Idee di viaggio

Vie Cave, a piedi da Pitigliano a Sovana

Un itinerario attraverso le vie cave etrusche vi lascerà senza fiato

A PIEDI Shutterstock
4.3/5

Se volete vivere un'avventura fuori dal tempo, vi invitiamo a raggiungere la provincia di Grosseto, dove esistono dei percorsi scavati nelle colline di tufo che vi faranno fare un viaggio in un luogo dove la natura è ferma ad un'altra epoca.

Le Vie Cave sono una creazione degli Etruschi su cui ancora ogi ci si interroga, nessuno sa il perché della loro costruzione, se vennero realizzate come vie di comunicazione o furono costruite come canali per l'acqua. Di certo c'è una cosa, attraversarle è un vero e proprio spettacolo!

Vie Cave

Nel cuore della Maremma c'è una rete di vie, scavate nella roccia che collega la città di Sovana con il Parco Archeologico della "Città del Tufo" e le vie Cave di Pitigliano. Questa via, con una piccola deviazione, raggiunge anche le più belle necropoli etrusche come quelle del Costone di Folonia a Sovana e le vie Cave di San Giuseppe e di Fratenuti a Pitigliano.

L'itinerario parte da Pitigliano: raggiungete Porta Sovana per addentrarvi in un ambiente magico ed emozionante. Qui troverete le indicazioni per raggiungere la via cava di Poggio di Cani, la più vicina, e per la via Cava di San Giuseppe, una delle più belle della cavdove si trova una necropoli etrusca e un affresco su un masso dell'immagine di San Giuseppe.

Da qui la strada prosegue verso la Cava di Pian dei Conati per raggiungere il borgo di Sovana. Il clima nelle cave è umido e fresco, troverete un ambiente fatto di muschi, licheni e felci, potrete ancora vedere i segni degli zoccoli degli animali che son passati di qui per secoli. 

Itinerari

  • Via Cava di Fratenuti 

Uscendo dalla Cava di Poggio Cani, troverete le indicazione per la Via Cava di Fratenuti che vi invitiamo a percorrere. Una volta percorsa e tornati sulla strada principale avete due possibilità: svoltando a sinistra potrete raggiungere il punto panoramico del Santuario Madonna delle Grazie. Da qui la strada ritorna a Pitigliano lungo la Via Cava della Madonna delle Grazie, girando a destra potrete raggiungere il bivio per Sovana. 

  • Via Cava di S. Giuseppe 

Usciti dalla Cava di Poggio Cani, superate l’accesso alla Via Cava di Fratenuti e proseguite verso la strada asfaltata attraversando un vecchio ponte sulla Lente. Da qui la strada giunge verso Via Cava di S. Giuseppe che è la Via Cava più lunga della zona. 

  • Via Cava dell'Annunziata 

Superate l’accesso alla Via Cava di Fratenuti, attraversare un vecchio ponte ad arrivare ad un’area attrezzata per pic-nic. Da qui si prosegue verso l'ingresso per la Via Cava dell'Annunziata. 

Mappa e cartina

Scopri