Idee di viaggio

Il Cammino del Levante, dal Mar Mediterraneo all'Oceano Atlantico

Il Cammino del Levante è un modo alternativo per raggiungere Santiago de Compostela tra paesaggi naturali meravigliosi e in perfetta solitudine pellegrina

Camino de Levante A PIEDI Shutterstock
/5

Il cammino francese e il cammino atlantico non sono gli unici modi per raggiungere Santiago de Compostela a piedi.

Il Cammino del Levante è un cammino che passa per paesaggi naturali meravigliosi e in parte ancora incontaminati, da mare a mare. Si parte infatti da Valencia, sul Mar Mediterraneo per arrivare a Santiago, sull'Oceano Atlantico.

Cammino del Levante

Il cammino del Levante parte da Valencia e attraversa la Spagna da est ad ovest in 42 tappe e 1200 km circa. Da Zamora si immette sul cammino di Santiago, negli ultimissimi km che seperano il viandante dalla cattedrale di Santiago. In alternativa si può percorrere il Cammino del Sureste che parte da Alicante e dopo poco si immette sul Cammino del Levante fino a raggiungere Zamora.

Durante il Medioevo i pellegrini che raggiungevano la Spagna in nave, diretti a Santiago, sbarcavano spesso nei porti Levantini di Valencia e di Alicante e da qui proseguivano a piedi attraversando la Spagna da est ad ovest. 

Tappe e percorso

Una parte del Cammino di Levante, ovvero il percorso valenciano del cammino di Santiago, coincide con il Camí de Sant Vicent e con la antigua Via Augusta. Si prosegue poi nelle Comunidades de Castilla-La Mancha, Comunidad de Madrid, Comunidad de Castilla, León e Galicia.

Tra le tappe del Cammino del Levante ci sono Albacete, Madrid e Toledo. Anche qui come negli altri cammini di Santiago si dorme negli albergue del pellegrino e si ha il supporto di associazioni dedicate e di tutte le info presenti sul sito del Cammino di Santiago. Qui trovate il sito ufficiale dell'Associazione degli Amici di Santiago della Comunidad Valenciana con tutte le info utili per organizzare il cammino.

Perché fare il Cammino del Levante?

Il Cammino del Levante è particolarmente consigliato ai camminatori che non sono al loro primo cammino. Il cammino infatti è segnato, ma non con la dovizia e la totale impossibilità di sbagliare che troverete sul cammino francese. 

Sul Cammino di Levante si incontrano pochi pellegrini, sicuramente meno di quanti se ne incontrano sul Cammino di Santiago. Per questo motivo il cammino levantino non è molto adatto ai pellegrini alle prime alrmi, ma è sicuramente adatto a chi vuole scoprire la vera solitudine pellegrina.

 

Scopri