Idee di viaggio

Ad Halloween nelle Terre di Dracula

In occasione del ponte del 1 novembre, un affascinante viaggio in Transilvania, tra leggende e realtà, alla scoperta dei luoghi e delle consuetudini del tenebroso vampiro

Transilvania HALLOWEEN Shutterstock
5/5

E se vi dicessimo di passare il ponte del primo novembre in Transilvania? Tra miti e leggende su Dracula facciamo un viaggio in occasione del ponte del primo novembre alla scoperta dei luoghi più affascinanti e misteriosi della Romania sulle tracce del conte Dracula. 

Halloween in Transilvania

Sulle rive del Danubio e circondata dagli imponenti Monti Carpazi, Bucarest è una tappa da non perdere. Per chi avesse deciso di fare scalo nella capitale della Romania, potrebbe iniziare la visita a questo luogo misterioso ed affascinante, partendo dal Museo del Villaggio, bellissimo ed enorme con tante bancarelle di prodotti artigianali, più belle e convenienti dei negozi del centro, in particolare splendide le icone. Per capire le tradizioni e la cultura rurale rumena.

Passeggiate lungo Via Lipscani e le strade della vecchia Bucarest e perdetevi in questa zona molto caratteristica, un pò degradata ma ricca di sorprese, botteghe artigiane, una galleria coperta ricca di localini, case in legno, cortili e angoli suggestivi e fermatevi a visitare "l'Hanul Manuc, il piu vecchio albergo di Bucarest, la vecchia corte con la chiesa della Curte Veche e la statua di Vlad Tapes, il conte Dracula. al Carù cu bere, il locale, di per sé, merita la visita. Il cibo è ottimo e le porzioni abbondanti. Da provare assolutamente la birra della casa. Quale miglior periodo per visitare la capitale rumena, se non quello a ridosso della festa di Halloween dove, tra mito e leggenda, potrete addentrarvi alla scoperta delle Terre del tanto temuto Vlad Tepes, il Conte Dracula.

Nei giorni dedicati alla festa più macabra dell'anno, tutta la Transilvania rivive la leggendaria storia del terribile Conte Vampiro. Visitate Sighisoara, la città che ha dato i natali a Dracula, dopo potrete scovare la sua casa natale, e recatevi a Bran, dove troverete il famigerato ed inquietante Castello di Dracula, all’ombra del Monte Bucegi.

Potete poi raggiungere tanti altri luoghi spettrali della Transilvania, dove cimentarvi in coraggiose visite a suggestivi castelli e numerose torri; raggiungete anche la città di Sibiu, una affascinante cittadina medievale, ricca di fortificazioni e di leggende. Non perdete la visita al Monastero di Snagov, vicino Bucarest dove si trova la tomba di Vlad Dracul. Per vedere i luoghi del romanzo di Dracula secondo me è meglio prendere un treno da Brasov verso Deda. Scendere a Deda e seguendo per un po il fiumiciatolo Bistra salire sulla montagna Istenszek di cui parlano i compagni di Jonathan Hacker e si fanno il segno della croce. E' un sentiero con segnavia una linea azzura...in fondo Transilvania è una parola che rimanda alle foreste, se non hai fatto un po di trekking là in quelle foreste e montagne allora non hai conosciuto niente di Transilvania.

Fermatevi a
Cluj, la vera capitale della Transilvania e visitate il Castello degli Hunyadi, del Cavaliero Bianco, il massimo guerriero di Transilvania e padre del massimo re ungherese.

Fate un piccolo giro della Transilvania: Bucarest, Sighisoara, Sibiu, Brasov e Sinaia. Raggiungete il Castello di Peles a Sinaia è più bello architettonicamente, però quello di Bran ha tutto un suo fascino. Raggiungete la chiesa non si sa dove passino."Secondo me una zona che merita assolutamente è quella del Maramures, con le sue campagne verdeggianti e le famose chiese di legno e i cancelli intagliati puoi andare a Sapanta a vedere il cimitero allegro.

E per la notte di Halloween, fermatevi a Sighisoara e rivivete il temibile rituale del Killing of The Living Dead, il vecchio rituale di seppellire i morti in Transilvania, oppure non perdete i processi alle streghe, il matrimonio di Dracula, gli spettacoli folk, tanto vino e gastronomia in giro per la città. E non abbiate paura se per strada vi chiederanno di fare il tour dei cimiteri o se vedrete arrivare orde di vampiri assetati di sangue, è Halloween.

Scopri