Idee di viaggio

Cosa vedere a Fuerteventura

Cosa vedere sull'isola dell'Arcipelago delle Canarie dove non esiste l'inverno

Cosa vedere Fuerteventura MARE Shutterstock
5/5

Fuerteventura è la seconda isola più grande dell'Arcipelago delle Canarie (dopo Tenerife) ed è anche la più vicina alle coste africane. Insieme a Lanzarote è la più arida delle Canarie ed è un paradiso per gli amanti del surf, della pesca e del mare. 

L'isola è stata dichiarata nel 2009 Riserva Naturale della Biosfera.

Fuerteventura

Fuerteventura è soprattutto mare. Ci sono 150 km di spiagge di sabbia fine, spiagge dove mangiare pesce e frutti di mare, spiagge dove fare surf e spiagge solitarie.

Oltre al mare ci sono i parchi naturali e qualche villaggio. Di seguito trovate nel dettaglio le cose più belle da vedere a Fuerteventura.

Cosa vedere a Fuerteventura

Fuerteventura è un'isola arida. L'acqua scarseggia. Eppure percorrendola non sembra di attraversare una terra desertica. Il rosso e il verde delle piantagioni di aloe ricoprono le pendici dei vulcani sonnecchianti. La bicicletta è uno dei mezzi migliori per scoprire l'interno dell'isola, percorrendo i numerosi sentieri scuri che solcano Fuerteventura.

A Fuerteventura non ci sono monumenti. I paesini da visitare non sono tanti come a Tenerife o a Gran Canaria, ma ci sono. Visitate Betancuria e Lajares. Sulla penisola di Jandìa c'è uno dei pochi segni del passato coloniale dell'isola, impresso nelle facciate di Villa Winter, una villa appartenuta ad un generale vicino a Franco ed ai Nazisti.

  • ISOLA DI LOBOS

L'isola di Lobos è un'isolotto disabitato vicino a Fuerteventura. Si raggiunge in traghetto da Corralejo. In passato era popolato dai leoni marini. I pescatori però si dedicarono all'abbattimento di questi animali che consideravano dannosi per la pesca. Oggi si tenta di reintrodurli con grandi difficoltà e con l'opposizione dei pescatori.

All'Isola di Lobos si va per andare al mare su spiagge deserte dove ci sono solo le rimesse utilizzate dai pescatori e pochi bagnanti. 

  • MONTAGNA SAGRADA TINDAYA

La montagna Tindaya spicca solitaria nel paesaggio desertico di Fuerteventura. Gli aborigeni la consideravano un posto sacro e magico. Lungo il percorso che sale alla cima ci sono ancora le loro incisioni.

  • BELVEDERE DI SICASUMBRE

A sud di Fuerteventura, a Pajara, c'è uno dei belvedere attrazzati per l'osservazione delle stelle. Ci sono i supporti per fissare telescopi e fotocamere e pannelli informativi sulle costellazioni.

  • BELVEDERE DI MORRO VELOSA

Il Belvedere Morro Velosa si trova sulla strada per l'antica capitale Betancuria. Da qui si può ammirare l'entroterra dell'isola in un susseguirsi di colline e canyon color ocra che sembra infinito. 

  • PISCINE NATURALI DI AGUAS VERDES

A Betancuria ci sono 6 km di piscine naturali, pozze e insenature dove l'acqua è calma e calda. Le piscine naturali di Fuerteventura sono isolate, poco affollate e perfette per chi ama relax e solitudine.

  • PARQUE NATURAL DE CORRALEJO

A Nord di Fuerteventura c'è un enorme parco natura in cui le formazioni rocciose vulcaniche sono ricoperte da un alto e soffice strato di sabbia bianca e dune. Le dune proseguono a perdita d'occhio fino a lambire spiagge con acqua turchese. Qui trovate le info per visitare il parco di Corralejo

  • BETANCURIA

Betancuria è un piccolo villaggio tra le alture interne di Fuerteventura. E' un piccolo paese che in passato è stato la capitale dell'isola. La città era stata fondata all'inizio del '400 da un cavaliere normanno e presto poplata di chiese e cappelle.

Spiagge di Fuerteventura

Il fiore all'occhiello di Fuerteventura sono le spiagge. Ce ne sono di ogni genere e per tutti i gusti. Le spiagge nere, ricordo dell'origine vulcanica dell'isola, sono formate da granelli scuri che creano un contrasto con l'azzurro dell'Oceano, come nel caso della baia di Ajuy, una delle nostre preferite.

I surfisti in particolare hanno l'imbarazzo della scelta. A Fuerteventura infatti battono tutta l'estate i venti alisei, mentre in inverno le onde dell'Atlantico garantiscono condizioni ottimali per il surf. A nord ci sono le spiagge preferite dai surfisti mentre a sud impazzano le vele dei kite. Qui trovate tutte le Spiagge più belle delle Canarie e qui sotto l'elenco delle più belle da scoprire a Fuerteventura. 

  • PLAYAS DE JANDIA

Jandia si trova vicino a una famosa spiaggia, quella di Sotavento. La penisola è nota per le gare di surf, ma anche per la sabbia finissima e l'acqua trasparente. 

  • PLAYA DE COFETE

A Morro del Jable la Spiaggia di Cofete ha un mare più caldo rispetto ad altri posti e le montagne la riparano, in parte, dai venti. 

  • LA CONCHA

A El Cotillo la spiaggia più bella è quella della Concha. Gli scogli a ferro di cavallo garantiscono acque calme e, nel caso in cui il vento dovesse alzarsi, ci sono i corralitos, muretti circolari di pietra vulcanica costruiti dai locali per creare dei ripari. 

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A GRAN CANARIA

Vita notturna

Fuerteventura è chiamata affettuosamente la Isla lenta. Il tempo qui sembra correre ancora meno velocemente che sulle altre isole. Si fa una vita sana, tanto sport e poca movida. Questo non significa però che non ci siano locali dove divertirsi.

La maggior parte dei locali di Fuerteventura si trova a Corralejo che è una cittadina piccola, ma vivace. I bar sono tanti. Il Banana Bar, in particolare, è frequentato dai surfisti e famoso per le birre economiche (a partire da 1,50). Si trova sulla terrazza di un edificio del lungomare. Per trovarlo basta osservare le immagini proiettate sul palazzo di fronte.

Clima e meteo

A Fuerteventura non esiste l'inverno. Le temperature medie annuali si aggirano sui 20°. In estate non superano mai i 30° ed in inverno pieno (gennaio e febbraio) non scendono sotto i 20°.

Il bagno al mare si può fare durante tutto l'anno a patto che si trovino zone e momenti a riparo dal vento.

La cosa migliore per affrontare il meteo di Fuerteventura è vestirsi a strati durante tutto l'anno: una giacca per il vento, una felpa pesante, maniche corte, pantaloni corti ed un costume da bagno. Qui trovate tutte le info sul Clima alle Canarie.

Consigli ed opinioni

Le spiagge con il mare calmo a Fuerteventura si trovano lungo la costa orientale, quella che si affaccia sul Marocco, da El Cottilo fino a Morro Jable. La Concha in particolare ha mare quasi sempre calmo ed offre ripari dal vento.

A Lagos si cono laghetti e piscine naturali riparate. Si consiglia di scegliere spiagge poco battute dal vento e con il mare calmo specialmente in inverno, quando le temperature sono più basse. Anche in estate, se volete fare il bagno e se non praticate sport acquatici.

Per visitare i belvedere ed osservare le stelle, così come per salire sulla montagna, è essenziale coprirsi bene, perché anche in estate potrebbe fare fresco (oltre al giubbotto anti vento portate con voi anche una felpa pesante).

 

Scopri