Idee di viaggio

Le spiagge più belle di Cadice

La guida alle spiagge più belle di Cadice e della Costa de La Luz

Spiagge Cadice Shutterstock
5/5

Cadice è la destinazione perfetta per chi è in cerca di distese straordinarie di sabbia bianca e fine, mare azzurro e dune spettacolari. È anche il posto perfetto per andare alla scoperta delle più belle spiagge della Costa de la Luz che si trova nel sud della regione dell'Andalusia, e si estende dalla foce del fiume Guadiana alla città di Tarifa, nelle province di Cadice e Huelva. 

Il nome deriva dal fatto che in questo tratto di costa altantica sono garantiti 300 giorni di sole all'anno, un paradiso per chi ama le spiagge sabbiose, tra le più belle e meno frequentate della regione. Ma dove andare al mare? Abbiamo realizzato una guida alle più belle spiagge di Cadice e dintorni con mappa e cartina. 

Spiagge di Cadice

Il nostro itinerario on the road inizia dalla punta più orientale della costa di Cadice e prosegue verso Ovest, in un percorso che unisce, all'avventura di un viaggio su strada, il mare, in un itinerario di spiaggia in spiaggia. La prima spiaggia che incontriamo è Playa de los Lances, nel Parque Natural del Estrecho. È una spiaggia immensa, popolata principalmente dagli amanti del windsurf e del kite surf. Poco distante c'è Valdevaqueros, una delle cale più selvagge e spettacolari di Cadice. 

Bolonia è considerata una delle ultime spiagge vergini del Sud della Spagna con il suo sistema dunare ed il profilo mobile, che le regala una bellezza ineguagliabile.  

Zahara de los Atunes è un borgo di pescatori sul mare, dove si trova una delle spiagge più belle e fotografate della Costa di Cadice: la Spiaggia de los Alemanes

Nel parco naturale de La Breña una enorme pineta è protetta da una duna millenaria che arriva fino al mare. In alcuni punti lambisce una scogliera alta fino a 100 metri, in altri degrada dolcemente in spiagge chiare.

A Zahora e a El Palmar, oltre a mangiare un'ottima orata gradinata, dovete vedere alcuni dei migliori esempi di architettura ecosostenibile della Spagna. Playa del Pirata, poco lontano, è la spiaggia perfetta per chi vuole praticare il nudismo.

Alla spiaggia de la Fontanilla a Conil de la Frontera perderete la testa per l'acqua trasparente. Qui per una giornata su una spiaggia selvaggia le opzioni sono tante. Una è la caletta de Roche. A San Fernando c'è un'altra spiaggia incontaminata, quella de Cortadura, un paradiso naturale protetto da un cordone di dune selvagge. 

Mappa

Scopri