Idee di viaggio

Cosa vedere a Praga

Ecco perché devi assolutamente programmare un viaggio a Praga

Ponte Carlo VIAGGI URBANI Shutterstock
4.4/5

Praga è senza dubbio una delle destinazioni da una volta nella vita. Elegante e malinconica, la Capitale della Repubblica Ceca è senza dubbio una delle città più belle d'Europa. Non è certo un'esagerazione affermare che Praga sembra la location di una fiaba romantica.

È una città che non stanca mai, ha incantato il mondo intero con la sua bellezza e la sua architettura gotica, con i suoi ponti e le sue leggende e l'atmosfera che si respira in ogni angolo. Se ancora non ci siete stati è decisamente il caso di rimediare; ecco perché abbiamo realizzato una utile guida a cosa vedere assolutamente a Praga e dintorni in uno o più giorni. 

Praga è una città incredibile, di un altro secolo, di un altro mondo. Non ho mai visto nulla di più fantastico.

(Lou Reed)

praga-cosa-vedere_1

Cosa vedere a Praga

  • Castello di Praga

La visita a Praga non può che iniziare dal Castello di Praga, l'immensa fortezza che domina la città e che al suo interno accoglie la Cattedrale di San Vito, la bellissima chiesa gotica risalente a più di un millennio e che al suo interno ospita ovvero la testa di San Luca. All'interno della chiesa potrete vedere la bellissima finestra in stile art nouveau realizzata da Mucha. Visitate il Palazzo Lobkowicz, che custodisce i capolavori di Canaletto e i manoscritti di Mozart e Beethoven. Non perdete una visita alla Pinacoteca del Castello oltre alle fortificazioni e ai giardini: la vista da qui sulla città è spettacolare. 

Nel complesso del Castello di Praga, non perdete una visita al vicolo d'oro, l'antica strada abitata dalla servitù del castello e dagli orafi, sembra davvero uscita da un vecchio racconto. Un tempo anche Kafka abitò una delle casette colorate della zona. 

  • Ponte Carlo 

Ponte Carlo è il ponte che tutti vorremmo attraversare almeno una volta nella vita ed è una delle esperienze da fare assolutamente in città. Collega Città Vecchia (Staré Město) a Malá Strana e fu commissionato nel 1357 da Carlo IV ed è circondato da 30 statue barocche. Il momento più bello per visitarlo è al tramonto, quando la luce che si specchia nelle acque del fiume Moldava vi lascerà senza fiato. 

  • Malá Strana

Letteralmente significa quartiere piccolo, in contrapposizione al grande e nuovo quartiere di Nove Mesto. Lo storico quartiere, distrutto da un importante incendio, venne ricostruito in stile rinascimentale da artisti italiani. Nel corso dei secoli tanta gente è passata di qui, ecco perché è uno dei quartieri più multiculturali della città. Merita una visita la Chiesa di San Nicola al cui interno troverete un vecchio organo suonato da Mozart. 

  • Città Vecchia

Perdetevi tra le stradine labirintiche del più antico quartiere della città che, nel corso dei secoli ha accolto artisti, poeti e naviganti da tutto il mondo. Fermatevi nella Piazza Vecchia, centro nevralgico della parte antica di Praga su cui affacciano l'Orologio astronomico del municipio, la Vecchia Sinagoga Nuova e il Palazzo Rococò di Kinský e molti altri edifici imponenti. Il più grande mercatino di Natale di Praga si tiene qui ogni dicembre.

  • Chiesa di Santa Maria di Tyn

Non perdete una visita all'imponente cattedrale gotica che si trova sulla piazza della Città Vecchia è caratterizzata da due torri in facciata sormontate da guglie in stile gotico. Dopo la chiesa di San Vito, è il luogo di culto più importante della città. 

  • Casa Danzante

Non perdete una visita alla Casa Danzante di Praga che si trova sulle rive del fiume. Fu realizzato nel corso degli anni '90 da due architetti Vlado Milunić e Frank Gehry ed è dedicato alla famosa coppia di ballo, Ginger Rogers e Fred Astaire. La struttura è infatti formata da due palazzi che sembrano danzare. 

  • Cimiteri di Praga

Non perdete una visita ai bellissimi cimiteri della città: quello di Olšany è ricco di sculture e statue art nouveau mentre il cimitero di Vyšehrad ospita le tombe di molti personaggi illustri.

  • Museo di Arte Contemporanea

Se avete tempo a disposizione non perdete una visita al Museo di Arte Contemporanea della città che ospita numerose opere di artisti cechi. Si trova sull’isola di Kampa.

  • Museo Nazionale

Il più grande museo della Repubblica ceca ospita importanti collezioni di minerali, esemplari zoologici, oggetti storici legati alla storia della Cecoslovacchia , oltre ad un numero impressionante di oggetti etnografici. L'edificio principale del museo è situato in cima a Piazza Venceslao.

  • Quartiere ebraico  

Non perdete una visita ad uno dei più antichi della città e raggiungete il vecchio cimitero ebraico, una distesa di lapidi risalenti alla prima metà del XV secolo ed uno dei monumenti più belli della città.

Spesso denominata come una delle più belle biblioteche del mondo, questa biblioteca barocca risale al XVIII secolo e ospita oltre 20.000 libri. Famosi quanto i libri sono i bellissimi affreschi originali che adornano le pareti e gli antichi orologi astronomici.

Cosa vedere a Praga con i bambini

Visitare Praga con i bambini è come entrare a far parte di una fiaba. Non perdete una visita al possente castello che domina la città e passeggiate per le stradine di mala Strana. La città è ricca di polmoni verdi e parchi da visitare: non perdete una sosta al Giardino di Vrtba, un piccolo parco barocco, situato nel centro di Malá Strana, vicino alla Piazza della Città Piccola.

Non perdete un giro sulla Funicolare Újezd che conduce alla Collina Petrin, un angolo di pace poco distante dalla città dove troverete anche lo Zoo di Praga. La funicolare si trova la trovate alle fermata dei tram 6, 9, 12, 22, 23 

Cosa Vedere a Praga in Tre Giorni

Se avete programmato un viaggio di tre giorni ecco cosa fare assolutamente in città in tre giorni.

  • Venerdì

Raggiungete il cuore della città, Old Town Square, dove potrete ammirare le guglie gotiche della Chiesa del Týn che spiccano sulla piazza, la statua del riformatore Jan Hus e l'imponente orologio astronomico sul Municipio della Città Vecchia.

Assaggiate i deliziosi dolci allo zucchero con le mandorle; "il chioschetto che li vende si trova accanto all'orologio astronomico". Nei pressi dell'imponente castello che sovrasta la città, raggiungete l'U Zavesenyho Kafe, un particolarissimo locale in legno su una stradina fatta di ciottoli. Il locale è ricavato all'interno di una antica struttura con le volte a botte, alle pareti troverete foto in bianco e nero dell'antica Praga.

Raggiungete l'incantevole ponte gotico, Ponte Carlo, una galleria d'arte a cielo aperto: collega la città vecchia con Mala Strana, è affascinante la vista al Castello di Praga illuminato.

  • Sabato

Fate colazione nello storico Cafè Louvre, l'elegante struttura Art Deco al numero 20 di Narodni trida, fu frequentato Kafka, Čapek o Einstein. Raggiungete il Castello di Praga, una immensa fortezza al cui interno si trovano la Cattedrale di San Vito, quella di San Venceslao e la cattedrale di Sant'Adalberto. Il castello è anche sede di antiche chiese, gallerie, grandi sale e vi offre una vista incredibile sulla città. Non perdete il cambio di guardia delle ore 11.

Dirigetevi verso l'Isola di Kampa che si trova a lato del Ponte Carlo. Attraversate il parco e godetevi la vista del ponte e del fiume. Passeggiando a piedi verso la città, troverete sul vostro percorso il monastero di Strahov, sede di una biblioteca che ospita migliaia di testi medievali e una piccola collezione di storia naturale.

Dirigetevi verso Holešovická tržnice, uno dei più grandi mercatini della città, sulle sponde del Moldava. Camminando tra gli edifici del 19^ secolo troverete negozi di antiquariato, artigianato, mercato asiatico e molto altro. 

Non perdete la casa danzante, il particolare edifico dedicato alla grande coppia del ballo formata da Ginger Rogers e Fred Astaire, sulla riva della Moldava, è formato da due palazzi che sembrano una coppia di danzatori.

  • Domenica

Non perdete una visita a Narodni Galerie, la Galleria Nazionale si trova all'interno del Settecentesco Sternbersky Palac. La collezione é composta da opere provenienti soprattutto da enti religiosi e comprende opere di Cranach il Vecchio, Durer, Montagna, Bronzino, Mabuse, Ricci, Tiepolo, Goya, El Grieco, Rueghel il Vecchio ed il giovane, Rembrandt, Rubens, van Dyck.

Raggiungete il quartiere ebraico, un quartiere in cui si susseguono piccole abitazioni antiche e magnificenti palazzi nobiliari. Sparse per la zona innumerevoli Sinagoghe, il cimitero ebraico, il municipio ebraico, musei che ricordano la deportazione degli ebrei nei campi di concentramento e musei sulla vita degli ebrei a Praga. Se avete quattro o cinque giorni a disposizione per visitare Praga, a questo link trovate una utile guida. 

10 cose da vedere a Praga

Dintorni di Praga

  • Cesky Krumlov
  • Castello di Karlštej 
  • Castello di Konopiště 
  • Castello di Krivoklat 
  • Karlovy Vary 
  • Terezin 
  • Kutna Hora 
  • České Budějovice 
  • Mělník 
  • Plzeň
  • Bratislava

 

Cosa mangiare a Praga

La cucina di Praga è molto buona ed economica. Preparatevi a mangiare grandi quantità di cibo e a bere fiumi di birra. Tra le cose che dovete assolutamente assaggiare c'è il gulash, un piatto di manzo e verdure stufati servito di solito con canederli. Provate la Svickova, il prosciutto di Praga e le zuppe che vengono servite per iniziare un pasto a Praga. Le zuppe di cipolle e quelle di crauti sono solo due alternative, ci sono con panna acida, patate, funghi e gulasch.

Meteo

Il clima di Praga è caratterizzato da inverni molto freddi con temperature che scendono sotto lo zero ed estati miti. Il periodo migliore per visitare la città è in primavera e autunno, quando le temperature piacevoli e i colori stagionali rendono la città ancora più bella. 

Hotel Praga

Dove dormire a Praga? Quello che dovete sapere è che la città è suddivisa in distretti (in totale ce ne sono 22): il centro storico, con le principali attrazioni sono dislocate tra il primo e il secondo distretto. Se state cercando un hotel a Praga, trovare un alloggio nei distretti uno e due potrebbe essere comodo ma decisamente più costoso. Praga è perfettamente servita e collegata dai mezzi pubblici, vi consigliamo di cercare hotel anche nei distretti 3, 4, 5 e 7. 

Mappa e Cartina

Domande e risposte

Cosa c'è da Vedere a Praga?

Ponte Carlo, Castello di Praga, Città Vecchia, Mala Strana, Casa Danzante, Orologio Astronomico, Quartiere Ebraico, Biblioteca Klementinum

Quanto è grande Praga?

Praga misura 496 Km².

Qual è il fiume che attraversa Praga?

Il fiume che attraversa Praga è il Moldava.

Cosa vedere nei Dintorni di Praga?

Cesky Krumlov, Castello di Karlštej, Castello di Konopiště , Castello di Krivoklat, Karlovy Vary, Terezin, Kutna Hora, České Budějovice, Mělník, Plzeň.

Cosa Fare Gratis a Praga?

Passeggiare sul Ponte Carlo, Osservare lo scoccare dell'ora dell'orologio astronomico, visitare la chesa di San Nicola, Chiesa di Santa Maria di Týn, Quartiere ebraico e vecchio cimitero, Piazza Venceslao.

Quanti abitanti ha Praga?

Praga conta 1,281 milioni di abitanti.

Scopri