Idee di viaggio

Cosa vedere a Belluno

Tutto quello che devi sapere per visitare Belluno e dintorni

Belluno WEEKEND Shutterstock
5/5

Belluno è una città ingiustamente sottovalutata, forse la più sottovalutata del Veneto. È l'unico capoluogo italiano ad essere completamente inserito all'interno di un parco nazionale, quello delle Dolomiti bellunesi. 

Belluno

Belluno si trova a soli 380 metri s.l.m, ma il clima è già quello di montagna e le vette delle Dolomiti si vedono negli scorci tra le case. In pratica partendo a piedi dal centro storico di Belluno si può andare a camminare in montagna. 

Il centro storico di Belluno è piccolo e ben conservato e merita assolutamente una visita. Proprio perché così vicino alle meravigliose Dolomiti ci si dimentica spesso di visitarlo per soggiornare nelle località di montagna. Vale la pena invece fermarsi per una passeggiata tra le viuzze e i portici del centro storico e per provare i piatti tipici del bellunese, primo fra tutti i casunzei (ravioloni di ricotta affumicata, spinaci e patate).

Cosa vedere a Belluno

Cosa vedere a Belluno? Iniziamo la nostra visita dal centro storico. La macchina è consigliata lasciarla al parcheggio Lambiol che è collegvato al centro storico attraverso una lunga scala mobile. 

  • Duomo di Belluno

Il Duomo di Belluno è stato costruito nel VII secolo e poi rifatto nel Settecento. Si trova in una delle piazze più belle della città. Di fronte al duomo c'è l'ex palazzo del governo veneziano con il portico, le logge e le bifore, il Palazzo dei Rettori, oggi sede della Prefettura. Accanto c'è la torre civica con l'orologio. 

  • Piazza Vittorio Emanuele

Dopo aver attraversato piazza del Mercato si percorre via Rialto per raggiungere piazza Vittorio Emanuele e via Roma. Qui si trovano il Teatro Comunale e Palazzo Fulcis che ospita il Museo civico di Belluno. Il vero salotto di Belluno però è Piazza Martiri dove si passeggia sotto i portici guardando vetrine e incontrando persone (attività che in veneto si chiama liston). Porta Doiona, poco distante dal teatro è la porta più antica di Belluno. 

  •  Museo Civico di Belluno

Il Museo Civico di Belluno è stato recentemente rinnovato e testimonia la vita culturale attiva della città. Lo spazio espositivo è enorme e occupa tremila metri quadrati distribuiti su cinque piani e 24 stanze. Gli stucchi e gli affreschi settecenteschi restaurati valgono da soli la visita. Sono circa 600 opere firmate da Tintoretto, Montagna, Brustolon, Marco e Sabastiano Ricci, Ippolito Caffi. In mostra ci sono preziose collezioni di porcellane, gioielli, disegni ed incisioni.

  • Borgo Piave

Borgo Piave, è la frazione più bassa del centro storico di Belluno ed è anche il nostro preferito. Da qui partivano le zattere cariche di legname che prendevano il largo alla volta di Venezia dove le navi venivano costruite. Via Uniera dei Zater era la via dedicata ai zatterieri che qui avevano la loro corporazione.

  • Ponte della Vittoria

Da Ponte della Vittoria si ammira uno dei paesaggi più belli su Belluno e sulle montagne che la circondano con la Schiara in prima linea. Da Piazza Castello invece si ammira il tramonto sul Piave.

Dintorni di Belluno

Nei dintorni di Belluno ci sono montagne, sentieri escursionistici, paesi e borghi da visitare. I Monti del Sole, nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, sono il paradiso per gli amanti del trekking.

Nell'Alpago ci sono paesini da visitare sparsi sull'altipiano, tra cui Tambre, ai margini del Bosco del Cansiglio, dove i Veneziani prendevano gli abeti più maestosi per costruire gli alberi maestri delle navi della Serenissima. Qui trovate i borghi più belli del Veneto e qui le piste ciclabili della regione. 

Feltre è poco distante e merita assolutamente una visita. Era un città romana e poi un uimportante centro nel Medioevo. Fu distrutta nel '500 e ricostruita dai veneziani che ne fecero una città bellissima. Molti palazzi di Feltre sono dipinti ed affrescati, anche se solo pochi sfoggiano colori ancora vivi e incredibili. 

Nella Val Belluna visitate Mel con il castello di Zumelle, in posizione panoramica e privilegiata su monti e vallate. Treviso non è molto lontana, così come le belle grotte del Caglieron

Qui trovate tutte le info per vistare il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Video: cosa vedere in Veneto

Mappa

 

Scopri