Idee di viaggio

5 piste ciclabili in Veneto

Cinque piste ciclabili che ti faranno venire voglia di pedalare tra le Dolomiti e i lungo fiume alla scoperta del Veneto.

BICICLETTA Shutterstock
5/5

Il Veneto è pronto per la creazione di 300 km di nuove piste ciclabili e sta investendo molto sul cicloturismo.

Pedalare in questa ragione significa scoprire paesaggi vari che vanno dalle Dolomiti al mare passando per fiumi e borghi bellissimi. In attesa della creazione delle nuove ciclabili possiamo dedicarci a quelle che esistono già e che sono molto di più di un assaggio di quello che la regione può offrire a chi ama pedalare.

GUARDA ANCHE: IL PARCO DEL DELTA DEL PO E LE CICLOVIE

Piste ciclabili in Veneto

Di seguito 5 piste ciclabili da percorrere assolutamente in Veneto.

  • CICLABILE DELLE DOLOMITI

La pista ciclabile delle Dolomiti segue il percorso dell'ex ferrovia e passa per i paesi più belli delle Dolomiti, da Cortina a Valle di Cadore passando dalle Tofane alle Marmarole, ai piedi del Pelmo, del Sorapis e dell’Antelao. La pista passa attraverso fitti boschi e laghi ed è una delle più panoramiche del Veneto.

Un'altra ciclabile famosa nel cuore delle Alpi è la Sella Ronda amata dai ciclisti che vogliono misurarsi con le salite ripide del giro d'Italia.

GUARDA ANCHE: PISTE CICLABILI

bel giorno per pedalare #ciclabiledelledolomiti #sanvitodicadore #dolomiti ๐Ÿ˜‰

Una foto pubblicata da stefanomenegus (@stefanomenegus) in data: 27 Set 2014 alle ore 08:05 PDT

#anticastradaregia #rifugiocostapiana #ciclabiledelledolomiti #salsafargo @scavezzon @frizza69

Una foto pubblicata da Stefano Mantegazza (@stemante) in data: 22 Giu 2014 alle ore 08:34 PDT

  • VIA CLAUDIA AUGUSTA

La via Claudia Augusta ricalca il percorso dell'antica strada romana passando su ponti romani e percorsi naturali interessanti, si collega alla ciclabile del Danubio e per un tratto corre parallela alla ciclabile del Brenta.

GUARDA ANCHE: LA CICLABILE DEL BRENTA

  • 100 KM DEI FORTI

Dall’altopiano di Asiago parte la ciclabile dei 100 km dei forti, così chiamata perché passa lungo numerose fortificazioni costruite durante la Prima guerra mondiale. A livello di altimetria questa ciclabile è abbastanza impegnativa e non adatta ai ciclisti poco allenati.

#altipiano #folgaria #100kmdeiforti

Una foto pubblicata da @rootmag in data: 2 Mag 2015 alle ore 07:11 PDT

  • PERIPLO DEL LAGO DI GARDA

Per i meno allenati e anche per le famiglie c'è il giro in bicicletta del lago di Garda. C'è anche un percorso che si arrampica sulle montagne intorno al lago, tra Peschiera del Garda e San Zeno di Montagna, permettendo di godersi la bellezza del lago dall'alto.

  • CICLABILE DEL MINCIO

La ciclabile del Mincio passa per uno dei borghi più belli d'Italia, Borghetto sul Mincio e va da Peschera del Garda fino a Mantova, sconfinando in Lombardia.

  • CICLABILE DELL'ADIGE

La ciclabile dell'Adige collega l'Adige al Po. Anche l'anello dei Colli Euganei.

Rimangono invece interamente in territorio Veneto gli ultimi due itinerari presenti nel nostro database: una Ciclopista che collega l’Adige al Po, e l’anello dei Colli Euganei, è molto interessante dal punto di vista naturalistico.

 

Scopri
โ€‹