Idee di viaggio

Cosa vedere a Bolzano

La guida a cosa fare e vedere in uno o più giorni

Bolzano WEEKEND Shutterstock
/5

Elegante e ricca di fascino, Bolzano ha una definizione tutta particolare: è una grande città a misura d'uomo. Due definizioni, opposte, che caratterizzano questa incredibile capitale dell'Alto Adige. Adagiata su una conca e circondata dalle montagne, la città è il punto di partenza per andare alla scoperta delle Dolomiti, degli azzurri laghi alpini e delle meraviglie del Sud Tirolo. 

Bolzano, la città dei portici, si trova lungo la Strada del Vino dell'Alto Adige, un itinerario che ti farà scoprire le più belle cantine e le meraviglie di questa regione. La città si visita facilmente a piedi in un weekend, ecco perché abbiamo realizzato una guida a cosa vedere a Bolzano e dintorni con mappa e cartina.

Cosa vedere a Bolzano 

Il periodo migliore per visitare Bolzano è senza dubbio in occasione del Natale, quando la neve e i mercatini di Natale, rendono l'atmosfera davvero fiabesca. La città ospita uno dei mercatini di Natale più belli d'Italia. Ma non è certo l'atmosfera patinata natalizia a renderla affascinante, seguendo la nostra passeggiata avrai modo di vedere con i tuoi stessi occhi quanto sia bella. La tua visita non può che iniziare dal cuore della città, Piazza Walther, dedicata al poeta tedesco di cui potrai ammirare la statua al centro della piazza. A catturare la tua attenzione però sarà il Duomo di Bolzano dal tetto verde e oro, una incredibile struttura in stile gotico nato da tre chiese sovrapposte. La torre campanaria, aggiunta nel 1517, ogni sabato e domenica suona differenti melodie grazie alle sue 25 campane. Sul lato della piazza avrai modo di scorgere la porticina del vino, uno dei più bei portali gotici di tutto il Tirolo, in questo spazio i vignaioli erano autorizzati a vendere il vino. Sotto la torre troverai un affresco del XV secolo realizzato da allievi della scuola di Giotto. 

Non troppo lontano dalla piazza, merita una visita la Chiesa e il chiostro dei Domenicani che oggi ospitano la Galleria Civica e il Conservatorio di Bolzano. Dirigiti verso Piazza delle Erbe, coloratissima piazza famosa per il mercato di frutta e verdura dove puoi ammirare anche la Fontana del Nettuno. Il mercato è aperto tutti i giorni tranne il sabato e la domenica. Proprio qui, una targa ricorda la presenza dell'antico che albergo ospitò Goethe. Passeggia lungo i portici di Bolzano, caratteristica unica della città. Si tratta del cuore commerciale della città caratterizzato da una stradina fatta di portici dove affacciano negozi e botteghe tradizionali; è un'esplosione di colori pastello, di bei palazzi caratterizzati da stucchi e affreschi e balconi di palazzo Mercantile. Tra i più belli ci sono quelli del Vecchio Municipio.

Raggiungi via Bottai, una delle vie più belle della città che ti condurrà al Museo di Scienze Naturali dove potrai compiere un percorso sulla nascita e sulla storia delle Dolomiti. Tra gli altri musei che ti consigliamo c'è il Museo Archeologico di Bolzano famoso per ospitare Otzi, l'uomo venuto dal ghiaccio. L'uomo venuto dal ghiaccio è illustrato in ogni dettaglio: il suo profilo medico e antropologico, le caratteristiche del corredo di indumenti e gli attrezzi che aveva con sé al momento della morte, sono resi comprensibili al pubblico integrando reperti, testi didattici e postazioni video e multimediali.

Se vuoi fare un viaggio nel medioevo, raggiungi Castel Roncolo, conosciuto come Maniero Illustrato per il ciclo di affreschi raffiguranti gli aspetti della vita e della cultura cortese e narrano di episodi di caccia, di tornei cavallereschi e di spunti letterari come la rappresentazione dell'avventura di Tristano ed Isotta e quelle di Re Artù e suoi cavalieri della tavola rotonda. Un altro castello che merita una visita è Castel Firmiano, sede principale dei musei Messner Mountain Museum. 

Dal centro storico di Bolzano, raggiungi la funivia del Colle che vanta il primato di essere la più antica del mondo. Fu inaugurata nel 1908 e raggiunge la zona del Colle, dove potrai fare escursioni e goderti la vista spettacolare sulle Dolomiti. 

Cosa vedere in un giorno 

  • Castel Roncolo
  • Piazza Walther
  • Duomo di Bolzano 
  • Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige
  • Casa della pesa
  • Monumento alla Vittoria
  • Galleria Civica
  • Piazza delle Erbe
  • Portici di Bolzano 
  • Funivia del colle
  • Chiesa dei Domenicani
  • Castel Flavon

 

Cosa vedere con i bambini

Bolzano è una delle destinazioni perfette per una vacanza con la famiglia, è perfetta da girare a piedi ed è quasi interamente pedonalizzata. Dopo una passeggiata nel centro storico, alla scoperta dei caratteristici portici e delle caratteristiche botteghe, dirigetevi in Piazza delle Erbe dove si tiene un coloratissimo mercato di frutta e verdura.

Per vivere atmosfere da fiaba, non mancate una visita a Castel Roncolo e al particolare Museo della Scuola. Controllate la lista degli eventi sul sito del Museion, il Museo di arte moderna e contemporanea, organizz visite guidate e laboratori creativi per i più piccoli. Una buona alternativa potrebbe essere anche una visita al Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige che spesso organizza eventi pensati per i più piccoli. 

Dintorni

 

Mappa

Di seguito la mappa con le più belle attrazioni di Bolzano 

Scopri