Idee di viaggio

Pasqua 2020 a Bratislava tra castelli e bronzi

La capitale della Slovacchia tra palazzi reali, castelli e ironiche statue bronzee, è la vostra prossima meta per il tanto atteso atteso week end di Pasqua

Bratislava PASQUA Shutterstock
5/5

Andiamo in Slovacchia a visitare la capitale Bratislava a pochi chilometri dal confine con l'Ungheria e l'Austria. potrebbe essere una buona idea per Pasqua 2020

LEGGI ANCHE: COSA FARE A PASQUA

La città vecchia, in slavo "starè mesto" è visitabile a piedi essendo in ampia parte area pedonale. Passeggiando per le sue strade sarete sicuramente incuriositi dalle statue di curiosi personaggi sparse per il centro storico, dove troverete "Cumil", il soldato che esce dal tombino intento a sbirciare i passanti tra Laurinska e Rybanrska, potrete essere salutati dal povero ma raffinato "Bell'Ignazio", oppure essere immortalati dal paparazzo, nascoto dietro l'angolo del palazzo del ristorante Paparazzi in via Laurinska, e infine stanchi della passeggiata, sedervi alla panchina in Hlavne namesti insieme a Napoleone.

E dopo aver salutato tutti questi singolari personaggi bronzei, da non mancare una visita al Palazzo Primaziale, uno dei più belli della città dalla particolare colorazione rosa che conserva al suo interno la famosa Sala degli Specchi e gli arazzi del mito greco di Ero e Leandro.

GUARDA ANCHE: DOVE ANDARE A PASQUA

Se pensate che il ponte pasquale sia l'occasione per volare in quel di Bratislava, sappiate che l'aeroporto dista circa otto chilometri dal centro cittadino, raggiungibile con il tram n°61 che impiega circa venti minuti. Da qui potete prendere se ne avete bisogno diversi autobus e tram, premesso che nel centro potete benissimo muovervi a piedi vista le dimensioni piuttosto raccolte.

Scopri