Idee di viaggio

Passeggiata fotografica attraverso un paradiso bollente

Nell'Isola Nord della Nuova Zelanda, intorno a Rotorua, c'è un'incredibile area geotermale dove laghi, geyser e piscine multicolare si alternano a foreste fanghi.

/5
ROTORUA, NUOVA ZELANDA GEYSER - Nell'isola Nord della Nuova Zelanda, intorno alla città di Rotorua e al lago omonimo, c'è un'area geotermale considerata tra le più belle del mondo.

Un autentico paradiso in ebollizione fatto di piscine dai colori incredibili, fanghi, geyser, laghi e laghetti.

Whakarewarewa è la zona termale più vicina alla città e proprio lungo le sponde del lago. Ci sono oltre 500 sorgenti termali e geyser.



GUARDA ANCHE: CIAO ITALIA, VADO A VIVERE IN NUOVA ZELANDA


Vedi le foto: Passeggiata fotografica in un paradiso bollente
A Tikitere (Hell's Gate) ci sono le piscine bollenti più incredibili e la cascata più grande dell'emisfero Sud.



Waimangu, a 20 minuti dalla città di Rotorua, è il luogo di laghi multicolore così vividi e allo stesso tempo trasparenti da non sembrare reali.



GUARDA ANCHE: NUOVA ZELANDA ON THE ROAD
 
Più o meno alla stessa distanza c'è Waiotapu dove si trovano le piscine incredibili di Champagne Pool e Devil's bath.



Horakei Korako, la Hidden Valley, si raggiunge solo in barca e rappresenta, secondo la Lonely Planet, una delle aree termali più belle e incontaminate del mondo.



GUARDA ANCHE: LE TERME PIU' BELLE DEL MONDO

ROTORUA INFO
MAPPA DI ROTORUA E DELLE AREE TERMALI

Vai alla gallery

Passeggiata fotografica in un paradiso bollente

8 foto.

Scopri