Idee di viaggio

9 motivi per cui devi visitare Praga in Inverno

Ecco perché Praga in inverno è pura magia

VIAGGI URBANI Shutterstock
5/5

Praga in inverno assume un aspetto quasi magico. La neve che cade copiosa e si posa sugli storici edifici ricoperti di tegole rosse, rendono l'atmofera ancora più incantata. Se non temi le temperature rigide, ti consigliamo un viaggio a Praga in inverno quando la città è pervasa dal profumo dei camini accesi e della cannella, è poco affollata e mostra il suo lato più autentico. 

Perché visitare Praga in inverno? Ecco i nove motivi per prenotare un viaggio al più presto. 

Praga in inverno 

  • L'architettura innevata sembra appartenere a una fiaba

Praga è ricca di edifici d'arte, palazzi meravigliosi, guglie e chiese che con la neve assumono un carattere ancora più fiabesco e romantico. Per i migliori panorami invernali sulla città vi consigliamo il Castello di Praga, la Torre astronomica di Klementinum o il Letná Beer Garden. In inverno non si beve birra all'aperto, ma è comunque possibile accedere all'area esterna per ammirare il panorama sul fiume Moldava. Se riesci a sfidare il freddo ventoso, la Torre panoramica Petřín offre anche una vista magnifica. 

  • Ci sono pochi turisti

L'inverno coincide con il periodo di bassa stagione per Praga, ovviamente dopo il periodo di Natale e Capodanno. Le occasioni di fotografare il Ponte Carlo senza la folla di turisti sono molte di più. Anche le file sono più leggere: non ci saranno code per entrare nel castello o per accedere alle attrazioni più popolari e non devi aspettare a lungo per trovare un tavolo nei ristoranti più famosi della città. 

  • Il momento perfetto per assaggiare il cibo ceco 

La cucina ceca è più adatta per l'inverno che per i mesi estivi: i piatti di carne e gli stufati e le zuppe calde nei mesi estivi risultano pesanti. Le patate sono spesso servite con sugo e gli gnocchi sono un contorno comune. L'inverno è il momento ideale per provare la famosa zelňačka (zuppa di cavolo) o il guláš, uno stufato fatto con carne e cipolla.

  • Alloggi economici

A parte il periodo tra Natale e Capodanno, in inverno gli alloggi in città tendono ad essere economici. Aspettati di pagare circa la metà del prezzo rispetto all'alta stagione se visiti la città tra novembre a febbraio (potrebbe essere una delle destinazioni perfette per San Valentino). 

  • È la stagione dello svařák

Lo Svařák, o vin brulè, è una tradizione popolare nella Repubblica Ceca durante i mesi autunnali e invernali. A Praga, il vin brulé viene venduto ovunque, dai mercati degli agricoltori (che continuano a funzionare nei mesi più freddi) fino ai mercatini di Natale. Servito caldo e fatto con chiodi di garofano, noce moscata, cannella e altre spezie, è una bevanda popolare da portarsi dietro mentre si cammina per la città. 

I mercatini di Natale di Praga sono tra i più belli d'Europa. Il più grande mercato si tiene in Piazza della Città Vecchia, accanto a un altro mercatino che si trova a pochi minuti di distanza, in Piazza Venceslao. Qui, potrai trovare giocattoli in legno, saponi fatti a mano e tutti i tipi di regali di Natale.

  • Ci sono meno feste di addio al celibato

Praga è una destinazione popolare per le feste di addio al celibato. In estate, gruppi da tutta Europa, si recano in città per bere, festeggiare e divertirsi. In inverno ci sono poche persone, quindi avrai maggiori possibilità di goderti la magia di Praga in un ambiente più tranquillo.

  • La nebbia dona un'aria di mistero alla città

Vedere l'architettura gotica di Praga avvolta da una delicata coltre di nebbia è una delle esperienze più belle da provare. Passeggiare al mattino o a tarda sera sul Ponte Carlo e sulle strade acciottolate della città, diventa un'esperienza quasi mistica. 

  • La città vecchia sembra il paese delle meraviglie

Non c'è momento migliore per esplorare la Città Vecchia che durante i mesi invernali inverno. La chiesa di Tyn è illuminata, le strade sono drappeggiate dalle luci di Natale, il Municipio della Città Vecchia del 14° secolo e l'orologio astronomico sono ancora più affascinanti nelle notti invernali. 

Clima 

Il clima di Praga è continentale e presenta inverni piuttosto rigidi e lunghi, le temperature scendono molto sotto lo zero. Le nevicate iniziano già a verificarsi da metà novembre,  mentre a dicembre le temperature raggiungono i 2°C di massima e i -2°C di minima. Sono state registrate temperature minime anche vicine ai -20. Ti consigliamo di portare con indumenti pesanti e impermeabili. 

Foto 

Mappa

Scopri