Idee di viaggio

Viaggio nella natura selvaggia

Paesaggi mozzafiato, savane immense e bellissimi animali liberi sullo sfondo di location da Eden. Un viaggio tra i parchi nazionali, dove la natura ha il sopravvento e domina incontrastata

Snowdonia National Park A PIEDI Shutterstock
/5

Savane, folte vegetazioni, scenari paradisiaci, piante esotiche, cascate e incredibili specie animali che vivono indisturbati. In questo appuntamento ci immergiamo nell'affascinante mondo dove la natura regna sovrana, alla scoperta dei più bei parchi naturali del mondo.

Dal Sud Africa alle Americhe, un viaggio lontani dal tam tam metropolitano, dove il tempo scorre lento, alla scoperta delle riserve naturali e dei parchi più suggestivi del pianeta.

Snowdonia National Park, Gran Bretagna - Nella natura silenziosa ed incontaminata del Galles, svettano le più alte cime di tutta l'Inghilterra, a fianco delle quali potrete trovare suggestive scogliere, spiagge di sabbia e spettacolari estuari; siamo nello Snowdonia National Park, uno dei luoghi più suggestivi e silenziosi del mondo. Raggiungete il più grande lago naturale del Galles, e fermatevi nei pittoreschi villaggi di Betws y Coed e Beddgelert. Passeggiate a piedi, esistono tantissimi sentieri; dal più faticoso, come quello che vi permette di scalare la montagna Snowdon, a quelli con pochi tratti in salita, lungo la costa, lungo i fiumi, alla scoperta della ricca vegetazione dove poter scovare in volo falchi pellegrini, smerigli e nibbi reali.

Huanglong Scenic Area, Cina - Tra bellissime cascate, floride foreste, montagne innevate e spettacolari paesaggi, e sedimenti calcarei, che creano l’illusione di un grande drago dorato, non perdete l'area protetta della Cina rifugio del tenero Panda Gigante, mascotte del WWF. Il sito naturale si trova a nord ovest della provincia di Sichaun. Raggiungete la Valle Huanglong e passeggiate lungo il paesaggio carsico, tra metri e metri di depositi calcarei di color oro; spingetevi fino alla fine della valle dove il passaggio dell'acqua scioghe i ghiacci e la neve si mescola all'acqua del sottosuolo e ammirate le imponenti terrazze di montagna da cui godere una vista impareggiabile. Costeggiate il lago dai mille colori, dove si specchiano bellissime e coloratissime azalee.

Esistono diversi percorsi per visitare l'Huanglong Valley; potrete passeggiare per 5 chilometri a piedi fino a cinque colori del Lago; prendere la funivia fino allaPing Wanlong, da cui si cammina 2 km sulla passerelle dei cinque colori lago; dal lago potrete raggiungere il Ping Wanlong e poi raggiungere il Tempio.

Volcano National Park, Hawaii - Sovrastato dall'imponente vulcano Kilauea, ancora attivo; non perdete una visita ai segreti e alle spettacolari visioni del Parco Nazionale dei Vulcani, una delle meraviglie a sud dell'isola delle Hawaii.  Percorrete i sentieri che giungono a picco sul mare, e non perdete la spettacolare visione delle colate di lava che entrano nell'oceano. Affittate una bicicletta e raggiungete la grande terrazza da cui godere del bellissimo paesaggio dove scorgere gli scuri archi sul mare, frutto dall'attività lavica o percorrete la strada lungo il Kilauea Crater che passa attraverso la foresta pluviale e deserto, davvero suggestiva. Raggiungete la spiaggia dalla sabbia nera, e ricordate la leggenda quando vorrete prenderne un pò per ricordo, "se una roccia di sabbia nera fosse portata via dalle Hawaii, il ladro verrebbe rincorso dal dio del vulcano, pelè, fino alla restituzione". Entrate nel Kilauea Military Camp ha una stanza in cui sono esposte le rocce restituite dalle persone colpite dalla malasorte per averle sottratte. Il parco ha tre strade percorribili per esplorare meraviglie naturali.

Kruger National Park, Sud Africa
- Vivete le atmosfere magiche in uno dei parchi più belli e incontaminati del mondo, una grande riserva regno di mammiferi di grandi dimensioni, volatili coloratissimi, grandi predatori e cuccioli. Regalatevi un safari nell'immenso Parco del Kruger che ospita la fauna africana più varia e selvaggia; dal tramonto all'alba, accompagnati dai ranger potrete, a piedi o a bordo di una jeep, immergervi nella natura incontaminata e scovare tigri, leoni e tanti altri bellissimi esemplari. Tra piantagioni di tea, rigogliose colline e baobab, spingetevi fino alle montagne di Soutpansberg, terre leggendarie del popolo Venda. Lungo il Soutpansberg e nella zona della Modjadji, regno della leggendaria regina della pioggia; miti e leggende aleggiano nell'aria mentre passeggiate sulle sponde del lago santo di Fundudzi. L'accesso al lago è consentito solo previa autorizzazione da parte del capo del luogo o della sacerdotessa del lago.

Fiordland National Park, Nuova Zelanda - Nell'Isola del Sud della Nuova Zelanda, immergetevi nel fatato mondo dei Fiordi. Tra montagne innevate, fiumi di ghiaccio, laghi, foreste e praterie non perdete uno dei più suggestivi paesaggi incontaminati del mondo. Le ultime ere glaciali, hanno scavato profondamente la costa del Fiordland tanto da portare alla luce i bellissimi fiordi che potrete visitare in barca, come il Milford Sound e non perdete le belle isolette del parco come le Secretary Island e Resolution Island. Il periodo migliore per visitare il parco è durante l’estate neozelandese, quando il lungo crepuscolo regala tramonti indimenticabili con i colori del cielo che si specchiano nel fiordo; quando avrete ancora tempo di raggiungere il lago o le grotte con i Glow worms di Te Anau. Il Mitre Peak, la montagna a piramide che domina il fiordo, è uno dei soggetti naturali più fotografati in Nuova Zelanda.

Yosemite National Park, California - Lungo la Sierra Nevada, tra le contee di Mariposa e Tuolumne, non perdete uno dei più bei parchi naturali del mondo; quello dello Yosemite, circondato da imponenti alture da cui cadono rigogliose cascate incorniciate dal granito. Camminate alla volta della montumentale Half Dome e andate alla ricerac dei bellissimi paesaggi glaciali più belli al mondo. Provate a fare una delle escursioni più belle del parco, il sentiero inizia dal lago di Tenaya finisce sulla punta dell'Half Dome, in cima ad un precipizio di granito, in mezzo al nulla. Tra gli altri percorsi, molto meno faticosi, dirigetevi verso Soda Springs, Parsons Lodge, o Elizabeth Lake. Camminate verso le giganti sequoie del parco, a Mariposa Groove. l'area boschiva nei pressi di Wawona. Principale attrazione è Grizzly Giant, la più grande sequoia del Parco.

Tikal National Park, Guatemala - Tra architetture, templi e rovine, addentratevi tra i tesori del patrimonio maya. Passeggiando nella immensa giungla abitata dalle più incredibili specie animali, potrete andare alla ricerca delle spettacolari architetture e templi del popolo Maya. Il Tikal è situato nella zona archeologica del bacino del Petén, nella parte settentrionale del Guatemala. Nei tempi antichi, era la capitale di uno dei regni più potenti Maya. La maggior parte delle rovine monumentali di Tikal risalgono al periodo tra il 200-900 dC. uno dei luoghi spirituali più belli e suggestivi della terra. Il sito monumentale con le sue piramidi maya immerse nella foresta pluviale è uno dei luoghi più belli di tutto il Centro America; raggiungete le terrazze, i templi, piazze, e salite sulla imponente piramide più bella, il Templo IV, dove potrete ammirare il panorama mozzafiato della foreste pluviale sconfinata e abitata da scimmie, pappagalli cerbiatti e tucani.

Scopri