Idee di viaggio

Isole Baleari, le spiagge più belle dell'arcipelago

Guida alle spiagge più belle delle isole Baleari

Cala Llombards Maiorca MARE Shutterstock
5/5

Nel mezzo del Mediterraneo, le isole Baleari sono un arcipelago spagnolo baciato dal sole a est della penisola iberica. L'arcipelago è formato da quattro isole maggiori: Maiorca, Ibiza, Minorca e Formentera. Ogni isola è differente dall'altra e ognuna ha dei validi motivi per essere visitata. 

Ibiza, l'isola del divertimento per eccellenza, ha anche un lato incontaminato e spesso sottovalutato caratterizzato da borghi collinari e viste meravigliose. Maiorca, la più grande, offre resort rilassanti e fughe nelle aree naturali, monumenti, musei e un'infinità di sentieri da percorrere in bicicletta o a piedi.

Minorca, invece, offre meraviglie archeologiche e spiagge da cartolina. E poi c'è Formentera, la più piccola, la cui eterea bellezza attira chi preferisce spiagge incontaminate e turchesi alle serate del divertimento. Se state pensando di raggiungere le Isole Baleari questa estate, abbiamo realizzato una utile guida alle spiagge più belle dell'arcipelago. 

Isole Baleari

  • Maiorca
  • Minorca
  • Ibiza
  • Formentera


L'arcipelago delle Baleari è composto da quattro isole grandi e da alcuni isolotti più piccoli. Ciascuna isola ha una sua personalità e delle caratteristiche per cui vale la pena sceglierla. Tra gli isolotti, Cabrera con il suo parco nazionale e Espalmador valgono una gita in giornata con partenza dalle isole maggiori.

Le spiagge delle Baleari sono leggendarie e sono tra le spiagge più fotografate del mondo. L'acqua è meravigliosa ed è colorata di tutte le sfumature del blu: celeste e caraibica in certe spiagge, più verde nelle calette circondate dalla macchia mediterranea, blu dove è più profonda, ma sempre limpida ed incredibilmente trasparente.

Spiagge più belle delle Baleari 

Qui di seguito abbiamo selezionato 10 spiagge bellissime da vedere assolutamente in un tour delle Baleari. Più sotto trovate invece le spiagge migliori dell'arcipelago isola per isola.

  • Cala d'Hort, Ibiza
  • Cala Pilar, Minorca
  • Calò des Mort, Formentera
  • Cala Blanca, Maiorca
  • Platjia des Bot, Minorca
  • Cala Mitjaneta, Minorca
  • Cala Xarraca, Ibiza
  • Cala n Turqueta, Minorca
  • Cala s'Almonia, Maiorca
  • Cala Bassa, Ibiza

 

Spiagge di Maiorca

Maiorca è l'isola più grande. La sua città principale, Palma di Maiorca, è una città vera e propria che conta circa 500.000 abitanti e che ha musei, arte contemporanea, edifici liberty, una cattedrale meravigliosa e tante altre cose da vedere. Maiorca, detta anche Mallorca, ha un entroterra solcato da sentieri per le passeggiate e innumerevoli percorsi da fare in bicicletta. Mentre l'entroterra ed i paesini più piccoli regalano scorci e paesaggi dove sembra di essere fuori dal mondo e dalla civiltà, le località maggiori della costa sono vivaci e molto turistiche in estate. L'isola è così frequentata che l'aeroporto di Maiorca è il terzo più importante della Spagna dopo quello di Barcellona e di Madrid. Le spiagge sono tante, sia in città che fuori dalla città. L'acqua del mare tende ad essere celeste o turchese e la spiaggia chiara, sia quando è mista a ghiaia che quando è sabbiosa come il borotalco. 

  • Spiaggia di Coll Baix
  • Es Caragol
  • Cala Deià
  • Cala en Basset
  • Porto Cristo
  • Cala Varques
  • Cala Mondrago
  • Playa es Trenc
  •  Es Pregons Grans ed Es Pregons Petits
  • Cala Estellencs

 

Spiagge di Minorca

Minorca, a 2 ore di traghetto da Maiorca, é un'isola piccolina meno frequentata dal turismo di massa rispetto alla vicina più grande. A Minorca la costa è così frastagliata da creare infinite cale e calette. A nord le spiagge sono più scure, mentre al sud sono un po' più ampie e dall'aspetto caraibico. Cala Escorxada e cala en Turqueta sono solo alcune delle spiagge più belle di Minorca. Anche in pieno agosto non sarà difficile trovare una spiaggetta solitaria o semi-solitaria o una caletta ufficiosamente dedicata al naturismo. 

  • Cala Macarella
  • Cala Turqueta
  • Cala Pregonda
  • Cala Morell
  • Cala Porter
  • Cala Presili
  • Cales Coves 


Spiagge di Ibiza

Ibiza è l'isola delle Baleari associata al divertimento e alla vita notturna più folle. È vero che a Ibiza ci sono alcune delle discoteche più importanti d'Europa ed è vero che l'aperitivo con musica in spiaggia è quasi una religione. Ma è vero anche che a Ibiza c'è tanta natura incontaminata, ci sono calette solitarie, sentieri naturalistici e tramonti pazzeschi. 

  • Cala de Benirrás
  • Cala Conta 
  • Cala Bassa e Cala Tarida
  • Las Salinas
  • Cala d'Hort
  • Agua Blanca
  • Talamanca
  • Platja den Bossa


Spiagge di Formentera

Formentera si trova a meno di trenta minuti di traghetto da Ibiza. È considerata l'isola chic delle Baleari perché scelta da personaggi famosi, vip e sportivi come meta delle loro vacanze. Il motivo per cui scelgono ogni anno Formentera? Perché le spiagge e il mare dell'isola sono tra i più belli del Mediterraneo e in certi angoli di Formentera sembra di essere ai Caraibi, ma a poche ore di aereo da qualsiasi città europea. Formentera è l'isola perfetta da scoprire a piedi, sull'isola ci sono numerosi itinerari da percorrere. 

Sull'isoletta di Espalmador in particolare la sabbia è di un bianco così bianco che fa quasi male agli occhi.  

  • Spiaggia Illetes
  • Playa de Migjorn
  • Es Pujols
  • Sa Roqueta e Ses Canyes
  • Cala Saona
  • Es Arenals

 

Foto più belle

Clima e meteo

Il clima delle isole Baleari è un clima tipicamente mediterraneo. Le estati sono calde e secche anche se sempre rinfrescate dalla brezza che viene dal mare. Gli inverni sono temperati e insieme all'autunno rappresentano il periodo più piovoso dell'anno. Non è difficile che il cielo sia nuvoloso alle Baleari in inverno, ma cmq sarà veramente freddo solo per pochi giorni all'anno e nei momenti più fortunati si può fare il bagno anche ad ottobre e a maggio. 

Mappa e Cartina

Scopri