Idee di viaggio

10 cose da fare gratis a Madrid

Le 10 migliori cose da fare a Madrid senza spendere un centesimo

Cosa fare gratis Madrid VIAGGI URBANI Shutterstock
3.8/5

Le persone che vivono a Madrid, soprattutto quelli che non ci sono nati e cresciuti, vi parleranno dell'incredibile varietà della città. Ogni quartiere ha il suo stile, un'architettura ed un certo tipo di abitanti e cose da fare. Perdersi nella vibrante vita culturale di Madrid è una delle cose da fare almeno una volta nella vita, ma vediamo come farlo spendendo poco, o meglio come farlo spendendo 0.

Cosa fare gratis a Madrid

Qui sotto trovate la guida completa alle migliori cose gratis da fare a Madrid selezionate da CN Traveler e un video sulle cose più belle e completamente gratuite di Madrid.

 

1. Ammirate l'architettura imponente lungo la Gran Via

Passeggiare lungo la Gran Vía, nel centro di Madrid, è un'esperienza da fare sia di giorno che di notte. La grande strada è fiancheggiata da centinaia di negozi, bar e ristoranti ed è sempre brulicante di vita. Ciò che la rende davvero unica sono i numerosi teatri storici ed i cinema. Ricorda molto la Broadway di New York City, con le sue bellissime architetture. Fate un giro da Plaza de España fino al Beaux-Arts Metropolis, avrete molte occasioni per fare belle foto.

 

2. Godetevi la vista mozzafiato al Gourmet Experience

Raggiungete il piano superiore del complesso commerciale di 9 piani a El Corte Inglés, a metà strada tra la Gran Vía e Plaza del Callao, per godervi una delle migliori viste di Madrid gratis. The Gourmet Experience offre viste panoramiche sul Palazzo Reale e sulla Cattedrale di Almudena. Prima di andare via fermatevi a mangiare qualche delizia gastronomica. Qui trovate la guida a Cosa mangiare a Madrid.

3. Scoprite i Templi Egiziani di Madrid

Raggiungete il Tempio di Debod, un edificio in stile egizio su una collina nel Parque del Oeste. Questo prestigioso monumento è stato donato alla Spagna per l'aiuto a preservare i templi lungo il Nilo. L'area attorno al tempio è uno dei migliori posti di Madrid per rilassarsi e guardare il tramonto.

Saying goodbye to Madrid but see you soon @tiff_panda 😢👯🐼 #longdistancebestfriend

Una foto pubblicata da Monica V Tarunadjaja (@monica_vt) in data: 27 Mar 2015 alle ore 09:34 PDT

4. Visitate il Palacio de Cibeles

Questa meraviglia in stile gotico un tempo era l'edificio delle poste centrali di Madrid, ma dal 2007 è utilizzato come Municipio della città. È in parte gestito dall'organizzazione culturale CentroCentro ed ospita spesso mostre d'arte ed eventi gratuiti.

Fuente de Cibeles (Cibeles fountain), Madrid

Una foto pubblicata da Sol (@sole_travel_photos) in data: 31 Mar 2015 alle ore 02:12 PDT

Palacio de comunicaciones, #Madrid | #Cibeles #architecture

Una foto pubblicata da Mary Pisani (@mkita30) in data: 30 Mar 2015 alle ore 12:51 PDT

5. Entra nel ritmo locale a El Rastro 

La domenica i madrileni si dirigono verso il quartiere storico di La Latina per El Rastro (qui trovate la guida ai quartieri alternativi di Madrid). È il più grande mercato delle pulci a cielo aperto a Madrid ed uno dei più grandi in Spagna, con migliaia di bancarelle che affollano le strade. Qui troverete una miriade di accessori, prodotti per la casa, artigianato e street food.

 

Antique cameras galore at #elrastro #madrid #sundayfunday #visitspain #spain #españa

Una foto pubblicata da Hello Madrid (@hello.madrid.hola) in data: 30 Mar 2015 alle ore 04:02 PDT

6. Rilassatevi al Parque del Retiro

Lungo i sentieri del Parque del Retiro potrete trovare pattinatori, ciclisti, escursionisti, artisti di strada e musicisti. Gli abitanti del posto affollano il parco per rilassarsi o per visitare gli spazi espositivi gratuiti, come il meraviglioso Palacio de Cristal. C'è anche un enorme lago navigabile.

Palazzo di cristallo. #spain #espana #madrid #palace #crystal #love #enjoy #peace #parquedelritiro #nature

Una foto pubblicata da Martina (@tinaquari) in data: 2 Gen 2015 alle ore 14:56 PST

7. Arte Moderna al Reina Sofia

A Madrid potrete visitare numerosi musei gratuitamente (a certe condizioni). Uno di questi è il Reina Sofia. Un tempo era un ospedale; oggi ospita i capolavori di artisti spagnoli come Pablo Picasso e Salvador Dalí. L'ingresso è gratuito dal lunedi al sabato dalle 17 alle 21 e la domenica dall'1:30 alle 19:30 (il museo è chiuso il martedì).

8. Visitate il Mercato di San Miguel 

Perdetevi nell'atmosfera del Mercado de San Miguel, uno dei più antichi mercati alimentari della città. Inaugurato nel 1916, è stato ristrutturato nel 2009. Qualsiasi cosa vi venga in mente di mangiare, qui la troverete di sicuro.

9. Godetevi una passeggiata lungo il Madrid Rio

Gli argini completamente rinnovati del Manzanares offrono numerose attrazioni per una bella passeggiata o una corsetta. Troverete numerosi sportivi, persone in bici, parchetti ed il bellissimo ponte Arganzuela Footbridge.

No se me ocurre mejor comienzo de cumpleaños que pasear por #Madrid

Una foto pubblicata da andresdeltoro (@andresdeltoro) in data: 31 Mar 2015 alle ore 02:50 PDT

#madridrio #streetart #madrid #madriz

Una foto pubblicata da Ele Na (@averequetconto) in data: 31 Mar 2015 alle ore 03:42 PDT

Puente en forma de doble tirabuzon de Perrault en Madrid Rio. Uno de los 33 pasos del Manzanares. #Madrid #Manzanares #Puente #MadridRio

Una foto pubblicata da reke10 (@pablo_requejo10) in data: 30 Mar 2015 alle ore 07:22 PDT

10. Ascoltate un concerto gratis al Cafè Jazz Populart

Non c'è modo migliore per completare una giornata in giro per la città che ascoltare musica dal vivo gratuita presso uno dei locali jazz più importanti di Madrid. Cafè Jazz Populart trova in zona Huertas e ospita concertini jazz, blues e reggae. Molti spettacoli sono gratuiti, ma occorre prenotare per non rischiare di non trovare posto. Info su www.populart.es.

Maureen Choi Quartet #latinJazz #Huertas #CafeJazzPopulart #Madrid Hoy es lunes de fiesta :)

Una foto pubblicata da Adalia (@nuriaadalia) in data: 10 Nov 2014 alle ore 13:35 PST

Scopri