Idee di viaggio

Come visitare Casa Batllò di Gaudì a Barcellona: prezzi, orari e info

Viaggio all'interno di una delle opere più iconiche di Gaudì a Barcellona

Casa Battlò WEEKEND Shutterstock
4.9/5

Casa Battlò è un'opera meravigliosa e surreale, forse la più emblematica di tutte quelle realizzate dal genio di Antoni Gaudì.

Passeggiando su Passeig de Gràcia a Barcellona l'edificio catturerà la vostra attenzione per le linee sinuose, i colori e le decorazioni in vetro e maioliche. L'opera emblematica di Gaudì è stata realizzata per somigliare più ad uno "scheletro organico" che a una residenza privata. 

LEGGI ANCHE: COSA FARE A BARCELLONA

E' per questo motivo che è conosciuta anche come Casa dels ossos, ovvero casa delle ossa perché sembra ispirata alle viscere di un essere vivente.

casa-battlo

(r.nagy / Shutterstock)

L'abitazione di proprietà della famiglia Battlò fu commissionata a Gaudì agli inizi '900; l'architetto modificò profondamente la costruzione realizzando questa meraviglia architettonica a metà tra art nouveau e gotico. La facciata esterna è cangiante, cambia colore al variare della luce e della posizione di chi guarda ed è divisa in tre sezioni distinte, ognuna delle quali riflette un livello di anatomia.

casa-battlo-foto

(alionabirukova / Shutterstock)

Partendo dal basso, la base appare come un reticolato di ossa e balconi che sembrano quasi maschere, sopra invece la facciata diventa più astratta e caotica come ad assomigliare all'insieme di vasi sanguigni e muscoli. L'intera struttura è ricoperta infine da un tetto squamoso, simigliante alla coda di un enorme drago. Secondo quanto si racconta infatti Casa Batlló sembra la rappresentazione della leggenda di San Giorgio e del suo drago. 

casa-battlo-tetto

Anche gli interni meritano una visita, avrete come l'impressione di immergervi nel corpo di un essere vivente, tutto è studiato nei minimi dettagli. Troverete scale sinuose, porte e vetrate colorate, lucernai  e dettagli delle maniglie e delle porte. Mentre salite sulla terrazza sarete ammaliati dal Cavedio, interamente rivestito di piastrelle con i toni del blu, più chiari in basso e più scuri in alto. Per realizzare gli internì Guadì ha lavorato con i migliori artigiani della città. 

interni-casa-battlo

(Luciano Mortula - LGM / Shutterstock)

casa-battlo-interni-foto

casa-battlo-foto-interni

Oggi la casa è sede del museo modernista dedicato a Gaudì e può essere visitato tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Si trova su Passeig de Gràcia e il costo del biglietto è di 24,90 se acquistato on-line e di 29,00 euro se acquistato in biglietteria. Al sito ufficiale di Casa Battlò trovate tutte le informazioni utili per le visite. 

casa-battlo-barcellona

Scopri