Idee di viaggio

Dove fare il Volo dell'Angelo in Italia

Volare alla velocità di un angelo, di un falco o di un’aquila sui paesaggi più belli dello stivale

Volo dell'Angelo WEEKEND Shutterstock
5/5

Volare è il sogno dell’uomo di tutti i tempi. Oggi il Volo dell’Angelo offre l’emozione indescrivibile di correre in cielo sui paesaggi più belli d’Italia

Con l’imbracatura e l’attrezzatura specifica, si scivola lungo un cavo d’acciaio alla velocità di un angelo, di un falco o di un’aquila a centinaia di metri dal suolo, sorvolando maestose vette, valli verdi e fitti boschi. 

È un adrenalinico salto nel vuoto che libera la mente, aiuta a vincere le paure e soprattutto consente di ammirare spettacolari paesaggi. Un volo, da vivere da soli o in compagnia, che ricorderete per tutta la vita. Ecco dove fare il "Volo dell'Angelo" in Italia. 3, 2, 1… via!

GUARDA ANCHE: I PONTI TIBETANI PIÙ BELLI IN ITALIA

Dove fare il Volo dell'Angelo in Italia

  • Volo dell’Angelo – Pietrapertosa/Castelmezzano, Potenza
  • Volo dell’Aquila - San Costantino Albanese, Potenza
  • Fly Emotion - Albaredo per San Marco, Sondrio
  • Lago Maggiore Zipline – Aurano, Verbania
  • Flying in the sky - Rocca Massima, Latina
  • Parco avventura Cerwood – Busana, Reggio Emilia
  • Adrenaline X-Treme Adventures - San Vigilio di Marebbe, Bolzano
  • Acropark – Roana, Vicenza 

  • Volo dell’Angelo – Pietrapertosa/Castelmezzano, Potenza

Al di sopra delle Dolomiti Lucane, nel cuore della Basilicata, un doppio cavo d’acciaio lungo 1.550 metri e sospeso tra le vette di due paesi, Castelmezzano e Pietrapertosa, permette di vivere un’emozione unica: il Volo dell’Angelo. Perfettamente imbracati, si vola da soli o in coppia, a una velocità massima di 120 km/h da una vetta all’altra per 80 infiniti secondi, mentre sotto di voi si apre lo spettacolare paesaggio lucano, sempre se riuscite a tenere gli occhi aperti. Nel punto di massima altezza la distanza dal suolo è di 450 metri, quindi non è un’esperienza per chi soffre di vertigini. Per i cuori coraggiosi invece i voli sono due, andata e ritorno. Una volta riscesi a terra, esplorate i borghi di Pietrapertosa e Castelmezzano, incastonati tra le spettacolari guglie di roccia delle Dolomiti Lucane, ribattezzate “l’aquila reale”, “il gufo”, “la bocca del leone”. 

  • Volo dell’Aquila - San Costantino Albanese, Potenza

Sempre in Basilicata ma più a sud, nel Parco Nazionale del Pollino al confine con la Calabria, si trova il Volo dell'Aquila. È un’esperienza di volo simile a quella dell’angelo, ma questa simula anche visivamente il volo di un deltaplano. L’impianto consente di volare in 4 persone alla volta, l’una accanto all’altra, a una velocità massima di 80 km/h, agganciati a un cavo di 984 metri, il più lungo al mondo fra i 14 flyer installati in diversi Paesi.

  • Fly Emotion - Albaredo per San Marco, Sondrio

In Lombardia si vola sui monti della Valtellina, a solo due ore da Milano. Il più recente Fly Emotion unisce i minuscoli centri di Albaredo e Bema, sopra Morbegno, in Valtellina, offrendo l'emozione di volare fra un versante e l'altro della valle del Bitto. Anche Fly Emotion prevede un doppio volo, un’andata da Albaredo a Bema a 230 metri da terra e un ritorno da Bema ad Albaredo a 360 metri, sopra l’incantevole Parco Nazionale delle Orobie. 

  • Lago Maggiore Zipline – Aurano, Verbania

Nel verde delle Terre Alte, guardando il lago Maggiore, si vola a 120 km/h lungo un cavo d’acciaio di 1850 metri, per un minuto e mezzo, a 350 metri da terra. Proverete la sensazione del volo del falco in picchiata o della rondine che danza nel cielo. La Zipline si trova sulla sponda nordoccidentale del Lago Maggiore, dopo Intra, accanto al Parco Nazionale della Val Grande. A differenza degli altri, la Zipline permette di imbracarsi in due modi differenti: la classica posizione sdraiata, quella del falco in picchiata, appunto chiamata Falcon style, da fare anche in coppia, oppure quella classica della tyrolienne, seduti, con braccia e gambe libere. A voi la scelta. 

  • Flying in the sky - Rocca Massima, Latina

È il più giovane volo su cavo d’acciaio in Italia, inaugurato nell’estate del 2014. Si trova nel Lazio, e più precisamente a Rocca Massima, piccolo e suggestivo borgo sui monti Lepini, a circa 60 km da Roma. È, inoltre, secondo gli organizzatori, la Zipline più lunga e veloce del mondo. La struttura è costituita da un cavo d’acciaio sorretto da due piloni, lungo 2.225 metri e sospeso ad un’altezza massima di 310 metri dal suolo. Il Volo del Falco Pellegrino vi lancerà nel cielo a 170 km/h. Cercate di godervi il panorama che spazia dalle costi laziali ai colli albani fino ai monti abruzzesi, sorvolando uliveti e zone carsiche, e infine planando sulle pendici del Monte S. Angelo, culla del falco pellegrino. 

  • Parco avventura Cerwood – Busana, Reggio Emilia

A Busana, in provincia di Reggio Emilia, si trova Cerwood, il più grande parco avventura d’Italia che conta 10 ettari di estensione e più di 220 giochi diversi per bambini e adulti. Tra le tante attrazioni cercate quella che si chiama Grande Tirola: è un semplice cavo d’acciaio legato a due alberi tra i quali si muove una carrucola che vi farà sorvolare il bosco a solo una decina di metri da terra. Un volo dell’angelo decisamente più accessibile e adatto a tutti. 

  • Adrenaline X-Treme Adventures - San Vigilio di Marebbe, Bolzano

Il principio è lo stesso, ma la tirola qui si chiama zipline e l’altezza è di 100 metri. A San Vigilio di Marebbe, in provincia di Bolzano, si trova il parco Adrenaline X-Treme Adventures, in un angolo di paradiso dolomitico del Trentino-Alto Adige dove vedrete la zipline più grande d’Europa. Il decollo avviene a 1.600 metri di quota, dove si trova la stazione di lancio, per un volo di 3,2 chilometri, immerso nel panorama delle Dolomiti altoatesine. Agganciati ad una carrucola quindi partirete dalla stazione a monte della cabinovia “Piz de Plaies” e scenderete a valle della cabinovia “Cianross”, attraverso cinque tappe consecutive, 400 metri di dislivello, a una velocità massima di 80 km/h. Appesi a una corda metallica, ancorata ad alberi di grossa dimensione, taglierete la valle a zig zag.

  • Acropark – Roana, Vicenza 

L’Acropark di Roana, nell’altopiano di Asiago, è un parco avventura che presenta cinque percorsi a difficoltà crescente, di cui il principale è un volo dell’angelo mozzafiato. Si chiama Zip Circle il percorso composto da un sistema di teleferiche in sequenza, lungo 350 metri, con un volo di andata e ritorno sopra il laghetto Lonaba. 

Autore: Francesca Ferri

Scopri