Idee di viaggio

Spiagge più belle Palma di Maiorca: la mappa completa

Guida con foto alle migliori spiagge di Maiorca

Maiorca Spiagge MARE Shutterstock
/5

Lungo 500 i chilometri di costa troverete scogliere a picco sul mare, piccole baie rocciose, calette nascoste e lunghe spiagge. Sono oltre 300 le spiagge che potrete visitare a Maiorca. 

LEGGI ANCHE: ISOLE SPAGNOLE

L'isola è la più grande dell'arcipelago delle Baleari e si trova a 170 km dalla Spagna. Qui troverete spiagge paradisiache e baie mozzafiato, spiagge affollate dove far festa, ma non solo, visitando l'entroterra potrete trovare numerosi villaggi di montagna. 

spiagge-maiorca

Maiorca spiagge

Se questa estate avete deciso di raggiungere il paradiso delle Baleari, vi selezioniamo le migliori spiagge da scoprire.

SPIAGGIA DI COLL BAIX - Non è molto semplice raggiungere la spiaggia di Coll Baix sulla costa settentrionale dell'isola di Maiorca, ma ne vale sicuramente la pena. Per accedere alla spiaggia e godere dello spettacolo delle acque turchesi immerse nella natura incontaminata, nel perfetto isolamento, dovrete seguire un percorso di circa un chilometro. In auto o scooter, da Camí de la Muntanya, proseguite fino al rifugio. Da lì seguite il sentiero a piedi fino alla spiaggia.

spiagge-maiorca-foto

CALA VARQUES - Circondata da colline e pinete, Cala Varques è il posto dove la sabbia bianca lascia spazio ad un mare dal colore turchese, talmente bello da sembrare finto. La caletta è raggiungibile in barca o a piedi e dispone di una rete di grotte sotterranee, il cui ingresso si trova presso una delle scogliere vicine.

CALA MONDRAGO - Questa spiaggia si trova a sud dell'isola di Maiorca. Qui le rocce si alternano a distese di sabbia facendone un paradiso per lo snorkeling. Nascosta da tutto, Cala Mondrago è ancora relativamente facile da raggiungere in auto, bus (da Cala d'Or) o in treno da Porto Pedro.

ES TRENC - Playa es Trenc è una delle spiagge più fotogeniche di Maiorca, una distesa di sabbia bianchissima e acque turchesi, tanto da sembrare una spiaggia caraibica. Situata nel sud dell'isola, si trova a 15 minuti di auto dal villaggio di Campos.

ES PREGONS GRANS E ES PREGONS PETITS - Dalla spiaggia di Es Trenc potrete poi raggiungere, esclusivamente a piedi, le isolate spiagge di Es Pregons Grans ed Es Pregons Petits, due lingue di sabbia nello splendido mare turchese. Le spiagge formano una baia semicircolare di fronte all'isolotto di S.lla Gavina dove si trova una grotta preistorica.

LEGGI ANCHE: UNA SETTIMANA A MAIORCA

PLAYA DE PALMA -  E' la spiaggia più famosa e frequentata di Maiorca e si trova nei pressi di Palma di Mallorca. Si tratta di un lungo litorale sabbioso, se amate le spiagge più riparate e solitarie, non è il luogo che fa per voi. 

Beach of the day #EsPregonsGrans #Mallorca

Una foto pubblicata da @nomadwolf in data: 24 Apr 2016 alle ore 00:34 PDT

CALA ESTELLENCS - Una piccola baia rocciosa perfetta per chi ama fare immersione. Dal sito infatti potrete raggiungere a nuoto le grotte rocciose che si trovano proprio nelle vicinanze.

Una foto pubblicata da @lotaspin in data: 3 Apr 2016 alle ore 08:04 PDT

Maiorca spiagge più belle

ES CARAGOL - A Sud dell'isola di Maiorca, Es Caragol è un tratto di spiaggia circondato da dune. Raggiungerla vi costerà mezz'ora di cammino da Cap de Ses Salines, ma ne varrà la pena.

GUARDA: SPIAGGE SPAGNA

CALA DE BOQUER - Da Urbanització de Bóquer inizia il percorso per raggiungere la Baia di Bóquer, una piccola baia rocciosa riparata dalle orde di turisti. Per raggiungerla dovrete attraversare qualche proprietà privata. Il percorso totale è di 3-4 chilometri.

#mallorca#caladeboquer#boquer

Una foto pubblicata da Lydia Gottschalk ⚪☀⚪ (@sowasvonlachs) in data: 9 Nov 2014 alle ore 03:58 PST

CALA DEIA' - Cala Deia è una deliziosa spiaggetta di ciottoli con piscine naturali. E' una delle poche spiagge della costa occidentale di Maiorca a non avere lunghissime distese di sabbia.

CALA EN BASSET - Cala en Basset è una piccola insenatura rocciosa nei pressi del villaggio costiero di Sant Elm.

🇪🇸#Calaenbasset es famosa por su barro que deja la piel suave como la de un bebé. 🇬🇧 Cala en Basset: mix the sand with sea water and put it on your skin. It will become soft like a baby's. #Mallorca #ok_spain #softskin ___________________________________ #fotos_de_mallorca #instalife_shot #spain_greatshots #estaes_baleares #igersmallorca #igersbaleares #loves_mallorca #naturaleza_baleares #instalife_shot #igsuper_shotz #IGW_AQVA #ig_procida #ig_worldclub #ig_europa #insta_world_life_ #ig_great_pics #be_one_natura #gallery_of_all #thisis_theworld ___________________________________ #frameable #sun_and_beach_sb #be_one_skybeach #photo_beaches #hubs_united #gottolovethis #photomagicworld ___________________________________ #loves_united_campania

Una foto pubblicata da 🔹ANA🔹 (@pensamientosabs) in data: 2 Set 2015 alle ore 11:33 PDT

PORTO CRISTO - La baia di Porto Cristo si trova sulla costa orientale dell'isola di Maiorca, è la porta d'accesso per visitare la Grotte del Drago che si estendono per 1200 metri di lunghezza e sono profonde 25 metri. Durante il tour potrete assistere a concerti di musica classica all'interno della grotta.

grotte-del-drago 

CALA FORMENTOR - La caletta si trova sulla penisola di Formentor, nella parte nord occidentale di Maiorca. Si tratta di una lingua di sabbia bianca circondata da macchia mediterranea.

cala-formentor

CALA AGULLA - La bellissima spiaggia si trova all'interno dell'Area Naturale di Speciale Interesse, qui infatti non troverete costruzioni e villaggi vacanza. La spiaggia sabbiosa è circondata da basse rocce e macchia mediterranea. La spiaggia si raggiunge dalla strada che unisce Capdepera con Cala Ratjada.

cala-agulla

Maiorca spiagge libere

Sull'isola troverete numerose spiagge libere, alcune selvagge e senza servizi che si raggiungono attraverso sentieri. Tra le spiagge da raggiungere ci sono quelle che fanno parte del Parco Naturale di Mondragò oppure le spiagge di Cala Mitjana. Un'altra bella spiaggia libera e segreta è quella di Cala Varques che si raggiunge in barca o in sentiero.

Spiagge consigliate a Palma di Maiorca

- Magaluf

- Cala Mondrago

- Es Trenc

- Cala Esmeralda

- Cala Egos

- Cala Agulla

- Spiaggia di Coll Baix

- Cala Mitjana

Maiorca spiagge nudisti

Sono diverse le spiagge di Maiorca dove è possibile praticare il nudismo. Le spiagge di Portals Vells, s’Olla e Bella Dona sono state ufficialmente dichiarate spiagge naturiste dell'isola. Tra le altre zone dove il naturismo è tollerato c'è Playa Es Trenc, una spiaggia di sabbia e dune bianchissime.

Se volete praticare il naturismo raggiungete l'isolotto di Sa Dragonera: una zona selvaggia e immersa nella natura. Si può raggiungere da Sant Elm. Tra le altre spiaggette ci sono Cala Matzoc, Cala Entugores, Cala Petita e la spiaggia Arenal de sa Canova che si raggiunge attraverso un sentiero. Lungo tutta l'isola ci sono numerose calette e piccole spiaggette nascoste dove potrete praticare il nudismo.

Cose da vedere a Maiorca

Maiorca non è solo spiagge, ci sono numerose attrazioni che meritano di essere viste in giro per l'isola. Fate una visita a Palma di Maiorca, dove troverete il Palau dell’Almudaina e la bellissima Cattedrale Gotica. 

Raggiungete le bellissime grotte. Sull'isola si organizzano escursioni alle più famose Grotte del Drago dove all'interno si tengono concerti di musica classica, le Grotte di Hams, le Grotte di Artà, le Grotte di Campanet o quelle di Gènova. 

Se amate le escursioni non perdete il trekking a Torrent de Pareis che vi porterà alla scoperta di canyon, formazioni rocciose e punti panoramici. 

torrent-de-pareis

Seguite il sentiero che vi porterà fino al faro di cap de Formentor che si trova sulla cima dell'omonimo promontorio. Da qui potrete godere di una vista fantastica sull'isola. 

Meritano una sosta i paesini dell'isola dove la vita scorre con lentezza: Estellencs, Valdemossa o Deià sono dei piccoli borghi medievali con casette piccole tipiche dell'isola.

Maiorca dove alloggiare

L'isola è grande, dipende un po' da quello che volete fare . Se cercate divertimento e vita notturna le zone consigliate per pernottare sono Magaluf o Palma di Maiorca. Se invece preferite il mare il consiglio è di pernottare ad Alcudia e Pollenca. Se invece volete una base per esplorare la zona dell'isola più selvaggia ed incontaminata allora soggiornate nei pressi di Cala d'Or o Colonia de San Jordi. 

Maiorca cartina e mappa

Di seguito trovate la mappa di Maiorca con le spiagge più belle da raggiungere. Tutte le altre informazioni, la cartina dell'isola e il meteo lo trovate sul sito ufficiale del turismo spagnolo. 

Scopri