Idee di viaggio

Profumi, colori e tradizioni dei mercatini più belli

Caotici, colorati e speziati, tradizionali o futuristici che siano, per chi ama il cibo e chi lo shopping, da Istanbul a Marrakech, facciamo un viaggio alla scoperta dei più bei mercatini del mondo

/5
Chiamateli bazaar, mercatini delle pulci o souk. Che siano tradizionali, giornalieri  o settimanali, in questo appuntamento andiamo alla scoperta dei più bei mercatini di tutto il mondo.

Tentazione di chi ama il cibo e di chi ama lo shopping; da Istanbul a Londra, passando per Toronto e Marrakech, andiamo alla scoperta dei coloratissimi, caotici e spettacolari mercatini.


Barcellona, La Boqueria - E' il mercato più famoso di tutta la città, e si trova a metà della Rambla che va verso Piazza de Catalunya. Passeggiare tra i banchetti colorati è una delle esperienze da non perdere in città; "un insieme di colori e profumi; si respira aria di Spagna appena entrati, la frutta è buona e costa poco". E' gia dalla disposizione minuziosa dei banchi che nasce lo spettacolo; i venditori di pesce e carne sono vestiti con caratteristici grembiuli ornati di merletti e in ogni banco si più notare la meticolosa distribuzione dei prodotti che, come un'esplosione di colori che rispetti le sfumature cromatiche. Dalle sei del mattino, potrete assistere al più grande spettacolo tradizionale di tutta la catalogna e passare in rassegna tutto il meglio della cucina tradizionale, dalla carne al pesce, al jamon, e non andate via senza gustare frullati o la frutta, da quella di stagione a quella più strana ed esotica, che potrete trovare nei variopinti banchi che rendono la boqueria uno dei mercati più belli del mondo.
Aperto tutti i giorni dalle 6 alle 21. Chiuso la domenica.

Istanbul, Grand Bazaar - Alle porte del ponte di Galata, vi troverete dinnanzi un grande quartiere fatto di spezie, libri antichi, incisioni, tappeti, oggetti in rame, gioielli, cristallerie, mosaici; in un dedalo di stradine fatto di piccole, curiose botteghe dove potrete trovare di tutto. Il grande mercato è composto da oltre 5000 banchetti dove sarà davvero difficile riuscire a non comprare niente. Potrete anche fermarvi per una pausa golosa a base di zuppa, spiedini e carne alla griglia. "Se vi fermate in un negozio ricordatevi sempre di contrattare: inizialmente vi proporranno un prezzo che sarà almeno il doppio del dovuto, ma con un po' di pazienza si riesce ad arrivare ad un accordo".
Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19. Chiuso la domenica

Toronto, St. Lawrence Market - E' un'istituzione del centro città una passeggiata nel grandissimo mercato; dove potrete trovare tantissime varietà di prodotti che con cura e dedizione vengono prensentati dai commercianti fin dalle prime luci del mattino, da oltre 100 anni. Avrete la possibilità di acquistare carne, pollame e frutti di mare, ma anche gustare i deliziosi prodotti da forno freschi, frutta e verdura, latte e uova, tè gourmet, mostarde e anche zucchero d'acero. Passeggiando per le strade del grande mercato popolare, sarà forte l'odore del pane appena sfornato, del kabobs sautéing e dei frutti di mare freschissimi. Oltre alla sezione dedicata al cibo e alla frutta, la North Hall, il mercato si compone di un altra sezione la South Hall dove troverete tante curiose bancarelle con libri, abbigliamento, antiquariato e gioielli.
Orari: da martedì a giovedi 08-18, Venerdì 8-19, Sabato 05-17. Il mercato è chiuso domenica e lunedì.

Marrakech, Souk - Cuore vibrante della medina della città è uno dei mercati più grandi di tutto il nord Africa. A ridosso della piazza di Djemaa el Fna, entrate in questo mondo magico fatto di spezie, tappeti, abiti, strumenti musicali, antiquariato e tanto altro. Tra un giro e l'altro nelle strette stradine del centro città, non perdete una tazza di the che gentilmente, lungo il tragitto, vi verrà offerto dai venditori e imparate l'arte del contrattare, se volete fare qualche acquisto. E' davvero suggestivo passeggiare per i luoghi dove, costumi, tradizioni millenarie sembrano rimaste intatte e si mescolano con la modernità in modo impeccabile. Perdetevi tra le viuzze e le stradine che vi mostreranno botteghe e negozietti di artigiani dediti alla loro attività; non mancate un giro al mercato dei tintori immersi in una contagiosa aria di festa, i bazar dei fabbri, quelli delle babbucce, i gioiellieri, e i venditori di spezie.
Aperto tutti i giorni fino a tardo pomeriggio

Bristol, St Nicholas Market - Lungo Corn Street nel centro della città vecchia potrete, da lunedì a sabato assistere all'espelosione di sensi che ogni giorno regalano le bancarelle del centro di Bristol. Potrete sgranocchiare prelibatezze, acquistare cavolfiori buonissimi o fare un giro alla ricerca del pezzo d'antiquariato più ricercato. Per sei giorni a settimana potrete trovare in città la più incredibile collezione di rivenditori indipendenti; dall'artigianato al lavoro della pelle, dai fabbri ai gioiellieri. Ogni Mercoledì potrete trovare anche il mercato della frutta e della verdura dei piccoli produttori locali, viene servita ai banchi freschissima. Ogni prima domenica del mese, il mercato è aperto per farvi assaggiare i piaceri dello slow food.
Aperto dal lunedì al sabato dalle 9:30 alle 17:00.

Atene, Monastiraki Flea Market - Se durante la settimana, vi sembra un posto squallido e di poco interesse, dovrete certamente ricredervi la domenica quando si trasforma nel più grande e colorato mercato delle pulci di tutta la città. Una raccomandazione, arrivate presto perchè sarà difficile poi passeggiare per le strade intasate specie dopo le 11 del mattino. Un concentrato di oggetti strani, introvabili, vecchi telefoni, antiquariato, liquori turchi e addirittura spazzatura è quello che troverete nel grande mercato della domenica, dove ogni persona vende quello che non vuole più avere in casa. E' davvero uno spettacolo di rumori, urla, risate e abili contattazioni!
Aperto la Domenica dalle 7 del mattino

Bangkok, Pak Khlong Talat Market - Profumi inebrianti, colori vivaci, suoni, musica sono tra gli ingredienti del grande spettacolo che vi attende a Bangkok, nel grande mercato dei fiori. I gelsomini, i fiori di loto e i garofani che la sera noterete adagiati sulle barche del molo, la mattina creeranno l'impareggiabile spettacolo sensoriale e visivo del bellissimo mercato. La banchina di Pak Klong, ogni giorno si trasforma in un caleidoscopio di brillanti colori dove potrete acquistare le varietà più particolari di fiori. Oltre a rose, margherite e crisantemi sono i fiori tropicali a "rapire tutta la scena". I prezzi sono molto popolari.
Dove: Chak Phet Road
Aperto tutti i giorni

Londra, Borough Market - Il meglio della cucina multietnica racchiusa lungo le banchine sulle rive del Tamigi. Proprio sotto il London Bridge non perdete i piaceri del grande mercato londinese. Spezie, cucina internazionale, ottime birre, pietanze di pesce freschissimo, verdure esotiche e tanto altro, per una sosta veloce a prezzi ragionevoli. Perdetevi nel labirintico intreccio di bancarelle invitanti; avrete difficoltà a decidere cosa mangiare.
Dove: Off Southwark St, Borough, SE1
Apertura: Giovedì 11:00 alle 17:00, ven dalle 12 alle 18:00, sabato 08:00-17:00.