Idee di viaggio

A piedi dal Pico do Arieiro al Pico Ruivo a Madeira

Un sentiero spettacolare tra i picchi più alti dell'isola di Madera

Pico Ruivo A PIEDI Shutterstock
5/5

Sull'isola di Madeira c'è un sentiero speciale che collega due picchi e che passa per tunnel scavati nel tufo e scalinate ricavate nella roccia, dove vi sembrerà di camminare sulle nuvole.

Ecco la guida ad uno dei trekking più belli dell'isola portoghese quello che dal Pico do Ariero raggiunge il bellissimo Pico Ruivo.

Trekking dal Pico do Ariero al Pico Ruivo 

Il Pico Ruivo è la montagna più alta della piccola isola di Madeira (1862 metri). Il sentiero inzia dietro il punto di ristoro del parcheggio del Pico do Arieiro. Corre sulla cresta e si apre su zone panoramiche aperte sul nulla.

Sulle pendici orientali del Pico das Torres si cammina alti sopra vertiginosi strapiombi (sempre dotati di passamano) sulle rampe gradinate scavate sulla roccia rosa. Al bivio col sentiero che arriva da Achada do Teixeira ci si tiene a sinistra fino alla Casa do Abrigo, un rifugio in stile alpino che è l'unico dell’isola.

A ritorno si può fare un sentiero alternativo che passa per il tunnel del Pico da Torres passando sul versante ovest della montagna, più aereo ma praticamente privo di saliscendi. 

Chi decide di fare questa strada dovrà munirsi di torcia perché si passa per numerosi tunnel nel tufo, compreso uno che misura 200 metri. 

LEGGI ANCHE: SPIAGGE DI MADEIRA

Tappe e percorso

La lunghezza dell'intero percorso è di 13 km con un dislivello di 900 metri.

Il tempo di percorrenza è di circa 5 ore e 30. Il sentiero è ben segnato e messo in sicurezza con corrimano e gradini ben assestati. È adatto a tutti purché muniti di torcia, scarpe da trekking ed acqua a sufficienza. Al rifugio Casa do Abrigo c'è la possibilità di rifocillarsi.

Foto più belle

Scopri