette da viaggio.

GUARDA ANCHE: PISTE CICLABILI

COSA VEDERE NELLA VAL DI MERSE

La Val di Merse è famosa per i corsi d'acqua e per i mulini dove si produce una farina rinomata.

Monticiano è uno dei borghi della valle con più storia.

Chiusdino è famosa per l'Abbazia di San Galgano a cui è legata la leggenda affascinante del santo e della sua spada conficcata nella roccia e mai più estratta dopo la scelta d'eremitaggio.

Il borgo di Torri ha un bellissimo castello magnificamente conservato. A Rosia c'è il Ponte della Pia, un ponte di pietra che porta all'eremo di Santa Lucia.

Scopri