Idee di viaggio

Monsanto, il borgo nella pietra in Portogallo

Il borgo dove le case sono nascoste tra le pietre

Monsanto Portogallo WEEKEND Shutterstock
2.8/5

Se volete fare un salto in un'altra epoca, in Portogallo c'è un posto fuori dal tempo dove, per centinaia di anni, gli abitanti si sono adattati ad un ambiente unico costruendo case sotto, sopra e tra le massicce rocce granitiche. È Monsanto e si trova a circa 250 km da Lisbona, nella parte centro-orientale del paese. 

Nel 1938, il paese di Monsanto fu soprannominato la città più portoghese del Portogallo per via del suo antico aspetto. Da allora le restrizioni nelle costruzioni hanno permesso di preservare questo luogo che oggi sembra un vero e proprio presepe vivente. In questo articolo vi spieghiamo perché merita una visita.

Monsanto

Situato nell'incantevole campagna portoghese di Beira Baixa, a soli 25 km dal confine spagnolo, l'antico villaggio di Monsanto sorge sopra una valle, arroccato su una ripida collina. Oggi il paese è elencato come uno dei 12 borghi storici del Portogallo.

Qui le strette strade di ciottoli sono scolpite nel paesaggio roccioso e le case dai tetti rossi sono schiacciate, tra e sotto giganteschi massi di granito che pesano fino a 200 tonnellate: le gigantesche rocce ricoperte di muschio fungono da tetti e mura per i circa 800 abitanti del villaggio. Alcuni massi sono dotati di porte che conducono a strutture scavate direttamente nel paesaggio roccioso. Le strade strette del centro storico sono troppo ripide per le automobili, è per questo che i residenti camminano a piedi su e giù per gli impervi sentieri intorno alla roccia. 

A causa della sua posizione strategica il borgo è stato a lungo desiderato da chiunque abbia messo piede nella valle del sud-est del Portogallo. Nel suo lungo e travagliato passato Monsanto fu occupata dai Romani, invasa dai Visigoti e conquistata dagli Arabi. I Templari nel XII secolo costruirono un castello in cima alla collina, i cui resti sono ancora visibili.

Nel secolo scorso, gli abitanti della Monsanto hanno preferito spostarsi verso le colline meno rocciose della montagna che è raggiungibile con automobili e autobus. Oggi, la cima della roccia è popolata solo da un centinaio di persone.

Cosa Vedere

Il villaggio non è cambiato affatto nei secoli, passeggiando per le strade acciottolate potrete rendervi conto di quanto il paese rappresenti in piccolo il Portogallo: troverete esempi di archiettura in stile manuelino in una serie di edifici e una chiesa. Ecco cosa vedere assolutamente nel piccolo borgo:

  • Castello 
  • Igreja Matrix
  • Torre do Lucano 
  • Praça dos Canhões
  • Penedos Juntos
  • Cappella di Sant'Antonio
  • Necropolis of São Miguel
  • Grotta
  • Penedo do Pé Calvoun

 

Foto

Mappa

Scopri