Idee di viaggio

Isole Azzorre: cosa vedere tra mare e spiagge

Nel cuore dell'Atlantico c'è una meraviglia da scoprire assolutamente

Azzorre MARE Shutterstock
3.3/5

Incantevoli cascate, laghi surreali nei crateri, fitta vegetazione, spiagge e natura rigogliosa. Non serve andare ai Caraibi; il paradiso esiste per davvero e si trova al largo delle coste del Portogallo: sono le isole Azzorre, un arcipelago di nove isole di origine vulcanica ancora semi-sconosciuto.

Se amate sport, avventure e natura rigogliosa è difficile immaginare un posto migliore di queste isole in mezzo all'Oceano. C'è un altro motivo per visitare questa regione autonoma del Portogallo: negli ultimi anni ci sono più voli e più offerte per raggiungere queste isole paradisiache del Portogallo. 

Se state programmando un viaggio alle Isole Azzorre, abbiamo realizzato una utile guida alle spiagge più belle e alle cose da vedere nell'arcipelago con mappa e cartina. 

Azzorre

L'arcipelago delle Isole Azzorre si trova al largo del nord dell'Oceano Atlantico a circa 1.500 km da Lisbona e circa 3.900 km dalla costa orientale del Nord America. L'isolotto di Monchique sull'isola di Flores, è considerato il punto più occidentale d'Europa, anche se da un punto di vista geologico le due isole delle Azzorre più occidentali (Flores e Corvo) si trovano effettivamente sulla placca nordamericana. 

Tutte le isole hanno origini vulcaniche e il Monte Pico sull'isola di Pico, con i suoi 2.351 metrii di altitudine, è il monte più alto di tutto il Portogallo. L'arcipelago costituisce la Regione autonoma delle Azzorre, una delle due regioni autonome del Portogallo, insieme all'arcipelago di Madeira. Ma quali sono le isole dell'Arcipelago?

  • São Miguel

L'isola di Sao Miguel è la più grande dell'arcipelago delle Azzorre con 62,1 km di lunghezza e 15,8 km di larghezza massima. Insieme all’isola di Santa Maria, situata ad 81 Km di distanza, forma il Gruppo Orientale dell’Arcipelago delle Azzorre. Il suo punto più elevato (1105 m) corrisponde al Pico da Vara. L'isola per l'abbondanza di verde, foreste, laghi e acque termali è anche conosciuta come Ilha Verde. 

  • Terceira

Terceira è la terza isola più grande del gruppo in termini di estensione. La capitale, Angra do Heroísmo, è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. La capitale dell'isola è anche un buon posto per iscriversi a un viaggio di osservazione delle balene. Nel centro dell'isola, l'Algar do Carvão attrae coraggiosi avventurieri che ogni giorno visitano una grotta di origine vulcanica. È una delle isole più belle da raggiungere se amate fare trekking. 

  • Santa Maria

È la terza isola più piccola delle Azzorre ed è conosciuta come Yellow Island. È la più meridionale e la più orientale delle Azzorre, un piccolo paradiso caratterizzato da spiagge e baie spettacolari. Il colore verde dei campi, le casette imbiancate, il nero del basalto e l'oro delle spiagge sabbiose rendono l'isola una tavolozza di colori vivente e una meraviglia che devi assolutamente raggiungere. L'isola è attraversata dal deserto rosso conosciuto come Barreira da Faneca.

  • Pico

Come abbiamo già accennato l’isola di Pico è conosciuta per il monte il più alto del Portogallo, il Vulcano Pico. Il paesaggio dell'isola di Pico è una miscela di rocce laviche e di vegetazione esotica, qui troverete alcuni dei migliori spot per nuotare al mondo. Pico è anche l'isola ideale per trekking, escursioni, jogging, passeggiate, birdwatching, whale and dolphin watch.

  • Sao Jeorge

L'isola di Sao Jeorge è senza dubbio la più incontaminata e solitaria dell'arcipelago. Se siete amanti delle escursioni è l'isola perfetta per voi. Il trekking sulla Fajã da Caldeira do Santo Cristo è uno dei percorsi più belli al mondo. Ma non è tutto, qui troverete anche del formaggio buonissimo, famoso in tutto il Portogallo e conosciuto come il Queijo São Jorge.

  • Graciosa

L'isola di Graciosa è anche conosciuta come l'isola bianca, per via delle sue caratteristiche geomorfologiche e ai toponimi presenti nell’isola in particolare quelli di località come Pedras Brancas, Serra Branca e Barro Branco. L'isola è stata classificata dall'Unesco come Riserva Mondiale della Biosfera. È caratterizzata da vigneti, distese verdi e acque blu. A Santa Cruz da Graciosa, il suo unico comune, le strade acciottolate e le infrastrutture tradizionali si distinguono in mezzo al paradiso verde circostante.

  • Corvo

L'isola di Corvo è la più piccola dell’arcipelago delle Azzorre. Vila Nova do Corvo è l’unico insediamento dell’isola dove vivono poco meno di cento persone. Vista da lontano l'isola sembra una caldera in mezzo al mare, qui le persone parlano un dialetto portoghese medievale e non chiudono a chiave le abitazioni. Se amate il trekking e il birdwatching, è l'isola che fa per voi. Il trekking più bello dell'isola vi porterà da per vedere l'immensa caldera di 300 metri di profondità.

  • Flores

L'isola di Flores è la più occidentale dell'Arcipelago ed è uno spettacolo nel periodo della fioritura, quando è ricoperta di fiori magnifici. L'isola, caratterizzata da spettacolari cascate è anche patria di una zona conosciuta come Lagoas, caratterizzata da 7 laghi di origine vulcanica.

  • Faial 

Le piscine naturali Varadourok sull'isola di Faial sono il posto migliore in assoluto per nuotare. Faial è anche la patria di uno dei crateri più popolari dell'arcipelago, la Caldeira, circondato da fiori di ortensia blu. Nella parte occidentale dell'isola non perdete il Capelinho, un piccolo vulcano che sembra apartenere ad un altro pianeta. Non perdete una visita alle grotte di Costa da Feteira e al belvedere di Monte da Guia. 

Spiagge Azzorre

Dove andare al mare alle Azzorre? Ecco la selezione delle più belle spiagge dell'Arcipelago. 

  • Praia Formosa, Santa Maria
  • Porto Pim, Faial
  • Praia do Almoxarife, Faial
  • Praia de Santa Bárbara, São Miguel
  • Praia Água de Alto, São Miguel
  • Praia da Caloura, São Miguel
  • Prainha de Água d’Alto, São Miguel
  • Silveira, Terceira
  • Praia dos Mosteiros, São Miguel
  • Islet of Vila Franca, São Miguel
  • Piscinas do Carapacho, Graciosa
  • Caneiros Piscine naturali, São Miguel
  • Praia de São Mateus, Graciosa
  • Canto da Areia, Pico
  • Cascata do Poço do Bacalhau, Flores

 

Clima

L'arcipelago delle Azzorre è caratterizzato da clima tiepido, oceanico e subtropicale, con temperature oscillanti tra i 15 ° C e i 27 °C. I mesi invernali sono leggermente più piovosi rispetto a quelli estivi.  Il mese di gennaio è senza dubbio il più freddo con temperature che oscillano in media tra i 14 e i 15°C. I mesi più caldi invece sono quelli che vanno da giugno ad agosto con temperature che oscillano tra tra 24° e 28° C. Quando andare? Il periodo migliore per programmare una vacanza alle azzorre va da aprile ad ottobre. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale https://www.visitazores.com.

Cosa vedere

  • Angra do Heroísmo, Terceira
  • Monte Pico, Pico
  • Sete Lagoas, Flores
  • Furnas, Sao Miguel 
  • Farol de Gonçalo, Santa Maria
  • Furna do Enxofre, Graciosa
  • Termas da Ferraria, Sao Miguel
  • Miradouro Vista do Rei, Sao Miguel
  • Algar do Carvão, Terceira
  • Caldeira Velha, Sao Miguel
  • Piscine di Biscoitos, Terceira
  • Gruta do Natal, Terceira
  • Tè Gorreana, Sao Miguel
  • Fajã da Caldeira do Santo Cristo, Sao Jeorge
  • Barreira da Faneca, Santa Maria
  • Serra do Cume, Terceira
  • Rocha dos Bordões, Flores
  • Furna do Enxofre, Graciosa
  • Laguna do Caldeirão, Corvo

 

Foto

Mappa e Cartina

Scopri