Idee di viaggio

Pasqua 2020 sulla via della Grappa

Il Veneto delle Grappe giovani e invecchiate, aromatiche o tradizionali. A degustarle tutte nel weekend di Pasqua

Bicchiere di Grappa PASQUA Shutterstock
/5

A Pasqua e Pasquetta tra antiche distillerie e musei della Grappa, degustazioni e trattorie: in Veneto alla scoperta della via della Grappa.

Se avete bisogno di qualche dritta per passare tre giorni alla scoperta di un posto nuovo, magari degustando una buona grappa di produzione locale, la strada della Grappa in Veneto potrebbe essere il posto che fa per voi.

LEGGI ANCHE: COSA FARE A PASQUA

Al percorso della grappa potrete unire anche la visita di alcune ville palladiane della provincia di Venezia e Vicenza. Qui trovate qualche info sulle Ville Venete

Ecco l'itinerario e le tappe da non perdere in un ponte di Pasqua sulla via della grappa.

(© Shutterstock)

L'itinerario sulla via della grappa parte dalle colline di Montegalda, in provincia di Vicenza. Fermatevi alla Distilleria Brunello, una delle più antiche d'Italia. La visita inizia con il percorso lungo il procedimento di creazione del distillato per completarsi con le degustazioni per assaporare grappe giovani e aromatiche, senza tralasciare quelle tradizionali della zona, la Grappa alla ruta e la Grappa Vicentina.

LEGGI ANCHE: COSA FARE A PASQUETTA

A Bassano del Grappa, il Museo della Grappa Poli espone gli antichi strumenti di distillazione, gli alambicchi e le antiche illustrazioni. A Schiavon, a circa 12 km da Bassano, visitate l’antica distilleria Poli e la Grapperia Nardini con l'antico bancone in legno impregnato dell'odore aromatico del distillato. 

LEGGI ANCHE: PASQUA OFFERTE

Nella provincia di Treviso e precisamente a Vittorio Veneto visitiamo la Distilleria De Negri per degustare le pregiate grappe fruttate e dagli aromi inebrianti della tradizionale distilleria. C'è la Grappa di Prosecco De Negri ricavata dalla lenta distillazione di uva Prosecco maturata nelle colline di Conegliano.

Qui la tradizione si fonde all'uso sapiente della tecnologia e alla ricerca per dare vita a grappe dal forte impatto sensoriale. Potrete degustare le 18 grappe di Casa Bonollo tuttte in grado di sfruttare le moleplici potenzialità dell'acquavite e dei suoi aromi. Info su bonollo.it.

LEGGI ANCHE: DOVE ANDARE A PASQUA 2020

Oltre ad essere un agriturismo, Cà Vecchi a Monte Ceva è anche azienda agricola biologica e Fattoria Didattica. I prezzi degli appartamenti per 2/4 persone sono molto contenuti. Fino a fine marzo c'è la promozione 2 notti + colazione delle 13 in agriturismo e visita al Castello del Catajo o al Museo dell'Aria nel pomeriggio a 90 euro a persona.

Scopri