Idee di viaggio

Come percorrere la Via Francigena in bicicletta

Guida utile alla via Francigena da Fidenza a Roma. Le tappe, le informazioni, le foto e i consigli utili per percorrere la via Francigena su due ruote o a piedi

Via Francigena bicicletta IN BICI Shutterstock
5/5

La via Francigena nasce come una strada da scoprire a piedi ma può essere percorsa anche in bicicletta. Parte da Canterbury e arriva a Roma, a San Pietro.

GUARDA ANCHE: PISTE CICLABILI

Esistono anche le varianti della via Francigena che partono dal Sud Italia ed in generale una serie di itinerari diversi tracciati attraverso i secoli per evitare luoghi pericolosi, malattie o battaglie (qui trovate il sito ufficiale delle Vie Francigene del Sud).

Via Francigena

La via Francigena è un itinerario per pellegrini ma è stato percorso in passato da commercianti ed eserciti. La maggior parte dei tratti dell'antica via è fatto da strade sterrate o piccole strade di campagna, solo di tanto in tanto interrotte dalle nuove costruzioni di vie, case e paesi.

Storia della via Francigena

Sigerico, arcivescovo di Canterbury, è stato il primo a percorrere la Francigena nel 990 d.C. per ricevere dal papa Giovanni XV il mantello vescovile ed ha documentato il suo pellegrinaggio suddividendolo in 79 tappe. Il Consiglio d’Europa l'ha poi adottato come itinerario ufficiale del Cammino per Roma. Il documento originale è oggi costudito alla British Library di Londra.

GUARDA ANCHE: I MIGLIORI CAMMINI IN ITALIA

Via Francigena in Bicicletta

La via Francigena in bicicletta, edita da Terre di mezzo, è un'utile guida per chi decide di percorrere la Francigena in bicicletta. La guida divide il percorso italiano in 29 tappe da 40 km e fornisce alternative utili ai percorsi a piedi, più adatte alla bicicletta.

Qui trovate invece i libretti ufficiali della via Francigena da acquistare online, utili soprattutto per chi decide di percorrere il cammino a piedi. Qui trovate la guida online alla Via Francigena in bicicletta

Utile è portare con sé anche una cartina dettagliata. La segnaletica sulla via Francigena è spesso carente e contraddittoria; nel tratto francese è praticamente inesistente per le varianti destinate al percorso in bici. Sul tratto italiano le cose non migliorano di molto e anche gli abitanti locali sembrano avere poche conoscenze a riguardo.

Dove dormire lungo la Francigena

Lungo la via Francigena sono a disposizione dei pellegrini strutture religiose e ostelli che permettono di dormire con pochi euro e in certi casi offrono, oltre ad una doccia calda, anche la cena. Su cammina francigena trovate l'elenco delle strutture a disposizione dei pellegrini.

Per dormire a poco prezzo come pellegrini è necessario mostrare le credenziali che potrete ricevere compilando i moduli e seguendo le istruzioni su vie Francigene.

Una breve e pratica guida online alla via Francigena in bicicletta passando per il Senese e il lago di Bolsena, il viterbese e Sutri, fino a Monte mario e San Pietro la trovate qui.

Cose da sapere sulla Via Francigena

 

Scopri