Idee di viaggio

Cosa vedere a Palma di Maiorca

I motivi che ti faranno innamorare di Palma di Maiorca

Palma di Maiorca MARE Shutterstock
5/5

Palma di Maiorca è una delle città più importanti delle isole Baleari. I voli low cost di Ryanair sono una bellissima occasione per approfittare del mare dell'isola di Maiorca, ma anche del divertimento e della storia e tradizione di un'isola abitata sin dall'antichità.

Palma di Maiorca

Palma di Maiorca è una vera e propria città. Conta 500 mila abitanti ed è una città molto attiva e vivace, con una vita culturale intensa, attività, arte contemporanea, monumenti di interesse, locali e ristoranti. Appena fuori dala città poi iniziano i percorsi di trekking, i sentieri da fare in bicicletta, cale e spiagge, che vale la pena visitare in tutte le stagioni dell'anno. In inverno e in autunno in particolare la città è viva ed i percorsi che in estate sono troppo assolati diventano un modo perfetto per spezzare con la routine cittadina. 

Cosa vedere a Palma di Maiorca

Facciamo un tuffo su Instagram per un tour fotografico della cose più belle da vedere a Palma di Maiorca, che vi convinceranno a prendere il primo volo per le Baleari.

  • ARCHITETTURA A PALMA DI MAIORCA

A Palma di Maiorca hanno lavorato numerosi architetti modernisti. Tra le opere più belle c'è l'ex Grand Hotel che è oggi sede della Caixa.

#beautiful #architecture#palmademallorca #holiday #October #2014

Una foto pubblicata da Katrina (@katrina747) in data: Nov 11, 2014 at 2:18 PST

 

  • CATTEDRALE DI PALMA DI MAIORCA

Dove prima della riconquista cristiana della Spagna sorgeva una grande moschea è nata all'inizio del '600 la Cattedrale di Palma, conosciuta anche come la Seu. Si tratta del monumeto più visitato dell'isola. La Catedral de la Mar o La Seu è un gioiello del Gotico, dove però ci sono anche opere di arte antica e contemporanea, come le opere di Antoni Gaudí e l’altare di Barcelò con le ceramiche di Vietri sul Mare.

  • MUSEO DELLA SOBRASSADA

La sobrasada è uno dei prodotti forti della gastronomia maiorchina: un salame morbido molto simile all'anduja, ma speziato in modo differente.

La Luna de Soller produce una delle migliori sobrassada dell'isola e ha da poco aperto un museo dedicato all'insaccato tradizionale dell'isola.

  •  FUNDACIO' JOAN MIRO'

La Fundació Joan Mirò, alla periferia di Palma è ospitata all'interno di una finca tradizionale maiorchina dove lavorò Mirò. Qui sono esposti alcuni schizzi dell’artista. Lo studio del pittore si trova in un edificio contemporaneo, costruito negli Anni ’60 dall’architetto José Luis Sert. Anche questo fa parte della Fundaciò Mirò e può essere visitato. La visita è abbastanza impressionante perché è allestito in un modo che fa pensare che Mirò sia uscito un attimo per andare a comprare le sigarette. Il museo e la fondazione non finiscono qui e l'allestimento continua in un museo vero e proprio. La struttura progettata dall'architetto Rafael Moneo merita già di per sé una visita.

  • ES BALUARD

Es Baluard è un altro museo molto interessante di Palma che espone opere contemporanee di artisti internazionali come Picasso, Magritte e Cézanne. Qui trovate il sito ufficiale del Museo di Arte Contemporanea di Palma

  • CITTÀ VECCHIA

Il centro storico di Palma di Maiorca è una delle cose da visitare assolutamente sull'isola di Maiorca. Il Palazzo Reale dell’Almudaina, un tempo sede del regno indipendente di Maiorca, è usato dal re di Spagna durante le cerimonie estive. IL nucleo originario fu costruito dai musulmani come fortezza, poi rimaneggiata dai cristiani.

Visitate anche i Bagni Arabi, testimoni del glorioso passato di Maiorca sotto la dominazione araba. Due stanze dei bagni sono ancora intatte, con tanto di cupola da cui il bagno prendeva luce attraverso le aperture nel soffitto. 

  • BANYALBUFAR

Banyalbufar è uno dei tanti paesi che vale la pena di visitare sull'isola in gita da Palma di Maiorca. Qui si produce un'ottima Malvasia. Valldemossa è il borgo dove vissero Chopin e George Sand trascorrendo un inverno nell’antica certosa. 

  • SOLLER

Da Deià parte un sentiero panoramico sul mare che arriva a Soller. Questa cittadina, rimasta a lungo isolata a causa della posizione stretta tra i monti, è famosa per gli aranceti e per gli edifici in stile Liberty e Art déco. Un trenino vi riporterà indietro a Palma.

  • CALO DES MORO

La cala des Moro si trova a 6 km di distanza da Santanyi, nel sud est di Maiorca. È una spiaggia famosa per l'acqua e cristallina, meta privilegiata per lo snorkeling. 

  • CALA DEIA'

Cala Deià è un'altra spiaggia bellissima di Maiorca. Il paese di Deià è famoso perché negli anni 60 ospitava una comunità di artisti inglesi, di cui faceva parte anche Robert Graves, la sua casa è oggi un museo.

Se volete rimanere al mare a Palma o nei dintorni le spiagge da scegliere sono S'Arenal, la spiaggia più grande della Baleari, Cala Pastilla, a est della capitale, e Cala Estancia che si raggiunge con un servizio di autobus da Palma (solitamente molto affollata).

enjoying the fresh. Mallorca in spring. #caladeia #mallorca #water #colours #cleanandgreen #translucent

Una foto pubblicata da Peter Aldag (@peteraldag) in data: Ott 10, 2014 at 4:48 PDT

Vita notturna

Maiorca è famosa tra le altre cose per il divertimento, i party sulla spiaggia ed i numerosi beach club.

Puro Beach Club è stato il primo beach club di Maiorca, quello che inventò il concetto stesso di club maiorchino. Anima Beach Club, vicinissimo a Palma, è uno dei più recenti beach club, ma in poco tempo è diventato uno dei più conosciuti. 

GUARDA ANCHE: UNA SETTIMANA A MAIORCA

Dove dormire

A Palma de Maiorca e sull'isola ci sono numerosi hotel boutique e posti in cui vale la pena dormire. Uno di questi è Cap Rocat a circa 6 km dalla città. Su Airbnb ci sono tante soluzioni interessanti. Tra le nostre preferite c'è questa stanza costruita con un container con vista sulla città, oppure questa che è una stanza privata con una bella vetrata in una suite per gli ospiti. Su Airbnb ci sono anche delle belle esperienze da prenotare, come questo tour che parte da Palma de Mallorca alla scoperta delle montagne Tramuntana con nuotata alla fine della passeggiata. 

 

A Maiorca, non lontano da Palma si può anche arrampicare in posti come questo che vedete qui sotto in foto.

#arrampicata #arco #mare #vacanze #palmademaiorca #maiorca #maiorcaclimbing #scogli #latergram

Una foto pubblicata da Sara Minutolo (@sara_minu) in data: Set 9, 2014 at 1:11 PDT

Spiagge di Palma

Quali sono le spiagge più belle di Palma di Maiorca e nei dintorni della città? La spiaggia di S’Arenal è la spiaggia più grande di Palma di Maiorca ed occupa ben un km e mezzo di litorale. La sabbia, come sempre a Maiorca, è finissima e bianca e circondata dalla macchia mediterranea. Essendo una spiaggia cittadina rischia di essere molto affollata (sia di giorno che di notte). Il vento di solito si fa sentire, motivo per cui è molto frequentata da windsurf e kite.

Cala Estancia si trova a circa 10 chilometri da Palma di Maiorca, tra il Club Marittimo di Sant’Antonio e Cala de Caios. Anche qui la spiaggia è commerciale con chioschi, locali e negozi vicini. Per trovare spiagge più selvagge dovrete spostarvi un po' dalla città. Qui trovate le spiagge più belle di Maiorca

Voli

Quali compagnie volano a Palma de Maiorca? Le compagnie che volano a Plama de Maiorca sono le low cost Blue Panorama Air, Ryanair ed easyJet che effettuano più voli dall'Italia a Palma di Maiorca. Un volo per Palma può essere anche molto economico e costare sulle 30 euro a tratta. 

Quanto dista l'aeroporto di Palma di Maiorca dal centro Palma di Maiorca? L'aeroporto di Palma di Maiorca è a soli 7 chilometri dal centro di Palma di Maiorca ed è collegato attraverso un autobus in crica 30 minuti di viaggio. L'aeroporti di Palma di Maiorca è il terzo aeroporto più importante della Spagna dopo Madrid e Barcellona.

Meteo e clima

Il clima a Maiorca è tipicamente mediterraneo, con estati calde e soleggiate ed inverni miti. In estate a Maiorca non piove quasi mai. In autunno ed in inverno invece le piogge sono abbastanza frequenti e i cieli nuvolosi a causa delle perturbazioni atlantiche. 

Il periodo migliore per andare al mare a Maiorca va da giugno a metà settembre, mentre aprile e maggio sono i mesi perfetti per le escursioni nella natura e per la visita dei paesi e delle città. In piena estate infatti le temperature possono raggiungere anche i 38° e, anche se c'è spesso una piacevole brezza proveniente dal mare, può essere troppo caldo per le visite. 

La temperatura dell'acqua a Palma de Maiorca e su tutta l'isola di Maiorca raggiunge in estate i 24° ed è perfetta per fare il bagno al mare da giugno a settembre. 

Mappa

Scopri