Idee di viaggio

4 piatti tipici di Lisbona

Video-guida sui piatti tipici di Lisbona che vanno assolutamente provati.

4 piatti tipici di Lisbona MANGIARE Shutterstock
/5

Lisbona è una città in cui è possibile gustare una grande varietà di piatti tipici, gustosi e invitanti. In questa video-guida, ve ne proporremo 4 che secondo noi vanno provati assolutamente: il Pastel de nata, la Ginja, le sardine in scatola e il Bacalhau.

1) Pastel de nata. Tra i dolci tipici di Lisbona, uno dei più famosi è il Pastel de nata, che troverete praticamente in tutte le pasticcerie. Si tratta di un dolce fatto con pasta sfoglia e crema all'uovo, molto buono e particolare.

2) Ginja. Ogni città ha il suo liquore e quello di Lisbona è la Ginja, un superalcolico molto dolce a base di ciliegie. Su richiesta, viene servito in un bicchierino di cioccolato. Il costo standard è di 1 euro; 1 euro e 50, invece, se servito col bicchierino di cioccolato.  

GUARDA ANCHE: LISBONA: 3 RISTORANTI ECONOMICI DOVE SI MANGIA BENE

3) Sardine in scatola. Nella capitale portoghese troverete diversi negozietti che vendono pesce in scatola, soprattutto sardine; in molti di questi, potrete sedervi e mangiare le sardine che avete scelto, che vi verranno servite su un piatto, accompagnate da del pane.

GUARDA ANCHE: COSA MANGIARE A LISBONA, LA CUCINA LOW COST

4) Bacalhau. Il Bacalhau (baccalà) è uno dei piatti tipici di Lisbona che non manca mai nei ristoranti. Lo troverete cucinato in tantissimi modi, anche molto diversi tra loro. Noi abbiamo assaggiato il Bacalhau à Brás, stufato in pentola e dal sapore deciso, e il Bacalhau bollito, accompagnato con delle verdure. Entrambi davvero molto squisiti.

Scopri