Idee di viaggio

Quartieri a luci rosse

Guida ai quartieri a luci rosse del mondo

Moulin Rouge WEEKEND iStock
/5

QUARTIERI A LUCI ROSSE DEL MONDO - Da Pigalle a St Pauli, passando per la più esplicita Pattaya Beach, ecco gli storici quartieri a luci rosse del mondo.


Le zone a Luci Rosse d'Europa e del mondo hanno un fascino particolare che fonda le sue radici nella notte dei tempi.

(Foto: Lukas Gojda / Shutterstock)

AMSTERDAM, RED LIGHT DISTRICT - Nel cuore della zona vecchia della città intorno alla chiesa di Oude Kerk si esibisce il lato tollerante di Amsterdam.

Nelle stradine tagliate dai canali si succedono le vetrine in rosso dove belle ragazze in posa. 

Oltre alle famose vetrine ci sono una miriade di shop, teatri e un museo oltre ai vari Coffe Shop. Il Distretto è sempre molto affollato anche se non sempre adatto a un giro turistico in notturna. Lasciate pure la macchinetta fotografica a casa perchè non ne avrete bisogno, fotografare le vetrine non è legale e si richia di andare incontro a guai.


PARIGI, PIGALLE - Ai piedi di Montmartre svetta il simbolo rosso e indiscusso di Pigalle. E' il Moulin Rouge con le pale illuminate, regno di cancan, gambe al vento e merletti sin dal 1889 quando Touluse Lautrect regalò con le sue stampe popolarità al locale.

A fianco si sono locali più trendy come la Locomotive e La Cigale. Fino a qualche anno fa era decisamente una brutta zona. Recentemente ripulito Pigalle è diventato quartiere turistico.


AMBURGO, ST PAULI - E' il quartiere a luci rosse di Amburgo dove vetrine illuminate, shop e locali di table dance si susseguono animati e colorati, trasgressivi e umoristici. Ci sono inoltre molti luoghi trendy della vita notturna, bar e discoteche.

A St Pauli troverete di tutto: un quartiere multietnico e di tendenza, rumoroso e tranquillo, volgare e chic che è l'anima di Amburgo. Se siete in cerca di una discoteca punk, di un teatro, un musical o un locale lounge, un bar per gay o per single a Reeperbahn, la via principale di St Pauli, siete nel posto giusto.


MELBOURNE, ST KILDA
- Qui, nel quartiere più colorato di Melbourne gli scozzesi in arrivo con la nave passavano la quarantena, sulla grande spiaggia col Pacifico davanti. A lungo fu il quartiere a Luci Rosse di Melbourne. 

Oggi St Kilda è il quartiere trasgressivo, patria del Red Light District, di locali di ogni genere, hippy e bohème, trasgressivi e commerciali, centri culturali, e gli stupendi giardini Catani, la spiaggia con i surfisti e la musica.


ZURAFA SOKAK, ISTANBUL- Siamo in uno dei quartieri più storici di Istanbul, all'estremo nord del Ponte di Galata. E' Karakoy, dove l'odore di spezie si fonde a quello dei secoli, delle antiche sinagoghe e moschee. Zürafa Sokak è una strada del quartiere dove una ventina di case ospitano le prostitute regolari di Istanbul, quelle che esercitano in piena legalità e pagano le tasse al governo turco in base agli introiti.


PATTAYA BEACH, THAILANDIA - Poco lontano da Bangkok, 145 a sud est della capitale c'è Pattaya. La località turistica per eccellenza. Il quartiere a luci rosse si trova nell'estremità meridionale della città, a ridosso della spiaggia.

Scopri