Idee di viaggio

Casa Vicens, la prima casa di Gaudì a Barcellona

La prima casa realizzata da Gaudì a Barcellona, sta per aprire le porte al pubblico

Casa Vicens Shutterstock
5/5

Nel cuore del quartere Gracia a Barcellona, c'è un posto che devi scoprire e che finalmente è aperto al pubblico. È Casa Vicens la prima opera realizzata da Antoni Gaudì opera conosciuta infatti come La casa dove tutto è cominciato. 

Casa Vicens venne commissionata a Gaudì dall’imprenditore Manuel Vicens i Montaner, che chiese di realizzare una casa estiva tra Gracia e il quartiere di Sant Gervasi. Il risultato fu la realizzazione di una casa fiabesca che è un mix di stili e generi che già lasciano intravedere il genio dell'artista. Dal 2017 la casa è visitabile e in questo articolo vi spieghiamo perché vale la pena raggiungerle questa meraviglia spagnola

Casa Vicens

La prima opera di Gaudì, Casa Vicens, venne realizzata tra il 1878 e il 1880 per la famiglia del ceramista Vicens. La casa è un'opera che racchiude bene il linguaggio architettonico e unico di Gaudì e racchiude tracce dello svilluppo dello stile liberty a Barcellona. 

Molte delle decorazioni di Casa Vicens si rifanno all'arte islamica che bene si sposa con lo stile gotico delle torri, dei verticalismi e con l'utilizzo dele azukjos, le piastrelle colorate tipiche dell'architettura portoghese e brasiliana. n origine, la residenza Vicens era circodata da un giardino, quasi del tutto perduto, dove Gaudì realizzò una grande fontana di mattoni.

Gli interni sono una continuazione dell'ambiente del giardino: nella casa potete infatti trovare rappresentazioni  di piante, uccelli e conchiglie.

Nel 1969 l’edificio fu dichiarato Monument Històric Artístic e nel 2005 entrò a far parte dell’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Un importante restauro ha portato la casa al suo antico splendore, così come disegnato da Gaudí nel 1883. 

I lavori di restauro iniziati a marzo 2017 a Casa Vicens hanno svelato le policromie originali nascoste sotto i diversi interventi realizzati nell’arco del tempo. Il criterio di restauro è stato il ritorno all’originale e il rispetto nei confronti dell’opera. 

Visite e Orari

Casa Vicens si visita sia liberamente che in compagnia delle guide. la durata della visita e libera. Il Museo Casa Vicens è aperto tutti i giorni secondo questi orari:

Dal 15 ottobre 2019 al 31 marzo 2020

  • Lunedì, dalle 10:00 alle 15:00. Ultimo ingresso 13:40 h
  • Dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 19:00. Ultimo ingresso 17:40

 

Dal 1 aprile 2020 al 1 ottobre 2020

  • Dal lunedì alla domenica, dalle 10:00 alle 20:00. Ultimo ingresso 18:40

Giorni di chiusura: 25 dicembre, 1 e 6 gennaio

Giorno speciale: 31 dicembre fino alle 17 

Ingresso gratuito/Porte aperte:22 maggio, Santa Rita.

Biglietti

Il biglietto consente l’accesso a Casa Vicens nella data e all’ora indicate. Una volta acquistato il biglietto non sarà possibile modificare la data e l’ora.

  • Intero: 16 euro 
  • Ridotto: 14 euro 


Per maggiori informazioni visitate https://casavicens.org

Come arrivare

Casa Vicens si trova in Carrer de les Carolines e si raggiunge nei seguenti modi

  • Metro, stazione Fontana (L3), stazione Lesseps (L3), a 280 m
  • FGC, stazione Gràcia (L6, L7, S5, S55, S1, S2)
  • FGC, stazione pl. Molina (L7)
  • FGC, stazione Sant Gervasi (S5, S55, L6)
  • Autobus: linee 22, 27, 32, 87, 114, N4, V17

 

Foto

Scopri