Idee di viaggio

Sommarøy, il villaggio norvegese che vuole abolire il tempo

Gli abitanti di questo piccolo paese vogliono vivere senza orologi

Sommaroy CUORIOSITà Shutterstock
5/5

A Sommarøy in Norvegia, il tempo non esiste, e nemmeno gli orologi. Almeno è quello che vogliono gli abitanti di questo piccolo villaggio di pescatori nel nord della Norvegia: hanno infatti hanno firmato una petizione per trasformare il loro paese nella prima time-free zone del mondo, l'unico posto al mondo dove non ci sarà l'ora.

Sommarøy: il paese senza tempo

Sommarøy è un piccolo paese che si trova a nord del circolo polare artico, nella parte occidentale del comune di Tromsø, nella contea di Troms. Potrebbe diventare il primo posto al mondo senza orario. I 300 cittadini hanno infatti chiesto con una petizione l'abolizione del tempo e degli orologi: come protesta hanno infatti appeso tutti gli orologi al ponte.

Perché chiedono questo? Il motivo è che gli abitanti vivono nell'oscurità totale durante l'inverno e piena luce in quelli estivi. 

Per questo hanno deciso di sfruttare al meglio i mesi di luce, quando il sole non tramonta mai. Dal 18 maggio al 26 luglio  potrete facilmente capitare di vedere alle 2 di notte bambini che giocano in strada o gente che lavora. 

La campagna per l'abolizione dell'ora si chiama Time-Free Zone Campaign e ha come conseguenza, secondo quanto affermano i sostenitori, di donare benessere e flessibilità non solo agli abitanti, anche ai turisti che andranno a far visita, che potranno vivere senza la spiacevole sensazione di sentirsi intrappolati a causa della frenecità delle giornate e sì, anche dell’orologio. La proposta ha anche trovato il sostegno dell'Ente del turismo norvegese Visit Norway e di quello locale, il Northern Norway Tourist Board.

Scopri