Idee di viaggio

Viaggio a Gozo

La nostra Cristina ci dà qualche info su Gozo, la sorella meno conosciuta di Malta.

Viaggio a Gozo MARE Shutterstock
/5

VIAGGIO A GOZO - Una piccola isola affascinante e poco conosciuta. Ho trascorso  una bella vacanza di dieci giorni  in un’isola piccola, ma di un grande fascino. Si chiama Gozo ed è a pochi minuti di traghetto da Malta.

L’agenzia di viaggi di fiducia mi propose questa vacanza  e fu per me una scoperta eccezionale. Questa piccola isola si trova nel Mare Meditteraneo, vicino a Malta e la sua capitale è Victoria. Lo scalo da Malpensa è sull’isola di Malta e l’isoletta è raggiungibile via traghetto o tramite elicottero con un costo di circa 50 euro.

Quindi, dopo lo scalo a Malta, presi l’eliccottero che mi portò in mezz’ora sull’Isola di Gozo. Il paesaggio meraviglioso e dall’alto è possibile poter vedere subito le rocce a strapiombo tipiche di questa isola.

viaggio-a-gozo

Premetto che in questa isola è poco presente la spiaggia e per gli spostamenti è necessario un mezzo o spostarsi in taxi che è abbastanza costoso. Un’altra premessa è che questa isola è ideale per coppie che desiderano un po’ di relax, ma dal mio punto di vista non adatto a chi ha bambini, perché è assente o quasi la spiaggia.

Il mare è meraviglioso, infatti è meta di subaquei per i fondali limpidi e ricchi di vegetazione marina. Una volta fatto lo scalo abbiamo trovato all’aereoporto chi ci accompagnava all’hotel San Patrick molto accogliente e particolare.

Una volta giunti nella hall dell’albergo rimani stupita perché sulla sinistra vedi come un finto cortile riprodotto dove al centro c’è una grande pianta molto alta e delle poltroncine e si affacciano al cortile i balconcini delle camere, di color giallo ocra.

Il personale parla in inglese e qualche parola in italiano. Nelle camere  abbiamo trovato due letti singoli molto ampi , una televisione, bar fornito, terrazzino ed un bagno molto grande, aria condizionata. L’albergo è molto tranquillo  Abbiamo scelto pensione completa, quindi, i pasti li abbiamo quasi sempre  tenuti nell’albergo. Menu vari, abbondanti e molto raffinati. Il personale è gentile e disponibile.

Periodo: Estate
Autore: Cristina




Questo albergo ha difronte una piccola spiaggia di sassolini  dove sono attracate delle barche, ma il mare è libero per fare delle belle nuotate. Qui l’acqua è abbastanza profonda e vale la pena avere  con sé le pinne e la maschera per  poter raggiungere a nuoto le varie  grotte che si possono trovare scolpite in queste  profonde rocce.

Si possono organizzare varie escursioni  ed imancabile è la sosta alla Laguna blu, utilizzata come scenario per vari film noti. Qui è davvero un angolo di paradiso: acqua trasparente azzurra chiaro e la sabbia bianchissima. Si raggiunge con piccole imbarcazioni che ti lasciano soggiornare in questo meraviglioso scorcio  per circa una giornata. E’ consigliato portarsi panini e bibite, perché c’è solo un piccolo chiosco. Questa isola è ricca di sorprese paesaggistiche, come l’Azzur Window, la Fungus Rock a Dwejra, la spiaggia rossa nella Baia di Ramla.

A Gozo tutte le strade portano a Victoria o, come la chiama la gente del posto, Rabat.  Appena si arriva a Gozo si nota che la Cittadella domina tutta l'isola. Qui è il fulcro della vita dell’isola: negozi, locali e mercatini artigianali.

Questa isola ha anche una grande cultura religiosa cattolica, in particolare nutre una forte devozione alla Madonna, tantè che in ogni dove si può trovare una Sua immagine riprodotta o delle targhette in ceramica anche semplicemente con scritto: “Ave Maria”. Sorge nell’isola anche un santuario a Lei dedicato nelle vicinanze di Gharb chiamato Ta' Pinu.

Consiglio questa vacanza: si
A chi: a chi vuole davvero qualche giorno di relax, ama il mare , immersioni. Poco adatto a chi ha bambini .
Costo: un po’ cara.
Guida: a sinistra come in Inghilterra.

Periodo: Estate
Autore: Cristina

 

Scopri